Libero

giustiziasiaf5

  • Donna
  • 50
  • ravenna
Acquario

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: 08 luglio

Ultime visite

Visite al Profilo 8

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita giustiziasiaf5 a scrivere un Post!

Mi descrivo

DONNE ATTENTE.........

Su di me

Situazione sentimentale

-

Lingue conosciute

-

I miei pregi

-

I miei difetti

-

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. onestà
  2. sincerità
  3. lealtà

Tre cose che odio

  1. i disonesti e i maniaci
  2. i truffatori , i parassiti...gli sciacalli...
  3. chi usa le persone per i suoi sporchi scopi....

I VERI VIGLIACCHI ------------------------------------- In questo post mi piacerebbe trattare di un tema riguardante un certo tipo di persone. Li chiamerò i vigliacchirascibili. Consultando un vocabolario sulla parola vigliacco si potrebbe pensare in un controsenso siccome nella prima voce appare: detto di chi fugge davanti al pericolo o accetta, senza ribellarsi, ingiustizie, umiliazioni, soperchierie. Ma è nella seconda voce che mi vorrei soffermare: detto di chi approfitta della debolezza altrui. Vorrei parlarne cercando di non scadere in inutili moralismi. Il tipo di persone che vorrei descrivere sono apparentemente innocui ma appena si dà loro un cenno di confidenza fanno trasparire indizi sulla loro reale persona come ad esempio tentativi di critiche serie avvalse però da scherzo e/o dell’ironia. Sono parsimoniosi, infatti, si prendono la briga di imparare le debolezze dei propri confidenti per poi poterne usufruire in futuro come arma di distruzione psichica in caso d’eventuali contrasti. Dell’abilità nell’offesa ne fanno un’arte atta ad aumentare così la propria autostima. Sono talmente caparbi che gli riesce spesso di centrare l’obiettivo, cioè la paura incondizionata degli esseri umani che vanno affrontando. Ho scritto esseri umani perché in loro non c’è nessuna distinzione pur di aumentare la propria vigliacchirascibile autostima. Dimostrano di seguire il detto “carpe diem”, cioè cogli l’attimo, aspetta che si espongano in modo da poterli colpire, paragonabili a calciatori centrano la palla in rete quando raggiungono un tipo di bassezza assoluta per l’uomo ragionevole: calpestare la dignità altrui. Condannano i difetti comportamentali fingendo di esserne indifferenti in ambiti “amichevoli” per poi disdegnare tutto in caso di discussioni anche infondate. In definitiva si potrebbero definire ripugnanti traditori egoisti.

Agisci in modo da considerare l’umanità, sia nella tua persona, sia nella persona di ogni altro, sempre anche come scopo e mai come semplice mezzo...

 

L'assenza di dignità umana porta l'uomo a diventar animale, l'assenza di dignità animale porta l'uomo a diventare un mostro!  

Ogni  mattina in Africa, una gazzella si sveglia,
sa che deve correre più in fretta del leone o  verrà uccisa.
Ogni mattina in Africa, un leone si sveglia, sa che deve correre più della gazzella,
o morirà di fame.
Quando il sole sorge, non importa se sei un leone o una gazzella:
è meglio che cominci a correre.

 

ci sono persone così disoneste che quando le incontri devi correre così tanto da consumarti le gambe altrimenti sarebbero capaci di fregartele.... 

Le persone non sono ridicole se non quando vogliono essere ciò che non sono!  

 
 

I DELINQUENTI SONO SEMPRE PU' INGEGNOSI DELLE SOLUZIONI CHE SI METTONO IN ATTO PER IMPEDIRE LORO DI NUOCERE....

vivi e lascia vivere.....ma non calpestare la vita degli altri!!

non esiste delitto.inganno,trucco,imbroglio e vizio che non vivano della loro segretezza.Portate alla luce del giorno questi segreti,descriveteli,rendeteli ridicoli agli occhi di tutti e prima o poi la pubblica opinione li gettera' via.La sola divulgazione di per se non e' forse sufficiente..ma e' l'unico mezzo senza il quale falliscono tutti gli altri...

Gli altruisti sono sempre felici perche' non  vivono solo di se' e per se'.Gli egoisti piangono sempre di noia perche' dopo aver finito di pensare a se' non sanno piu' cosa fare!!!

GLI ONESTI DA NESSUN GUADAGNO SONO IDOTTI ALL'INGANNO.....I DISONESTI ANCHE DA UNO PICCOLO....

esistono due modi per farsi trarre in inganno..credere a cio' che è falso o non credere a cio' che è vero...

NESSUNO PUO' A LUNGO AVERE UNA FACCIA PER SE STESSO ED UN'ALTRA PER GLI ALTRI SENZA RISCHIARE DI SAPERE QUALE SIA QUELLA VERA....

E' DA UOMO MALVAGIO INGANNARE CON LA MENZOGNA...

Tra la verità e la menzogna vi è la somiglianza che corre fra la persona e la sua ombra; solo che, mentre la prima ha vita, la seconda non ne ha .....fetanih

, , , , , , , , , , , , ,