Libero

grandealexier.58

  • Uomo
  • 59
  • TORINO
Cancro

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: più di un mese fa

Ultime visite

Visite al Profilo 2.743

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita grandealexier.58 a scrivere un Post!

Mi descrivo

sono come da foto

Su di me

Situazione sentimentale

separato/a

Lingue conosciute

Francese, Francese, Francese

I miei pregi

simpatico

I miei difetti

rido

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. arti marziali insegnante del jeet kune doo
  2. SONO GRANDE TIFOSO DELLA JUVENTUS DRUGHI CURVA SUD
  3. mangiare genuino e vivere bene

Tre cose che odio

  1. le prese per il culo
  2. le donne indifese
  3. la morte

I miei interessi

Vacanze Ok!

  • Prendo l'auto e parto

Vacanze Ko!

  • Montagna
  • Passioni

    • Sport

    Musica

    • Disco

    Cucina

    • Stellata

    Libri

    • Biografie
    • Horror

    Sport

    • Arti marziali

    Film

    • Horror

    Libro preferito

    la vita di bruce lee

    Meta dei sogni

    Nepal, Australia e Nuova Zelanda

    Film preferito

    ce ne sono tanti

    Le arti marziali.....per cogliere l'essenza delle arti marziali occorrono intelligenza,lavoro assiduo e perfetta padronanza delle tecniche.Per dominare un'arte marziale non sono sufficienti un allenamento intensivo e l'uso della forza.E' necessario capire e presupposto della comprensione e' studio dello sviluppo del movimento naturale in tutti gli essere viventi.Ma e' utile anche osservare gli altri,i modi e la rapidita'con cui agiscono e i loro lati deboli,Anzi proprio la conoscenza di questi elementi ci consente di battere i nostri avversari.......ARTE DELL'ANIMA....lo scopo dell'arte e' quello di proiettare nel mondo una visione interiore,di fermare nella creazione estetica le piu' profonde esperienze personali di un essere umano di renderla intelligibili e note a tutti nell'intero ambito di un mondo ideale....IL JEET KUNE DO.....per ragioni di sicurezza la vita che non ha limiti,viene trasformata in qualcosa di morto,in un modello che ha dei limiti.Per capire il jeet kune do getta alle ortiche tutti gli schemi tutti i modelli tutti gli stili e lo stesso concetto di cio' che e' o non e' ideale nel jeet kune do,sai definire una situazione senza darle nome'?definire dare nome fa paura..il jeet kune do ci insegna a non guardare indietro.Una volta stabilita la rotta non voltarti piu'.Per esso vita e morte sono la stessa cosa.Il jeet kune do non gira intorno alle cose non prende strade secondarie va diritto allo scopo.La distanza piu' breve fra due punti e' la semplicita'.L'arte del jeet kune doo consiste nel semplificare.

     

    E' essere se stessi e' la realta' nella sua essenza,ed essenza significa liberta' nel vero senso del termine,non lasciarti condizionare da vincoli,limitazioni,parzializzazioni e complessita'.Il jeet kune do e' illuminazione.E' uno stile di vita significa possedere forza di volonta'e controllo della volonta'pero' deve essere illuminato dall'intuito.Mentre durante un allenamento di un mio allievo deve essere attivo e piu' dinamico possibile durante l'incontro esso dev'essere calmo e imperturbabile deve sentirsi come se non si stesse svolgendo un evento drammatico.Deve comportarsi in un modo normale la sua espressione non deve cambiare nulla deve rivelare che e' impegnato in una lotta mortale.PRINCIPI DEL JEET KUNE DO.......1) rigorosa economia strutturale nell'attacco e nella difesa(attacco...arti avanzati vivi/difesa ...mani che traffiggono......2) armi versatili,calci pugni sferrati..con arte senz'arte,senza attenersi ai metodi per evitare parzializzazione.....3) ritmo spezzato mezzo ritmo e ritmo intero o ritmo di trequarti( ritmo del jkd nell'attacco e nel controttacco)......4) allenamento coi pesi allenamento scientifico suplementare e messa a punto completa...5) movimenti diretti il movimento diretto del jkd in attacchi e contrattacchi sferrati della posizione in cui sie' senza modificarla......6) tronco mobile e lavoro di gambe disinvolto....7) materia morbida e tattiche di attacco imprevedibili...8) corpo a corpo spietato:A abbattimento con astuzia...B atterramento...C presa diretta...D immobilizzazione....ALLENAMENTO.....l'allenamento ' una delle fasi piu' trascurate dell'atleta.Viene dedicato troppo tempo allo sviluppo delle tecniche e troppo poco allo sviluppo della partecipazione individuale.L'allenamento non opera su oggetto ma sullo spirito e sulle emozioni di un essere umano.Per agire su sfere cosi' delicate occorrono intelligenza e discernimento...

