Libero

latitude33

  • Uomo
  • 47
  • Dove tira vento...
Toro

Mi trovi anche qui

Amici

latitude33 non ha ancora amici. Chiedi l'amicizia prima di tutti!

Bacheca450 post
latitude33 03 giugno

 

:

 
image

 

 

 

Ti piace?
2

Mi descrivo

A tempo dovuto.. Il tempo e la distanza forse affievoliscono un ricordo o un sentimento, ma non cancellano niente.

Su di me

Situazione sentimentale

-

Lingue conosciute

-

I miei pregi

Puoi avere mille volti nel virtuale: esser principe, conte, gentiluomo, mister universo, attore, vampiro o diavolo, ma nella realtà resti sempre e comunque tu¿

I miei difetti

Assoluto Totalizzante..

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. la mia vita
  2. una donna nella mia vita
  3. dedicarmi...

Tre cose che odio

  1. mi lasciano indifferente...
  2. mezze sfumature, piccole dosi,mediocrita'
  3. briciole, avanzi, sentimenti usati

I miei interessi

Vacanze Ok!

  • Barca a vela

Sport

  • Vela

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

image

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

image

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Sentirai il tuono e mi ricorderai, pensando: lei voleva la tempesta.

 

 

 

Anna Achmatova

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Pensieri che scrivo per caso, per noia, per amore. Per insonnia.

 

 

 

 

 

Mi sai tanto di cose belle, delicate, piacevoli al tatto, distruttive per la mia mente.

Mi sai tanto di tristezza, malinconia, di ricordi svaniti, di istanti passati.

Mi sai tanto di dolcezza, di carezze sul viso, di baci sulle ferite, di mani intrecciate, di sguardi sinceri. Mi sai tanto, troppo, d’amore...

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ognuno di noi sa qual è il segreto che l'ha cambiato per sempre.

 

E probabilmente è lo stesso segreto che non racconterà mai a nessuno.

 

Fino a quando qualcuno non lo scoprirà senza bisogno di parole, perché ne custodirà dentro uno uguale...

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

image

 

 

 

 

 

C'è un incontro fissato,

ancora senza ora e senza data,

per trovarci, io sarò lì, puntuale, non so tu.

 

 

 

 

 

J. Cortázar

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

a volte molto non è abbastanza..

 

 

 

Sono una persona semplice: se tu ti assenti, io sparisco.

 

 

 

 

Le persone sono curiose; non sono interessate.

 

 

gentlemanuniverse: “ follow - INSTAGRAM ”

 

 

Non ho bisogno di comprensione quando provo un'emozione….

 

image

 

C'è sempre, chi capisce il valore di ciò che dai per scontato.Memento.

Abbiamo sempre paura di sbagliare.

E se invece,

fosse proprio una scelta sbagliata

a regalarci il migliore dei tramonti ?

 

 

 

 

image

 

 

In me nulla si spegne né si dimentica.

 

 

 

image

 

 

 

Arriva sempre quell’onda

che ti travolge, stravolge

e capovolge, anche quella

ti insegna tanto del mare.. 


 

 

 

 

gentlemanuniverse: “ follow - INSTAGRAM ”

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Chissà dove hanno imparato gli uomini a corteggiare così bene all’inizio e poi a diventare dei completi coglioni dal nulla...

 

.....e le donne ?

 

 

 

In un luogo sperduto che è la mia memoria s’accampa un Dio sconosciuto.

 

 

 

 

 

 

 

 

a-paola-felice: “Puoi chiederlo al mare. Chiedigli come pronunciavi il mio nome. Chiedi a lui se le tue mani sulla pelle, non mi lambivano come onde. Dillo a lui come lo hai imitato per farmi innamorare. Sparivi e ritornavi come l'alta marea. E ogni...

 

 

 

 

Attende un aureo canto e non cerca alcun cielo.
Così io cerco te che sei il mio ricordo.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Se proprio vuoi sapere chi ti ama davvero, ma davvero…

guardati intorno e cerca uno che spegne la luce del suo giardino,

perché tu possa veder le stelle più lontane che puoi, nel cielo.


I. Calvino

 

 

 

Se proprio vuoi sapere chi ti ama davvero, ma davvero… guardati intorno e cerca uno che spegne la luce del suo giardino, perché tu possa veder le stelle più lontane che puoi, nel cielo. I. Calvino

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Tu sei dentro una vita che ignoro, e gli altri uomini ti sono accanto, a cui probabilmente sorridi,

come a me nei tempi passati.
Ed è bastato poco tempo perchè ti dimenticassi di me.
Probabilmente non riesci più a ricordare il mio nome.

Io sono ormai uscito da te, confuso fra le innumerevoli ombre.
Eppure non so pensare che a te, e mi piace dirti queste cose...

