Libero

ladyariaeacqua

  • Donna
  • 50
  • ovunque c\'è tepore e agio
Toro

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: 12 ottobre

Ultime visite

Visite al Profilo 1.842

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita ladyariaeacqua a scrivere un Post!

Mi descrivo

la giovinezza è nello spirito acconpagnato da un corpo che a qualsiasi età lo confermi, ma non tutti sono fortunati...guardare senza vedere a cosa serve realmente?

Su di me

Situazione sentimentale

-

Lingue conosciute

Arabo, Turco, Ceco

I miei pregi

accomodante

I miei difetti

orgogliosa

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. vino
  2. vento
  3. velocità

Tre cose che odio

  1. rancore
  2. rumore
  3. russare

I miei interessi

Vacanze Ok!

  • Prendo l'auto e parto

Vacanze Ko!

  • Tour organizzato
  • Passioni

    • Fotografia
    • Viaggi
    • Teatro

    Musica

    • Blues
    • Jazz

    Cucina

    • Piatti italiani
    • Fusion

    Libri

    • Diari di viaggio
    • Classici

    Sport

    • Sci

    Film

    • Commedia

    Libro preferito

    I turbamenti del giovane Torless

    Meta dei sogni

    Estremo Oriente, Africa equatoriale

    Film preferito

    l\'oro di napoli

    DICONO DI ME CHE...

    che sono inaffidabile, che alle feste di compleanno e ai matrimoni me la sfilo... che non si capisce mai la mia vera natura, quando sono seria sto giocando e quando allegra sono cupa... ma per le cose importanti ci sono sempre, soprattutto quando c'è di mezzo la comunicazione, l'esplorazione, insieme ad un buon nero davola o un aglianico.

    Una volta...

    una valta le donne avevano le Palle...oggi allo stesso posto hanno il Pircing...mah! qualcosa non mi torna...

    faccio di questi pensieri...

    Nel dipinto è rappresentata la lotta per la libertà di varie classi sociali, dai borghesi ai popolani, incitati da una figura femminile che incarna la Libertà. Questa donna indossa il berretto frigio, simbolo di libertà, riferimento all'indipendenza della Grecia del 1829.
    La rivolta del 1830 è nota per essere stata una rivoluzione borghese, ma l'autore inserisce nel dipinto tutte le classi sociali: il borghese, il proletario, il soldato, il bambino.

    Eugène Delacroix, 1830
    Parigi, Musée du Louvre

    Nel "Quarto Stato", iniziato nel 1898 e terminato nel 1901, Pellizza da Volpedo non intendeva rappresentare esclusivamente una scena della vita sociale del proprio tempo, vale a dire un momento di sciopero e di protesta. Compaiono figure che avanzano verso la piena luce, mentre sullo sfondo campeggia un tramonto:
    è chiara l'allegoria sociale del popolo che avanza verso un futuro radioso, lasciandosi alle spalle l'età dell'oppressione.
    Mi chiedo: cosa è cambiato?

    Il Quarto Stato (1901)
    Milano, Galleria d'Arte Moderna

    Kokoschka_la sposa del vento

    E TU CI PENSI QUANDO...

     

    PERCHè LA MOTO è MEGLIO DEGLI UOMINI...

    dura a lungo·non si cura di quante altre tu ne abbia avute·Tu e la tua moto arrivate sempre nello stesso momento·Non c’e‘ bisogno di essere gelose di ki la ripara·Puoi cavalcare una moto per il tempo che vuoi senza prenderti infiammazioni·ti garantisce e ti accompagna nella cosa più sacra al mondo: LA LIBERTA'.

    , , , , , , , , , , , , ,