     

    PROGRAMMA.....1) spaccate alternate....2) sollevamento del tronco sulle braccia estese.....3) corsa sul posto.....4) rotazione delle spalle(movimento circolare)...5) calci alti con ginocchio flesso......6) flessione massima delle ginocchia.......7) calci laterali alti......8) rotazione del busto da seduto.....9) rotazione del busto in posizione retta.....10) sollevamento degli arti inferiori....11) flessione del busto in avanti...ALLENAMENTO SUPPLEMENTARE......1) salto con la corda....2) flessioni in avanti...3) stiramento del gatto(inarcamento del dorso sulle braccia estese in posizione prona).......4) saltelli in piedi.....5) accovacciamento.....6) calci alti.....7) stiramento dell'inguine...8) sollevamento laterale delle gambe(alternato l'arto).....9) saltelli in posizione accovacciata....10) rotazione completa delle spalle....11) spaccate alternate....12) stiramento delle gambe_A,B.....13) rotazione del busto......14) rotazione degli avambracci(palme in alto)...15) sedia romana....16) avvicinamento delle ginocchia al bacino......17) flessioni laterali.....18) rotazione degli avambracci(palma in basso).....19) sollevamento gambe....20) rotazione avambracci in controfase.....21) torsione del busto in posizione seduta.....22) esercizi alla sbarra....23) sollevamento alterno delle gambe...24) rotazione completa dei polsi......25) pressione contro un ostacolo....26) contropressione......27) deambulazione sulla punta dei piedi......28) trazioni......29) accoscimenti....30) sollevamento spalle....31) sforzo massimo....32) accoscimento massimo.....33) passo della rana...IL RISCALDAMENTO.....il riscaldamento e' un processo che produce i rapidimutamenti fisiologici che sono necessari perche' l'organismo fornisca prestazioni fisiche straordinarie...

    LA POSIZIONE DELLA GUARDIA.....assicura al corpo e alle sue parti la posizione meccanicamente piu' favorevole al movimento che eseguira',non fare capire all'avversario i movimenti che l'atleta eseguira' come la faccia del giocatore di poker non fa capire agli avversari le carte che esso ha in mano.Conferisce al corpo quel particolare grado di tensione o tono che favorisce al massimo la rapidita' della reazione e un buon coordinamento..LA PRECISIONE....la precisione in movimenti controllati che debbono essere eseguiti con il minimo dispendio di forza.il risultato dev'essere raggiunto con il minimo sforzo possibile.Si puo' acquistare precisione solo con l'esercizio,il discorso vale sia per il principiante che per l'atleta esperto..per apprendere un movimento in modo perfetto impara ad eseguirlo prima con precisione e velocita' poi con velocita' e forza...LA POTENZA.......perche' il colpo risulti potente e' necessario che al momento giusto ai muscoli in causa arrivino impulsi nervosi capaci di far contrarre un numero di fibre sufficiente e ai muscoli antagonisti impulsi inibitori atti a ridurne la resistenza,cio' rende ottimali l'efficienza e la forza(potenza) EQULIBRIO......si raggiunge l'equilibrio solo allineando il corpo in modo adeguato,concorrono a creare e a mantenere una posizione bel bilanciata tutti le parti del corpo...piede..gamba..tronco..e testa..esse sono i veicoli della forza del corpo..mantieni i piedi in corretto rapporto fra di loro e con tronco per avere un corpo correttamente allineato......SENSO DEL CORPO.....FISICO......assicura di essere perfettamente in equilibrio prima durante a dopo l'attacco......assicura di essere perfettamente coperto(chiusura ermetica).......impara a intercettare gli strumenti in movimento dell'avversario e a limitare il suo spazio d'azione