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

'Puoi chiederlo al mare.
Chiedigli come pronunciavi il mio nome. Chiedi a lui se le tue mani sulla pelle, non mi lambivano come onde.
Dillo a lui come lo hai imitato per farmi innamorare. Sparivi e ritornavi come l'alta marea. E ogni volta, quando ti ritraevi spaventato da questo amore, lasciavi sulla mia anima, trasformata in spiaggia per te, ogni tipo di bellezza e di dolore; come piccole meravigliose conchiglie e pesci morti.
E quante burrasche.
Quante tempeste placate da furiosi abbracci e baci umidi di salsedine.
Poi…
Poi.
Chissà quale richiamo hai seguito, una notte. Non ero io la tua luna dunque. Da allora non hai più ubbidito alle forze della natura che ti portavano a me, e sei rimasto altrove.
All'orizzonte.
È da quel mattino che ti aspetto, che ti chiamo e ascolto il tuo silenzio rispondermi in un conchiglia.'

 

 

 

 

 

 

 

La vita mi ha insegnato che non devo mostrare il mare che ho dentro a chi non sa nuotare...

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Sono capace di perdermi in un bicchiere d'acqua e mantenere la rotta in un oceano in tempesta...

 

 

 

 

 

 

 

 

 

vento-gelido: “ultimoviaggio: “_ ” ”

 

 

 

 

 

E sceglierei te;
in un centinaio di vite,
in un centinaio di mondi,
in qualunque versione della realtà,
ti troverei
e sceglierei te....

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Io resto sempre vestito della mia dolcezza e della mia malinconia.
Chi mi toglierà per un po’ la seconda, si prenderà la prima.

 

 

 

 

 

 

image

 

 

 

 

 

 

La vita può cambiare in un momento.

 

 

 

                                    “Ogni azione, anche la più piccola, apre e chiude una porta.”

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

......

 

 

E spesso mille persone non ne valgono una.....

O dovrei dire mille profili...😉

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ognuno da quello che già esiste dentro di se. Se dentro ha amore, sa dare amore, ma se dentro amore non ha, terra sterile, dove non può nascere nemmeno un fiore, bisogna andare via. Che senso ha continuare una storia con chi amore non da. Dove ti senti sola, abbandonata al tuo esistere già cosi difficoltoso. Bisogna essere il sole per chi lo vuole ma per chi lo sa anche capire, e ritornare ad essere ombra per chi non lo capirà mai....

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il mare è di tutti quelli che lo stanno ad ascoltare…

 

 

 

 

 

In un tempo che rimescola le carte, mi siedo accanto a me però distante, da una vita che avevo non ho più, quante volte e quante volte ancora, guardarsi da lontano e continuare a guardare avanti senza voltarsi mai indietro a guardare il passato, che era il tuo presente di una volta ma che di oggi adesso non lo è più...

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

image

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Oggi è uno di quei giorni qualunque in cui mi succede di pensarti, quando rinuncio a grandi voli, poesie ben curate, granai di parole scelte con cura. Sono uno dei tanti, un passante, un riflesso in una vetrina, cenere e pioggia.

Torno a casa, in tasca stringo una ridicola verità: mi manchi, da tantissimo tempo, secoli o una manciata di ere. Per quel che vale, non ti ho mai dimenticata.
 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

'Non ci portare chiunque a vedere il mare, che è una cosa importante, non è mica una cosa da niente.
Andare con qualcuno a vedere il mare non è come andare al bar,

a vedere le vetrine dei negozi in piazza o a prendere un gelato.

È veramente molto di più.
A guardare il mare portaci qualcuno che condivida il silenzio con te, è difficile trovarlo,

ma se lo trovi non hai scampo.

Lo vedi come se foste in un altro mondo, un mondo dove basta il silenzio per capirsi. Un mondo tutto vostro.
Portaci qualcuno con il quale non devi parlare per forza,

perché il mare è un film muto che ti sorprende per i colori,

per le sensazioni che ti provoca allo stomaco e per i rumori delle onde che ti fanno sentire in una situazione di equilibrio.

Ma quel che veramente vale, del mare, sono le sfumature.

Come di ogni cosa bella d'altronde.
Portaci chi è stato in grado di dimostrarti che tu vali molto più di quel che pensi, di quel che ti aspetteresti, qualcuno che faccia di te una priorità e non un passatempo.

Quella persona che riesce a sentire le tue tragedie più interne,

senza pensare che siano cose banali e poco rilevanti.
A vedere il mare portaci chi ti sa capire senza parlare, chi ti viene a prendere se ti allontani,
chi ti da la possibilità di appoggiarti sulla sua spalla quando cadi, chi se osservando nei tuoi occhi, incredibilmente nota un po’ di mare anche in te.

Quella persona che quando alza lo sguardo al cielo, legge il tuo nome.
Portaci qualcuno proprio così, che ti faccia sentire dentro un caos e fuori una persona magica,

piena di vita.

