Libero

ika2005

  • Donna
  • 33
  • Pietra ligure
Sagittario

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: più di un mese fa

Ultime visite

Visite al Profilo 7.290

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita ika2005 a scrivere un Post!

Mi descrivo

...svaniscono le ombre di una livida realtà..

Su di me

Situazione sentimentale

-

Lingue conosciute

Inglese, Francese

I miei pregi

Sono me stessa

I miei difetti

troppo sincera,disordinata, testarda,orgogliosa, lunatica,cinica, ricordare tutto. Difficilmente perdono

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. musica,animali, la sera, l'inverno, la pioggia
  2. shopping, le emozioni,candele,i sorrisi
  3. film, il respiro della persona a cui s vuol bene

Tre cose che odio

  1. dar le cose x scontato,persone vuote,discoteche
  2. chi m vuol cambiare,chi gioca con me,assicurazioni
  3. televisione,le banche,la puzza sotto il naso

I miei interessi

Vacanze Ok!

  • Prendo l'auto e parto

Vacanze Ko!

  • Spiagge incontaminate
  • Passioni

    • Cinema
    • Lettura

    Musica

    • Rock
    • Folk

    Cucina

    • Piatti italiani

    Libri

    • Psicologia
    • Gialli

    Film

    • Horror
    • Azione

    Libro preferito

    La biografia di Bob Dylan

    Meta dei sogni

    Irlanda e Scozia, Inghilterra

    Film preferito

    Kill bill

    NoN cE' CoNtAtTo Di MuCoSa CoN mUcOsA,ePpUr M'iNfEtTo Di Te,ChE aRrIvI e PoRtI DeSiDeRi E cApOGiRi In VeRsI aPpAsSiOnAtI iNdIrIzZaTi A mE,e PoRgI iN dOnO lA tUa EsSeNzA mIsTeRiOsA cHe AlLe PaReTi VaNnO a DiRe Ti VoRrEi QuA...

    mentre fuori piove...

    E' molto buio quando fuori piove
    il giorno è quasi senza luce ed ora sta per diluviare
    il bene,il male, l'odio, il sale della vita
    respiro senza più mangiare, mi muovo lento senza respirare
    la strada è ricoperta dalla neve, una spessa coltre immobile
    nella nebbia
    penso a te nel sole sulla sabbia, non mi frega niente di essere al tuo posto anzi mi danneggia
    mi dan fastidio i ragionamenti lenti, spenti
    il suono dei djambè , i lamenti
    di individui carburati a mito statico con un neurone unico
    in cerca di un compagno nel cervello,
    sempre quello, il cervello,
    avercelo il cervello.

    Rit : Quando il tempo scava i miei bisogni
    graffia dentro dritto al centro non c'è aria in questa stanza
    mentre fuori piove
    Quando il tempo gioca e azzera i sogni
    scorre lento dritto al centro senza mai tornare indietro
    mentre fuori piove

    Sono solo io, io da solo, da quando sono nato,
    l'unico mio padre mi ha capito, mi ha cresciuto,
    se ne è andato, ho pianto.
    Manca il fiato
    E' molto buio quando fuori piove
    il giorno è quasi senza luce ed ora sta per diluviare
    muro contro muro al soffitto ancora muro, a pavimento
    cattura un unico rimbalzo, manca il fiato
    una pallina nera si riscalda al movimento fluido
    manca il fiato
    corro senza meta, inciampo, cado, mi rialzo, corro ancora
    manca il fiato
    sempre più veloce, più veloce, sempre più veloce
    come dice Guaz sto portando la mia croce
    manca il fiato
    sempre più veloce

    Rit : Quando il tempo scava i miei bisogni
    graffia dentro dritto al centro non c'è aria in questa stanza
    mentre fuori piove
    Quando il tempo gioca e azzera i sogni
    scorre lento dritto al centro senza mai tornare indietro
    mentre fuori piove

    Mi hanno chiamato folle; ma non è ancora chiaro se la follia sia o meno il grado più elevato dell'intelletto, se la maggior parte di cio che è glorioso, se tutto cio che è profondo non nasca da una malattia della mente, da stati di esaltazione della mente a spese dell'intelletto in generale.

    Edgar Allan Poe

    L'assurdo

    I sentimenti più dolorosi e le emozioni più pungenti, sono quelli assurdi: l'ansia di cose impossibili, proprio perché sono impossibili, la nostalgia di ciò che non c'è mai stato, il desiderio di ciò che potrebbe essere stato, la pena di non essere un altro, l'insoddisfazione per l'esistenza del mondo.
    , , , , , , , , , , , , ,