Libero

io_speciale0

  • Uomo
  • 122
  • XXXYYY
Leone

Mi trovi anche qui

Profilo BACHECA 712

io_speciale0 04 dicembre

Momenti...

 

 

 

…il buio, il silenzio, due dita di brandy…e le fiamme di un camino

Fiamme che a guardarle rivedi il film della tua vita, passata, presente, e perché no, futura…..

Un film a tratti a colori e, spesso, in bianco e nero, ma la vita è questa, momenti di felicità, o pseudo tale, alternati ad altri dove il nero prevale…questa è la vita...ma.....

 

 

 

Ti piace?
1
io_speciale0 04 dicembre

 

 

 

 

 

Avevi tre mesi quando ti ho presa in braccio e portata a casa, quel giorno non lo scorderò mai.....

Eri così piccola, baciona, avevi quel pelo morbido, quelle orecchie lisce come il velluto e quelle zampine giganti che stavano ad indicare che presto saresti diventata grande....

Eri così bella, con quegli occhietti furbi guardavi sempre quello che facevo e vedendoti scorrazzare in casa con in bocca palline suonanti, mi sembrava di vivere un bellissimo sogno.....

Giorno dopo giorno crescevi e per me diventavi sempre più importante, indispensabile, fondamentale......

Gli anni passavano, la tua barbetta diventava sempre più bianca e il nostro legame diventava sempre più forte....

Non ho mai pensato che un giorno ti avrei persa, sorvolavo a quel pensiero di sofferenza......pensavo solo a viverti immensamente e ti ho vissuta, respirata, amata.....

Sono trascorsi diversi anni dalla tua morte, ed io sono ancora qui a scrivere di te, a ricordarti, a riviverti, perchè l'amore non svanisce con il tempo e noi siamo destinati a rimanere insieme per l'eternità......

Ti piace?
1
io_speciale0 03 dicembre

Ci sono posti dove hai lasciato il cuore.

Ci torni per riprenderlo e ne lasci un altro pò..

Viviana De Donno

 

3 dicembre 2012…

Non avrei mai voluto sentire quelle parole, eppure sono arrivate come un colpo al cuore

Non c’è nulla da fare, posso richiuderla, ma vivrebbe forse un mese tra atroci sofferenze, quindi per il suo bene, è meglio se l’addormentiamo per sempre….

Per sempre, sempre….Dio mio, l’amore mio, e adesso devo dire si, toglimela….

 

Era ancora addormenta e prima che tutto finisse ti ho voluta salutare ancora una volta, so che ha sentito il mio ultimo bacio, e le mie lacrime che ti hanno bagnato il musetto…ciao mio amore

....e se ne andò con lei un pezzo del mio cuore.

 

Avvolta nella tua copertina ti ho portato a casa, il lettone , il tuo posto preferito, ti sono stato tutta la notte vicino rivedendo tutti i momenti vissuti insieme, il tuo metterti sulla tastiera del pc, il tuo strusciarti quando capivi il mio momento no, il tuo miagolio quasi di rimprovero, quando mi accendevo una sigaretta, le feste quando tornavo a casa e tu mi aspettavi dietro la porta, e ti buttavi a pancia all’aria per farti accarezzare….e poi scappare per tutta casa….grazie Sally, grazie di tutto l’amore che sei riuscita a trasmettermi…so che mi stai aspettando come facevi a casa, e quando arriverò so che farai lo stesso, ti butterai a pancia all’aria e dopo che ti sei preso tutte le coccole scapperai impazzita di felicità per poi saltarmi in braccio….

 

4 dicembre…

Piove a dirotto, ma devo staccarmi da te, il posto dove riposerai per sempre è il tuo posto preferito, sotto l’ulivo, e cosi scavata una piccola buca, non profonda, cosi ti sento più vicino ancora, nella tua cassettina preferita, nella tua coperta….ti adagio, e di dico il mio ciao…ciao Sally, ciao amore mio.

Si ciao, perchè nel vocabolario dell'amore non esiste la parola Addio.

 

 

 

 

Dopo di te nulla, era questa la mia idea…ma alle 16 il cell…la mia veterinaria,”c’è una gattina uguale a Sally, ha un mese, vive più per strada che al riparo, che dici?”

“ dammi l’indirizzo ci vediamo li”

Alle 16,30 ti tenevo di nuovo in braccio, o meglio in una mano…la signora che ogni tanto l’accudiva si premunì di avvertirmi che eri lagnosa miagolava sempre, ma nella mia mano ti accucciasti e stavi buona buona….eri malaticcia, ma non mi importava….ti avrei curato, l'amore cura tutto!

