Libero

likerenegade

  • Uomo
  • 57
  • Cittaducale
Cancro

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: più di un mese fa

Ultime visite

Visite al Profilo 1.433

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita likerenegade a scrivere un Post!

Mi descrivo

Mi commuovo davanti ad un film... Pretendo la sincerità quando almeno la chiedo gentilmente.. Sò perdonare..capire.. Non mi piace vivere divertendomi a deridere i più fragili...e odio veramente chi lo fà... A me piace aiutare.. Non mi piacciono le persone che cercano amici/che ma non mostrano le proprie foto..

Su di me

Situazione sentimentale

separato/a

Lingue conosciute

-

I miei pregi

..... !!! ...I miei difetti !!! ^_^

I miei difetti

...Non ho difetti..!! E non mi contraddite!! :)

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. Aiutare quando posso.
  2. Mangiare cose buone
  3. vedere un bel film

Tre cose che odio

  1. La cattiveria..
  2. Le persone false...
  3. la nutella...perche' mi fa' ingrassareee!!:))

I miei interessi

Passioni

  • Tecnologia

Film

  • Azione
  • Fantascienza

IL MIO BLOG!!!

Una rosa blu-Michele Zarrillo.

Una rosa blu sulla pelle tua
mi ricordi Londra snob e bionda con un filo di follia
dicono di te... pare che ci stai
che ti scaldi presto che poi tutto il resto e non ti leghi mai
ma se fossi mia io ti legherei
con un laccio al cuore che ti faccia male quando te ne vai.
Io sulla pelle io te lo scriverei
che mi piaci perché sei come sei
col tatuaggio con quella rosa blu
che è il tuo coraggio e la tua risorsa in più.
E ti racconto di me di lei ma chi se ne frega
ma si doveva andare andare così
e non mi accorgo nemmeno che vuol dire ti amo
che si è aperta di più la rosa sul tuo seno.

Una rosa blu che non va più via
dolce e un po' perversa come un po' diversa è la tua fantasia
una rosa blu come non ce n'è
ma una cosa rara sono io stasera che la chiedo a te.

Io sulla pelle io me lo scriverei
l'amore in macchina no non c'è magia
un tatuaggio perché va dove vai
al mare o dove si può purché scappare via.
E mi racconto di te di lei ma chi se ne frega
ma si doveva andare andare così
e non mi accorgo nemmeno che ti ho detto ti amo
quando si apre sul seno la tua rosa blu.

Se fossi mia ti legherei... ma un laccio al cuore non ci sei
al mare o dove c'eri tu mi punge la tua rosa blu
dolce e un po' perversa è la tua fantasia.
Ma una rosa blu sulla pelle mia
me ne accorgo adesso, passo dopo passo
che non va più via.

, , , , , , , , , , , , ,