Libero

lo_straniero60

  • Uomo
  • 62
  • NAPOLI
Acquario

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: più di un mese fa

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita lo_straniero60 a scrivere un Post!

Mi descrivo

soltanto colui che nulla si aspetta è veramente libero. E. Young

Su di me

Situazione sentimentale

sposato/a

Lingue conosciute

-

I miei pregi

1,nessuno,100.000

I miei difetti

1,nessuno,100.000

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. Meursault
  2. nessuna
  3. nessuna

Tre cose che odio

  1. Meursault
  2. nessuna
  3. nessuna

I miei interessi

Libro preferito

il prossimo da leggere

Film preferito

il prossimo da vedere

E' QUESTA l'EVOLUZIONE DELL'UOMO?

Gli abusi sessuali sui minori da parte di operatori umanitari e peacekeeper sono frequenti, e gli sforzi per proteggere i bambini inadeguati. Negli ultimi anni le accuse di abusi sessuali a peacekeeper delle Nazioni Unite e operatori umanitari sono aumentate, e l'Onu sta cercando di fare luce sull'accaduto in paesi come Haiti, la Liberia, la Costa d'Avorio e la Repubblica Democratica del Congo. Secondo lo studio i bambini vittime degli abusi da parte di adulti che lavorano per la comunità internazionale sono prevalentemente orfani, o separati dai genitori, o con famiglie che dipendono dagli aiuti umanitari. A prevalere per numero sono le bambine rispetto ai maschi e l'età media delle vittime è di 14-15 anni anche se il rapporto attesta di abusi anche ai danni di bambini di 6 anni. Numerose le forme di abuso descritte dagli intervistati: le più frequenti sono commenti, frasi dal pesante e volgare contenuto sessuale, cioè "abusi verbali" (testimoniati dal 65% degli intervistati); segue il sesso "coatto" (secondo il 55% degli intervistati), a cui i minori sono indotti magari in cambio di cibo, soldi, sapone, in rari casi di beni "di lusso" come il cellulare. Frequenti anche le molestie (attestate dal 55% degli intervistati). Benché meno frequente (denunciato dal 30% degli intervistati) la violenza sessuale di singoli ma anche di gruppi su minori emerge come la più temuta.

E' QUESTA L'EVOLUZIONE DELL'uomo?

  

  

E' QUESTA L'EVOLUZIONE DELL'uomo?

SCONSIGLIATO AI MINORI

hit counter

E' QUESTA L'EVOLUZIONE DELL'UOMO?

1 E’ QUESTA L’EVOLUZIONE UMANA?

//it.youtube.com/watch?v=sdoA3AJ6zGE&mode=related&search=#

2 E’ QUESTA L’EVOLUZIONE UMANA?

//it.youtube.com/watch?v=Obzp8Qqx1-I&mode=related&search=#

3 E’ QUESTA L’EVOLUZIONE UMANA?

//it.youtube.com/watch?v=FklO6S0qSV0&mode=related&search=# 

E’ QUESTA L’EVOLUZIONE UMANA?

//it.youtube.com/watch?v=wcQAWsjzX1k#

SAGGEZZA INDIANa

Non mi interessa che cosa fai per guadagnarti da vivere
Voglio sapere che cosa ti fa soffrire e se osi sognare
Di incontrare il desiderio nel tuo cuore.
Non mi interessa quanti anni hai
Voglio sapere se rischierai di sembrare ridicolo per amore,
per i tuoi sogni, per l'avventura di essere vivo.
Non mi interessa quali pianeti sono in quadratura con la tua luna
Voglio sapere se hai toccato il centro del tuo dispiacere,
se sei stato aperto dai tradimenti della vita o ti sei
inaridito e chiuso per la paura di soffrire ancora.
Voglio sapere se puoi sopportare il dolore, mio o tuo,
senza muoverti per nasconderlo, sfumarlo o risolverlo.
Voglio sapere se puoi vivere con la gioia, mia o tua; se puoi
danzare con la natura e lasciare che l'estasi ti pervada dalla
testa  ai piedi senza chiedere di essere attenti, di essere
realistici o di ricordare i limiti dell'essere umani.
Non mi interessa se la storia che racconti è vera
Voglio sapere se riusciresti a deludere qualcuno per
Mantenere fede a te stesso; se riesci a sopportare l'accusa
Di tradimento senza tradire la tua anima.
Voglio sapere se puoi essere fedele e quindi degno di fiducia.
Voglio sapere se riesci a vedere la bellezza anche quando
Non è sempre bella; e se puoi ricavare vita dalla SUA presenza.
Voglio sapere se riesci a vivere con il fallimento, mio e tuo
E comunque rimanere in riva a un lago e gridare alla luna
piena d'argento: Sì.

SAGGEZZA INDIANA

Non mi interessa sapere dove vivi o quanti soldi hai
Voglio sapere se riesci ad alzarti dopo una notte di dolore
E di disperazione, sfinito e profondamente ferito e fare
Ugualmente quello che devi per i tuoi figli.
Non mi interessa chi sei e come sei arrivato qui.
Voglio sapere se rimani al centro del fuoco con me
Senza ritirarti.
Non mi interessa dove o che cosa o con che hai studiato.
Voglio sapere chi ti sostiene all'interno, quando tutto il resto ti abbandona.
Voglio sapere se riesci a stare da solo con te stesso e se
Apprezzi veramente la compagnia che ti sai tenere nei
Momenti di vuoto.

Oriah Mountain Dramer, anziano in una tribù pellerossa

, , , , , , , , , , , , ,