Libero

ilcavalieresolitar0

  • Uomo
  • 39
  • Roma (RM)
Acquario

Mi trovi anche qui

Profilo BACHECA

Visualizza immagine di origine

 

 

Da questo momento abbiamo avuto il suggerimento di postare immagini senza frasi. E sia!!!!

Ti piace?
22

Visualizza immagine di origine

 

 


Tu inchiodi le mie staffe
quando alzo la groppa.

Al passo, al passo, al passo...
Apri il mio bicchiere!
Al trotto, al trotto, al trotto...
! Assalto... quando si strofina
Galoppo, galoppo, al galoppo...
L'anca si rompe!...

Quando si raggiunge il traguardo,
così stanco di impronte
Mi accarezzi la schiena,
tu ti sdrai tra i miei capelli.
Tu rilasci le mie cinture
e strilla il mio petto

Se mi chiami, vengo ...
(Cavallo di onde ostinate)
Hmmmm... che sarà di noi
quando cavalchiamo.

E... Sì No, Amore,

Cosa  sarà da noi...

Ti piace?
26

Visualizza immagine di origine

 

 

 

Sentiamoci liberi dai
pettegolezzi,
appoggiamoci allo Oscillante
del nostro corpo, camminiamo in silenzio o al suono delle nostre parole gettate in cielo. Amore, che le nostre
risate provochino la

minima invidia, se ci sono centinaia... Li metteremo in quarantena, senza fretta. Camminiamo senza essere più
attenti che non cadere nel desenccant, per questo motivo...
ho bisogno che tu ti prenda cura di me, come secondi prima che ce l'avessi fatta di te.

Liberiamo guerre, battaglie, schermaglie, confidando nella sicurezza delle nostre spalle, l'altro, senza rumorosi, senza colpire il tavolo, istruiti nel rispetto non è necessario esca nella preda.


Andiamo a fare una passeggiata, pensando la cosa giusta, Saltiamo il vento fresco che ci sgranchi i capelli, l'erba fresca sotto i nostri piedi ci darà slancio, un passo oltre le scommesse su briscola o fallimento.
 

Ti piace?
36

 

Sono lusingato,ma io ho tutta la vista,il corpo,il cuore,l'anima,

 presa da mia moglie,non sono interessato da rapporti diversi,neppure da comunicazioni maschili sconosciuti,e sicuramente non smetterò di comunicarlo,rispettate i pensieri di altri iscritti.grazie

Ti piace?
27

Visualizza immagine di origine

 

Se potessi sentirti...
Mi scopriresti
nel profumo che ti ho lasciato sul petto,
nella canzone che scorre ancora,
in quelle esperienze che hai sulla tua pelle.

 

Ti piace?
14

Visualizza immagine di origine

 

 


Se mai senti che il peso della vita è troppo gravato per te,
cerca un posto per vedere le stelle...
di fronte a tale immensità nulla può essere così grave.

 

 

 

 

Dedicato.

 

Ti piace?
19

 

 

Una brezza sulla guancia,
ti rinfresca portandoti ricordi, sorrisi,
vedere la silhouette andare caro,
mentre una lacrima conforta le ore vissute.

Ti piace?
55

Visualizza immagine di origine

 

 

 

Noto che oltre ad altri tuoi profili insisti a fabbricare alias molto particolari,asserisci che passi solo per curiosità,ma come mai scrivi messaggi a chi non te li chiede?offendi le donne,leggi bene -offendi-non dai giudizi personali e con dei tuoi sotto nick nei tuoi blog che apri e chiudi, lasci note ancora più offensive,perché non dici che scrivi alle belle ragazze frasi gravissime e poi lasci il tuo numero di cellulare?insisti persino a passare su una meravigliosa ragazza che ci ha lasciato nel dolore più straziante a tutti noi che l'amiamo da anni,ma che azzo di persona sei???

Ti piace?
33

 

 

 

 

 

 

 

 

"Dico, vecchio mio, non stai esagerando un po '?" Chiese Marco mentre Pietro spingeva il suo fucile nel petto di Marco.

"Penso di no, mascalzone" rispose Pietro. “Hai invaso il mio dominio, abusato della santità di casa mia e fatto strada con la mia cara Beatrice. La casa di un uomo è il suo castello e tu hai osato violare il mastio del castello. Non ho altra scelta che mantenere la mia posizione. "

"Sei un vecchio pazzo, Pietro", disse Marco, spazzando via il fucile. “Non ho invaso il tuo castello, sono stato invitato qui dalla signora del maniero. Si è stancata di te, annoiata da te, e ha cercato il brivido di una relazione di eccitazione con un uomo di avventura come me. ”

"Sei un bugiardo!" Esclamò Pietro, lanciandosi a Marco, mettendo le sue due mani intorno al collo di Marco e stringendo.

"Smettila!" Beatrice urlò mentre entrava nella stanza. "Sediamoci e ne parliamo come persone civili." Prese una campanella dal tavolino e la scosse. Quando la governante rispose, Beatrice le ordinò di prendere del tè per loro tre. Quindi Beatrice fece segno ai due uomini di sedersi sul divano e prese una sedia di fronte a loro. Rimasero seduti in silenzio finché la governante non servì il tè.

Quando la governante lasciò la stanza, Pietro ruppe il silenzio. “Beatrice, è vero? Hai invitato questo personaggio a casa nostra? ”

"Sì, Pietro, l'ho fatto" ammise Beatrice. "Marco e io abbiamo stabilito un legame e mentre ti amerò per sempre, dolce Pietro, non c'è passione, e la passione è ciò di cui ho bisogno e la passione è ciò di cui Marco parla."

"Ma mia cara Beatrice", disse Pietro, "questo è il nostro castello e io sono il re e tu sei la mia regina."

"Bene, vecchio mio", disse Marco, con un sorriso trionfante sul viso, "sembra che io sia il nuovo re del castello che abbia, salito al trono."

Pietro raccolse il suo fucile e sparò due colpi contro Marco e Beatrice, uccidendoli all'istante. "Il re è morto", ha detto Pietro. "Lunga vita al Re."

 

 

Forse chi si è divertito alle spalle di molti iscritti 

sicuramente tra qualche giorno il suo hahaha si trsmormrà in una smorfia ..

Ti piace?
31
ilcavalieresolitar0 più di un mese fa

 

 

 

 

 

 

Aeroporto di Il Cairo - Scultura di Smaban Abbas

 

 

Passare per dimostrare che potete oscurarci per motivi anche ignoti,

che dipendono solo dalla vostra mente,

dimostra che gente siete e che deve uscire da questa Comunità,usate dei profili solo per saltare maleducamente scegliere alias demoniaci  di attacco, offensivi e maleducati,sicuramente è tutto apposto,se lo staff accetta la segnalazione di rigetto con le nuove normative dovrà dimostrare legalmente il perché e da chi accetta la segnalazione.Per il resto se vi siete iscritti per usare un servizio e per lavoro,fatelo senza mettere di malumore chi non vi vuole ne conoscere ne altro,la scelta è personale non alzate una guerra molti di noi in servizio ne combatte molte  tutti i giorni! Enon sono le scelte da chi come troppi iscritti si diverte a crearne verso altri.Mentre per quello che scriviamo giudicate pure troppe volte si guarda solo chi non si conosce,mentre le amicizie tanto buone e belle passano innosservati i loro post. magari valutati?Sicuramente non sappiamo scrivere,ma leggere invece si... ma non siamo pagati per fare i critici di aforismi e poesie,cantate, e altro,voi si? 

Ti piace?
52
, , , , , , , , , , , , ,