- noi l’abbiamo chiamata….- .......grazie signora ma lei ha gia un nome…Sally…

Ed eccoti qui oggi….monella  come sempre, presente come sempre, coccolona come non mai….

 

Non ho mai creduto ai miracoli, ma quel tempismo perfetto, quella casualità, io la chiamai miracolo, e ancor oggi ringrazio il "caso" che decise così...

 

 

 

 

La prima volta che i nostri occhi si sono incontrati non avrei mai immaginato che quegli occhi sarebbero diventati i miei preferiti

e tu così importante per me.

Non avrei mai pensato che tu potessi rendermi così felice con la tua sola presenza.

Una cosa così semplice eppure la più importante.

 

 

Ti piace?
1
io_speciale0 30 novembre

 

 

..anche il mio guerriero , oggi, ha deciso per il riposo in branda vicino al camino.

Che vita da cani.......

 

 

 

 

 

Ti piace?
1
io_speciale0 29 novembre

 

 

 

 

L'amore ha parole silenziose.

Antonio Cuomo

 

 

 

 

 

Ti piace?
1
io_speciale0 26 novembre

 

Che rumore fa un pensiero?

Esattamente quello che fa il cuore

quando pensi a lui/lei....

 

 

 

 

 

Ti piace?
1
io_speciale0 26 novembre

 

 

Insieme facemmo un angolo di strada dove l’amore passò.
~ P. Neruda ~

 

 

 

 

 

Ti piace?
1
io_speciale0 26 novembre

 

 

Quando piove sembra che piova su tutto, sui sentimenti, sulle cose, sui pensieri, sulle strade. La pioggia ha in sé quel senso di malinconia indelebile, che un cuore sensibile non può non ascoltare.

- Stephen Littleword

 

 

 

 

Ti piace?
1
io_speciale0 26 novembre

 

 

Il messaggio è lì… Fermo. Immobile.

Non sei più Tu che lo guardi, è Lui che guarda te.

Due spunte blu, ormai da ore.

Visualizzato e non risposto: un classico.

Un classico che fa salire i nervi, che scoraggia e ferisce, soprattutto quando in “quel” messaggio - parole a gocce - magari hai messo un po’ di cuore, un po’ di vita, trasporto o sentimento o…

Visualizzato e non risposto: null’altro da aggiungere.

Come un “ti amo” senza un “anch’io”.

Come una chiamata che suona a vuoto.

Complicato, eh?!

Dai… ci siamo passati tutti, anche chi adesso scuote la testa con superiorità da: “Io? Mai!”.

Bugiardi.

Nessuno immune in quel confine sottile tra “dare perle ai porci” e “cerca di capire…”. Capire che non ha tempo, che non può, che sta facendo altro, che prima o poi risponderà, che… semplicemente… forse (e dico FORSE!) non è così importante per l’altra persona quello che è importante per te. SBAM! Dura da digerire. Questione di priorità. E non sempre le priorità coincidono.

Silenzio.

È online.

Visualizzato e non risposto: dal fastidio al nervoso, dal nervoso alla rabbia, dalla rabbia al dispiacere, dal dispiacere alla lacrima.

‘Fanculo! Già… ‘fanculo!

Meglio lasciar perdere. Meglio fare altro. Meglio non pensarci. Meglio smetterla di ingigantire minuzie.

Però il messaggio era bello. E meritava risposta.

E MERITI Tu… di più! Decisamente di più.

Letizia Cherubino,

 

 

 

 

Ti piace?
1
io_speciale0 26 novembre

Stamattina un pensiero speciale ad un essere speciale....

 

 

 

 

 

...Pasqualino, il mito

é il mio citofono, il mio antifurto, legge nel pensiero, conosce a memoria ogni mio gesto e il relativo susseguirsi, ama essere coccolato, ma è anche molto perspicace degli stati d'animo che ti attraversano durante una giornata, di una intelligenza senza eguali.

Un guerriero senza simili, tre volte azzannato , tre volte ricucito e sempre pronto a ripartire, un'ottimo esempio per gli umani...perchè la vita è proprio questa, essere azzannati, ma avere sempre la forza per ricucirsi e ripartire....

Pasqualino, il mio mito.

Ti piace?
1
, , , , , , , , , , , , ,