    MENTALE......imponi di colpire il bersaglio,devi volerlo......arretra con vigilanza per passare di colpo alla difesa o al contrattaco......rimani vigile ma non perdere mai la neutralita' osserva le azioni e reazioni del tuo avversario con obiettivita' per adeguarti ad esse...impara a colpire un bersaglio(in rilassamento con rapidita' forza e scioltezza)....SENSO DEL CORPO NELLA DIFESA.........studia il modo di attaccare dell'avversario,impara a riconoscere le sue mosse preparatorie(telegrafate)...impara a prevedere le sue mosse successive seconda terza individua il suo stile per saperti regolare nel caso che l'attacco semplice fallisca.....individua con precisione il momento di imbarazzo dell'avversario........sfrutta a tuo vantaggio i colpi sferrati da lontano:indizio di stanchezza....fa perdere l'equilibrio all'avversario attirandolo nel tuo spazio d'azione senza perdere l'equilibrio tu stesso......impara ad aessere efficente ache mentre arretri sfruttando tutte le possibilita'(passi laterali flessioni ecc) mentre tiri calci o pugni non perdere l'equilibrio....al momento opportuno attacca instantaneamente..A con perfetta autosincronizzazione......B dalla distanza giusta.......C con tempestivita'.....BUONA FORMA......la buona forma e' mil modo piu' efficace per fornire prestazioni valide con minimo dispendio di movimento di energie...non sprecare energie..usane quanto basta per ottenere un determinato risultato..elimina le contrazioni muscolari e i momenti non necessari:stancano senza profitto....PERCEZIONE OTTICA......l'acquisizione di velocita' con l'occhio e' una necessita' fondamentale..l'allenamento deve comprendere esercizi quotidiani di breve durata concentrati di visione rapida(addestramento della coscienza...un ragazzo un po lento nel reagire o nell'agire puo' compensare questa carenza con prontezza visiva...

    LA VELOCITA'......TIPI DI VELOCITA'.....1) velocita' di percezione..capacita' dell'occhio di cogliere le aperture e di scorraggiare l'avversario confondendolo e frenandolo.........2) velocita'mentale(prontezza di spirito) capacita' della mente di scegliere la mossa giusta per sfrustare e contrattaccare l'avversario........3) velocita' nell'indrodurre l'azione..partenza economica dalla posizione corretta e dello stato d animo adeguato.....4) velocita' di esecuzione rapidita' di movimento nell'attuazione della mossa scelta comporta un'effettiva velocita' di contrazione muscolare......5) velocita' per cambiare direzione capacita' di cambiare tattica nel bel mezzo dell'azione comporta controllo dell'equilibrio e della forza d'inerzia(adotta il piccolo atteggiamento fasico a ginocchia flesse).....QUALITA' CAPACI DI MIGLIORARE LA VELOCITA....1) mobilita'.......2) scatto,,elasticita'.....3) resistenza alla fatica(capacita' di sopportazione + ottima forma)....4) prontezza fisica e vigilanza psichica.......5) immaginazione e fiuto.....ALCUNE ARMI DEL JEET KUNE DO........TECNICHE DI GAMBE....A.....calcio laterale(eseguito principalmente con la gamba avanzata).....1) calcio laterale verso il basso(contro stinco/ginocchio e coscia......2) calcio laterale laterale parallelo(contro costole stomaco reni ecc....3) calcio laterale verso l'alto.......4) calcio laterale alto angolato(con gamba destra contro parte avanzata sinistra e viceversa......5) calcio laterale basso angolato....6) calcio laterale a goccia scivolato(affondo verso l'alto o parallelo......7) calcio laterale contro stinco/ginocchio con passo indietro(contrattacco)......8) calcio laterale con salto.....9) colpo(calcio d'arresto rovesciato contro stinco/gincchio(con l'arcata plantare del piede arretrato)...10) CALCIO IN AVANTI(O DIRETTO CON GAMBA AVANZATA.....

    1) calcio con le dita del piede(attacco o contrattacco contro l'inguine......2) calcio in avanti verso l'alto.....3) calcio in avanti(parallelo).....4) calcio in avanti basso.....5) calcio in avanti angolato....6) calcio in avanti volante(contro ginocchio o polso....7) calcio in avanti con passo indietro.....8) calcio in avanti con salto......9) pestata trasversale contro parte avanzata......CALCIO IN AVANTI ROVESCIATO......1) calcio in avanti rovesciato alto.....2) calcio in avanti rovesciato medio......3) calcio in avanti rovesciato basso.....4) calcio in avanti rovesciato angolato(alto,medio,basso).....5) calcio in avanti con passo indietro.......69 pestata trasversale rovescita....CALCIO A GANCIO.....1) gancio con la gamba avanzata(alto,medio,basso)....2) gancio rovesciato(alto,medio,basso)......3) gancio uno_due con gamba avanzata.....4) gancio uno_due rovesciato.........5) gancio doppio con salto....6) gancio con passo indietro.....7) gancio verticale......8) gancio invertito.........E.CALCIO INDIETRO CON AVVITAMENTO O ROVESCIATA......1) calcio indietro alto......2) calcio indietro medio......3) calcio indietro basso.......4) calcio indietro con passo indietro(contrattacco).......5) calcio indietro con salto....6) calcio indietro verticale........7) calcio indietro a ruota(360°).......GANCIO COL TALLONE...gancio col tallone alto.....2) gancio con tallone medio.......3) gancio con tallone basso....4) gancio uno-due con tallone avanzato....5) gancio uno-due rovesciato con tallone arretrato.....AFFONDO COL GINOCCHIO O GINOCCHIATA......1) ginocchiata verso l'alto con ginocchio avanzato......2) ginocchiata parallela con ginocchio avanzato....3) ginocchiata verso l'alto rovesciata(ginocchio arretrato).....4) ginocchiata parallela rovesciata(ginocchio arretrato......

