Libero

hurricane78

  • Uomo
  • 41
  • Provincia di Parma
Scorpione

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: più di un mese fa

Ultime visite

Visite al Profilo 6

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita hurricane78 a scrivere un Post!

Mi descrivo

“Siete venuti a combattere da uomini liberi, e uomini liberi siete: senza libertà cosa farete? Certo, chi combatte può morire, chi fugge resta vivo, almeno per un po'... Agonizzanti in un letto fra molti anni da adesso, siete sicuri che non sognerete di barattare tutti i giorni che avrete vissuto a partire da oggi, per avere l'occasione, solo un'altra occasione di tornare qui sul campo ad urlare ai nostri nemici che possono toglierci la vita, ma non ci toglieranno mai la libertà!”

Su di me

Situazione sentimentale

-

Lingue conosciute

Giapponese, Norvegese, Ungherese

I miei pregi

Un milioooone!!!

I miei difetti

Un milioooone!!!

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. Fare sorprese...
  2. Cantare per quelli a cui voglio bene...
  3. Essere felice...

Tre cose che odio

  1. Chi mente
  2. Chi abusa
  3. Chi ignora

I miei interessi

Vacanze Ok!

  • Avventura

Vacanze Ko!

  • Enogastronomia
  • Passioni

    • Canto
    • Cinema
    • Suonare

    Musica

    • Rock
    • Folk

    Cucina

    • Piatti italiani

    Libri

    • Classici
    • Fantasy

    Sport

    • Pallavolo
    • Bike
    • Sci

    Film

    • Fantasy
    • Thriller

    Libro preferito

    Sono tanti...

    Meta dei sogni

    Irlanda e Scozia, Australia e Nuova Zelanda

    Film preferito

    Bravehearth

    Ad "Elle"...

    …amo il tuo sapore…

    …perché ti so capire…

    …occhi che non san nasconder nemmeno quanto tu sia intelligente…

    …perché ti so toccare…

    …perché giochi tutti i ruoli ma ti piaci in uno solo,quello di donna con vicino il suo uomo…

    ...Ti sento nell'aria che è cambiata
    che anticipa l'estate...

    ...ti sento nel mezzo di una strofa...

    ...qui con la vita non si può mai dire
    arrivi quando sembri andata via,
    ti sento dentro tutte le canzoni
    in un posto dentro che so io...

    "...È meglio amare e perdere che vincere e non amare mai..."

    Sempre e per Sempre...

    "...ma che cos'è mai che mi fa credere ancora, mi riga gli occhi d'amore e mi addormenterà dalla parte del cuore..."

    Se un giorno avrai la fortuna di sentirti dire questo, non potrai più avere paura del giudizio di nessuno, volerai solamente, oltre ogni giudizio della gente.

    "...hai il cuore pulito come appena nevicato ma caldo e forte come un cavallo imbizzarrito che ti fa capace di arrabbiarti poi subito di calmarti..."

    Lo disse un drago...

    Vivi nel presente , ricorda il passato non temere il futuro, perchè il futuro non esiste e mai esisterà, c'è soltanto il momento presente.

    Io credo che...

    LE COSE BELLE ACCADONO

    You taught me how to love you, baby,
    You taught me, oh, so well.
    Now, I can't go back to what was, baby,
    I can't unring the bell.
    You took my reality
    And cast it to the wind
    And I ain't never gonna be the same again

    SIGNORI DELLA GUERRA

    Venite signori della guerra
    voi che costruite i cannoni
    voi che costruite gli aeroplani di morte
    voi che costruite le bombe
    voi che vi nascondete dietro i muri
    voi che vi nascondete dietro le scrivanie
    voglio solo che sappiate
    che posso vedere attraverso le vostre maschere

    Voi che non avete fatto altro
    se non costruire per distruggere
    giocate con il mio mondo
    come fosse il vostro giocattolo
    mettete un fucile nella mia mano
    e vi nascondete al mio sguardo
    vi voltate e scappate lontano
    quando volano i proiettili

    Come Giuda
    mentite e ingannate
    Una guerra mondiale può essere vinta
    volete che io creda
    Ma io vedo attraverso i vostri occhi
    e vedo attraverso il vostro cervello
    così come vedo attraverso l'acqua
    del mio scarico

    Voi armate i grilletti
    perchè altri sparino
    poi vi sedete a guardare
    il conto dei morti farsi più alto
    Vi nascondete nei vostri palazzi
    mentre il sangue dei giovani
    fluisce dai loro corpi
    ed è sepolto nel fango...

    ...segue...

    ...Avete sparso la paura peggiore
    che mai si possa avere
    la paura di mettere figli
    al mondo
    Per minacciare il mio bambino
    non nato e senza nome
    non valete il sangue
    che scorre nelle vostre vene

    Cosa ne so io
    per parlare quando non è il mio turno?
    Potreste dire che sono giovane
    potreste dire che non sono istruito
    ma c'è una cosa che so
    sebbene sia più giovane di voi
    che nemmeno Gesù perdonerebbe mai
    quello che fate

    Lasciate che vi faccia una domanda
    il vostro denaro è così buono
    che pensate che potrà
    comprarvi il perdono?
    Io penso che scoprirete
    quando la Morte chiederà il suo pedaggio
    che tutto il denaro che avete fatto
    non riscatterà la vostra anima

    E spero che moriate
    e che la vostra morte arrivi presto
    Seguirò la vostra bara
    nel pomeriggio opaco
    Veglierò mentre siete sepolti
    nel vostro letto di morte
    e resterò sulla vostra tomba
    finchè sarò sicuro che siete morti.

    , , , , , , , , , , , , ,