Libero

forte_stefania

  • Donna
  • 40
  • marcianise
Capricorno

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: più di un mese fa

Ultime visite

Visite al Profilo 753

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita forte_stefania a scrivere un Post!

Mi descrivo

solo 3 parole: EGOCENTRICA-SOLARE-IRRECUPERABILE...ma very very strong!!!

Su di me

Situazione sentimentale

fidanzato/a

Lingue conosciute

Inglese

I miei pregi

bionda-intelligente-simpatica..cosa dire di più!!

I miei difetti

lunatica sognatrice!!!

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. pittura
  2. viaggi
  3. musica rockkkk

Tre cose che odio

  1. falsità
  2. ipocrisia
  3. cattiveria

I miei interessi

Vacanze Ok!

  • Spiagge incontaminate

Vacanze Ko!

  • Spirituale
  • Passioni

    • Arte
    • Fotografia
    • Musica

    Musica

    • Rock
    • Techno

    Cucina

    • Giappo
    • Piatti italiani

    Libri

    • Gialli

    Sport

    • Atletica
    • Pallavolo

    Film

    • Horror

    Libro preferito

    codice da vinci

    Meta dei sogni

    Estremo Oriente, Isole tropicali in generale

    Film preferito

    gomorra!!!

    LA MIA ANIMA..

      

    ^^la mia ANIMA RIBELLE!!^^                                     

    LA CITAZIONE PREFERITA !!!

    ^^NON CI SONO LIMITI AI SOGNI DI UN ANIMA RIBELLE!!^^

    LA MIA FONTE D' ISPIRAZIONE!!!

    SEMPLICEMENTE UNICI^^SUBSONICA!!!!

           

            

    LA MIA CANZONE DEL MOMENTO!!

     subsonica^veleno^^^ >

    Come gli adesivi che si staccano
    Lascio che le cose ora succedano
    Quante circostanze si riattivano
    Fuori dai circuiti della volontà.

    Come il vento gioca con la plastica
    Vedo trasportata la mia dignità.

    Oggi tradisco la stabilità
    Senza attenuanti e nessuna pietà.
    Oggi il mio passato mi ricorda che
    Io non so sfuggirti senza fingere.

    E che non posso sentirmi libero
    Dalla tua corda, dal tuo patibolo.

    E un’altra volta mi avvicinerò
    Alla tua bocca mi avvicinerò
    E un’altra volta mi avvelenerò
    Del tuo veleno mi avvelenerò.

    Come gli adesivi che si staccano
    Come le cerniere che si incastrano
    Come interruttori che non scattano
    O caricatori che si inceppano

    Io tradisco le ultime mie volontà.
    Tutte le promesse ora si infrangono.

    Penso ai tuoi crimini senza pietà
    Contro la mia ingenua umanità.

    Scelgo di dissolvermi dentro di te
    Mentre tu saccheggi le mie lacrime.

    E sarò cieco, forse libero
    Solo nell’alba di un patibolo.
    Dentro una storia senza più titolo
    Scegliendo un ruolo senza credito
    Strappando il fiore più carnivoro
    Io cerco il fuoco e mi brucerò.

    E un’altra volta mi avvicinerò
    Alla tua bocca mi avvicinerò
    E un’altra volta mi avvelenerò
    Del tuo veleno mi avvelenerò
    , , , , , , , , , , , , ,