    TECNICHE DI MANO.....1) stoccata da lontano(alta,media,bassa).....2) stoccata da vicino_poke......3) stoccata a cavatappi....PUGNO E STOCCATA DIRETTI CON MANO AVANZATA....1) diretto alto...2) diretto medio(contro il tronco)...3) diretto basso.....4) deviato a destra...5) deviato a sinistra....6) diretto doppio...GANCIO CON MANO AVANZATA.....1) gancio alto....2) gancio medio...3) gancio basso.....4) gancio con pugno stretto.....5) gancio con pugno lento...6) gancio a colpo di badile....7) orizzontale.....8) in avanti e in basso(a cavatappi)....9) con la palma della mano.....CROSS CON LA MANO ARRETRATA......1) cross alto.....2) cross medio....3) cross basso....4) dall'alto in basso overhand(a cavatappi o conil palmo della mano).....5) verso l'alto contro l'inguine....COLPO COL DORSO DELLA MANO(MANROVESCIO).....1) manrovescio alto.....2) manrovescio medio......3) manrovescio basso.....4) manrovescio verticale(verso l'alto.verso il basso)......5) col braccio rigido(manrovescio largo)......SVENTOLA CON UN QUARTO DI GIRO(ARCO ACCORCIATO)......1) con palmo della mano.....2) con dorso della mano...3) rovesciata con un quarto di giro(mano arretrata).......4) con le dita a ventaglio(sventagliata).....MONTANTE.....1) montante alto.....2) montante medio......3) montante basso(bolo-contro l'inguine)....4) rovesciato col bordo della mano contro l'inguine....

    ROVESCIATA CON AVVITAMENTO.......1) con la parte bassa del pugno.....2) con l'avambraccio......3) col gomito......4) con doppio avvitamento.....MAZZOLATA(PUGNO A COLPO DI MARTELLO).....1) verso sinista.....2) verso destra.......3) verso basso....TECNICHE DI GOMITO(GOMITATE)......1) gomitata verso l'alto......2) gomitata verso il basso....3) verso il basso con torsione.....4) gomitata indietro.......5) schiaccita verso indietro.....6) schiaccita verso sinistra.....COLPI DI TESTA.......1) allungo in avanti.......2) allungo indietro.......3) allungo verso destra......4) allungo verso sinistra........STRETTE......1) lotta....strangolamento.....sgambetti.....immobilizzazioni......2....judo....bloccaggi delle articolazioni....soffocamenti...sfruttamento tempestivo dei principi della leva......PREPARAZIONE SPIRITUALE....1) krishnamurti......2) zen......3) taoismo-----ALLENAMENTO(condizionamento)...generale.....corsa,,,,,flessibilita'.....specifico......pugilato......calcio.....lotta...sviluppo della forza....pesi...apparecchi appositi......ALIMENTAZIONE.....carroborante....dieta muscolare....tra il 2006 e il 2009 mi allenavo con un cobra reale lungo 3,12 per 3 volta alla settimana ho studiato le sue mosse tempestose di velocita di mordere l'avversario il mio record sono di 34 secondi a immobilizzarlo in cobra prenderlo per la testa e coda e metterlo nella teca....

     

    Mio grande maestro del xx secolo BRUCE LEE a noi maestri ci a lasciato il suo insegnamento le sue teorie le sue pratiche ecc...era nato a san francisco il 27 novembre 1940 e' morto il 20 luglio 1973 a HONG KONG mentre io ALESSANDRO il 19 luglio 1973 compivo 15 anni ero da 6 mesi escritto in una palestra della mia citta'....il mio sogno e' di andare a trovare BRUCE LEE la tomba si trova presso il lakeview cemetery di SEATTLE stare 24 ore vicino a lui....e a suo figlio BRANDON LEE.....grazie per avere letto con molta pazienza cosa insegno....gestisco una palestra nella mia citta'.....insegno a bambini donne..uomini ho 66 allievi...do anche lezioni private in caso di neccessita' della persona in cui a bisogno....ciao da ALESSANDRO......

     

    Link Preferiti

    , , , , , , , , , , , , ,