Ti sembrerà di veder qualcosa di stupefacente, di sconvolgente,

di affascinante e per la prima volta nella tua vita sembrerà di vedere il mare,

perché così non l'avevi visto mai.'

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

                                                 “Noi siamo ciò su cui manteniamo il silenzio.”

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Paura d'amare. Credo sia restare soli per paura di rimanere soli.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

amespeciale: “Non ci portare chiunque a vedere il mare, che è una cosa importante, non è mica una cosa da niente. Andare con qualcuno a vedere il mare non è come andare al bar, a vedere le vetrine dei negozi in piazza o a prendere un gelato. È...

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

hirxeth: “ “You meet thousands of people and none of them really touch you. And then you meet one person and your life is changed forever.” Love & Other Drugs (2010) dir. Edward Zwick ”

 

 

Vi dovete godere la vita, le vostre passioni, e non farvi rompere i coglioni...

image

 

 

 

 

 Sono un libro aperto, in un mondo che ha smesso di leggere. ...

 

 

 

 

 

 

 

 

 

L'amore ci salva sempre soprattutto quello per noi stessi. ..

 

image

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Barlumi di pioggia, sguardi attraversati da nubi in tempesta, e il cuore questo lo sa...

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

frachella: “https://www.instagram.com/p/CoWo8hgIaFx/ ”

 

 

 

 

 

 

 

 

Sei tu che decidi la misura in cui gli altri ti posso ferire. Dipende da te e certe persone non meritano spazio. Non dimenticarlo mai.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Weekend…

pelle e cuore.....mai spostare la bussola

 

 

 

 

 

 

 

 

Le carte che volano non tornano più...quando qualcosa va via , svanisce tutto cambia ...
Il tempo cambia le persone..e i sentimenti purtroppo..

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Chiunque mi blocca, e solo lui/lei sa il perché, verrà da me bloccato…

Semplice e naturale conseguenza. Punto.

 

Anche se so che spiate dai mille e piu' profili che avete… Un consiglio spassionato: curatevi al più presto…

 

 

 

 

danewsea: “Me & mySecretSpot ”

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

image

 

 

 

 

 

 

Questo è il punto: faccio pensieri e desidero cose nuove. Non importa cosa so. Per la prima volta, non importa.

Non so da dove vengono o come si chiamino e non potrei spiegarle a nessuno eccetto te, con un po’ di tempo, con un po’ di pause, con quei silenzi che non saprei riempire, all’inizio.

Ma potrei imparare.

Sono un pessimo romantico, lo ammetto.

[I. Calvino]

 

image

 

Gli esseri umani s’incontrano quando hanno davvero bisogno di incontrarsi.

 

.....
 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

'Ma lei era fatta così, con le sue improvvise sfuriate, il suo carattere enigmatico, a volte dolce e delicata bambina, poi di colpo donna passionale e selvaggia. E quando dice"timeout", significa fine dei giochi. Pertanto, le chiacchiere diventano silenzi e i silenzi, risposte. '

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

image

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Te ed il mare.. 

 

Non voglio altro

 

 

 

 

Un luogo spesso ti porta ad una persona.....

Un odore che segui come una scia che non passa mai resiste al tempo

...sei come annodato li e non ti sposti finché non non ci torni. 

 

 

 

 

 

 

Il mare sa trasformare il male che hai dentro diviene carezza e ti culla al pensiero di un vuoto..... Quel vuoto.... 

 

 

 

 

 

 

 

 

Metti il mare ed un pensiero che cede ad un altro sempre lo stesso e tu dove sei? Lì dove solo una donna sa.. 

 

Perché sotto lo stesso cielo fate quel pensiero.. 

 

 

 

 

 

 

 

Metti un giorno qualsiasi, sali in macchina, prendi l'autostrada, arriva al mare, compra un gelato, cerca uno scoglio, siediti e aspetta che si faccia sera, non avere fretta di tornare.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

"Il mare incanta, il mare uccide, commuove, spaventa, fa anche ridere, alle volte, sparisce, ogni tanto, si traveste da lago, oppure costruisce tempeste, divora navi, regala ricchezze, non dà risposte, è saggio, è dolce, è potente, è imprevedibile. Ma soprattutto: il mare chiama."

 

 

 

 

"L’abilità del silenzio, l'intelligenza di una frase, parlare e disegnare nella mente di qualcuno il futuro che verrà e che ora non c’è.
Descrivere, con il miglior velo possibile, emozioni e sensazioni.
Portano verso di noi tutte le persone che vogliamo. "

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Certi giorni non momenti ti fanno crescere....

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Solo chi guarda un tramonto dai nostri occhi occhi può capire... 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ogni volta che mi ascolto mi faccio male ma mi sento vivo vero... 

 

 

 

image

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ci sono momenti in cui far finta di niente è classe pura.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Basta saper attendere... 

 

 

.

Tempo al tempo. 

 

 

 

 

 

 

 

 

, , , , , , , , , , , , ,