Libero

geronimo_19

  • Uomo
  • 13
  • provinciale
Toro

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: più di un mese fa

Ultime visite

Visite al Profilo 13

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita geronimo_19 a scrivere un Post!

Mi descrivo

Facile a pensarlo, difficile a scriverlo... (forse anche noioso). Certamente c'è di meglio.

Su di me

Situazione sentimentale

-

Lingue conosciute

-

I miei pregi

-

I miei difetti

-

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. tutte
  2. e
  3. nessuna

Tre cose che odio

  1. forse
  2. una
  3. c'è

.


                                                                                                              dimmi che mi ami

   

così violento...

così fragile...

                                       così tenero...

così disperato...

...bello come il giorno
e cattivo come il tempo

... così vero così bello

... così felice

   

      ... così gaio

...e così beffardo

... che impauriva gli altri
che li faceva parlare

questo amore spiato...

... perchè noi lo spiavamo

... persegiuitato ferito calpestato ucciso negato dimenticato

Questo amore

Questo amore
Così violento
Così fragile
Così tenero
Così disperato
Questo amore
Bello come il giorno
E cattivo come il tempo
Quando il tempo è cattivo
Questo amore così vero
Questo amore cosí bello
Così felice
Così gaio
E così beffardo
Tremante di paura come un bambino al buio
E così sicuro di sé
Come un uomo tranquillo nel cuore della notte
Questo amore che impauriva gli altri
Che li faceva parlare
Che li faceva impallidire
Questo amore spiato
Perché noi lo spiavamo
Perseguitato ferito calpestato ucciso negato dimenticato
Perché noi l'abbiamo perseguitato ferito calpestato ucciso negato dimenticato

Questo amore tutto intero
Ancora così vivo
E tutto soleggiato
E' tuo
E' mio
E' stato quel che è stato
Questa cosa sempre nuova
E che non è mai cambiata
Vera come una pianta
Tremante come un uccello
Calda e viva come l'estate
Noi possiamo tutti e due
Andare e ritornare
Noi possiamo dimenticare
E quindi riaddormentarci
Risvegliarci soffrire invecchiare
Addormentarci ancora
Sognare la morte
Svegliarci sorridere e ridere
E ringiovanire
il nostro amore è là
Testardo come un asino
Vivo come il desiderio
Crudele come la memoria
Sciocco come i rimpianti
Tenero come il ricordo
Freddo come il marmo
Bello come il giorno
Fragile come un bambino
Ci guarda sorridendo
E ci parla senza dir nulla
E io tremante l'ascolto
E grido
Grido per te
Grido per me

 

(J. Prévert)

J. Prevert

Un’arancia sul tavolo

il tuo vestito sul tappeto

e nel mio letto, tu

dolce dono del presente

frescura della notte

calore della mia vita.

 

 J.Prevert

, , , , , , , , , , , , ,