Libero

julioxxx

  • Uomo
  • 42
  • Perugia Roma Siena Ancona
Leone

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: più di un mese fa

Ultime visite

Visite al Profilo 7

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita julioxxx a scrivere un Post!

Mi descrivo

Adoro relazionarmi e confrontarmi con il prossimo....interagire con diversi punti di vista...guardare dritto negli occhi. Passionale e intrigante come pochi e molto attento ai dettagli. Fisicamente nn sta a me giudicarmi...x quello ci sono le foto. Spero di destare interesse a persone simpatiche...divertenti.....interessanti.... Baxxx

Su di me

Situazione sentimentale

-

Lingue conosciute

Inglese

I miei pregi

Consapevole dei propri limiti ma sempre intento nel superarli...

I miei difetti

Caparbio, Riflessivo (a volte troppo), Altruista

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. passione....complicità
  2. sensualità
  3. donne bisex

Tre cose che odio

  1. Le critiche sterili e noiose, i senza palle!!!!
  2. I programmi di Maria de Filippi & Co., reality
  3. I figli di papà...e i figli di puttana

I miei interessi

Vacanze Ok!

  • Spiagge incontaminate

Vacanze Ko!

  • Campeggio
  • Passioni

    • Musica
    • Sport
    • Viaggi

    Musica

    • Rock

    Cucina

    • Piatti italiani

    Libri

    • Psicologia
    • Saggi

    Film

    • Drammatico

    Libro preferito

    Adoro Schopenhauer in genere

    Meta dei sogni

    Australia e Nuova Zelanda, Irlanda e Scozia

    Film preferito

    La leggenda del pianista sull\'oceano, Memento, I cento passi, Requiem for a dream, Via da Las Vegas, Smoke, La tigre e il dragon

    Non si raccoglie senza semina

    Se vuoi godere di ciò che vali, devi prima dar valore al mondo in cui vivi!!!!
    Arthur Schopenhauer (The best)

    E tu chi sei?

    Ogni essere umano, nel corso della propria esistenza, può adottare due atteggiamenti: costruire o piantare. I costruttori possono passare anni impegnati nel loro compito, ma presto o tardi concludono quello che stavano facendo. Allora si fermano, e restano lì, limitati dalle loro stesse pareti. Quando la costruzione è finita, la vita perde di significato. Quelli che piantano soffrono con le tempeste e le stagioni, raramente riposano. Ma, al contrario di un edificio, il giardino non cessa mai di crescere. Esso richiede l’attenzione del giardiniere, ma, nello stesso tempo, gli permette di vivere come in una grande avventura.

    Paulo Coelho

    PER QUANTO TU POSSA SCAPPARE DA TE STESSO ALLA LUCE DEL SOLE...E' SEMPRE AL TRAMONTO CHE COMUNQUE RIENTRANO LE OMBRE.
    Julioxxx
    , , , , , , , , , , , , ,