Libero

magusu

  • Uomo
  • 64
  • Trecate (ma sono Sardo)
Capricorno

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: più di un mese fa

Ultime visite

Visite al Profilo 12

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita magusu a scrivere un Post!

Mi descrivo

un saluto a tutti coloro ke visitano il mio blog, cn l'invito a lasciare un commento, grazie. amo la sincerità anke se questo può creare problemi. a questo proposito chiedo umilmente scusa a tutti/e coloro cui, involontariamente, ho creato dei problemi. se volete scoprirmi....contattatemi!!!!! PS: astenersi gay, xke sono TRADIZIONALISTAAAAAAAAAAAAAAAAAA (x carità massimo rispetto anke x loro, ci mancherebbe)

Su di me

Situazione sentimentale

sposato/a

Lingue conosciute

Arabo, Finlandese, Norvegese

I miei pregi

non sta a me elencarli ma... sono orgoglioso di essere riuscito di nuovo a smettere di fumare

I miei difetti

la sincerità a ogni costo

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. donne
  2. mangiare e cucinare
  3. la sincerità a ogni costo

Tre cose che odio

  1. falsità e bestemmiatori
  2. i pedofili (non hanno ragione di esistere)
  3. i prepotenti e i disturbatori

I miei interessi

Vacanze Ok!

  • Prendo l'auto e parto

Passioni

  • Canto

Musica

  • Disco
  • Pop

Cucina

  • Piatti italiani

Libri

  • Gialli
  • Avventura

Sport

  • Calcio e calcetto
  • Pallavolo

Film

  • Horror
  • Drammatico

Libro preferito

Fuori da un evidente destino

Meta dei sogni

Irlanda e Scozia, Isole dell'Oceano Indiano

Film preferito

il miglio verde-le parole che non ti ho detto-il silenzio degli innocenti-tutto Argento

vergognati

speciale

ci vuole un minuto per notare una persona speciale, un giorno per volerle bene, una parola per ferirla... una vita per dimenticarla

messaggio importante

MESSAGGIO IMPORTANTE Gli operatori delle ambulanze hanno segnalato che molto sovente, in occasione di incidenti stradali, i feriti hanno con loro un telefono portatile. Tuttavia, in occasione di interventi, non si sa chi contattare tra la lista interminabile dei numeri della rubrica. Gli operatori delle ambulanze hanno lanciato l'idea che ciascuno metta, nella lista dei suoi contatti, la persona da contattare in caso d'urgenza sotto uno pseudonimo predefinito. Lo pseudonimo internazionale conosciuto è ICE (=In Case of Emergency). E' sotto questo nome che bisognerebbe segnare il numero della persona da contattare utilizzabile dagli operatori delle ambulanze, dalla polizia, dai pompieri o dai primi soccorritori. In caso vi fossero più persone da contattare si può utilizzare ICE1, ICE2, ICE3, etc. Facile da fare, non costa niente e può essere molto utile. Se pensate che sia una buona idea, fate circolare il messaggio di modo che questo comportamento rientri nei comportamenti abituali, anche pubblicandolo sul vostro blog.

amici cuore

non farti più amici di quanti possa contenerne il tuo cuore

LE VERITA' SCOMODE

Ho notato a mie spese che gli ambienti di chat stanno cambiando. qui si veniva per fare due chiacchiere genuine, per parlare di argomenti legati al vivere quotidiano, ad "incontrare" persone simpatiche e scherzose quando avevi un pò di tempo per cazzeggiare.. per me, personalmente, è sempre stato un passatempo e l'ho sempre vissuta con questo spirito.. ho incontrato spesso persone "belle" ma belle dentro.. ma aimè oggi tutto sta diventando più complicato..  la gente ha una dimensione veramente strana di questo mondo virtuale... in primis sta venendo a mancare il rispetto.. e se viene meno quello siamo davvero fottuti, ognuno si prende qualsiasi tipo di libertà..anche quella che mai ti aspettaresti dal tizio urtato per sbaglio su un pullman... non voglio fare di tutta un'erba un fascio, ma le mie esperienze (più spesso negative che positive) mi hanno portata a incontrare "i mondi" di persone poco coerenti, false, quasi mai rispettose delle altrui vite, che si credono gradassi solo perchè dietro a un monitor riesce meglio, che non prendono mai in considerazione che quando si scrive a volte bisogna pesare le parole anche se non conosci bene chi hai di fronte, Insomma tirando le somme di tale discorso, sempre più scopro persone sole e che da sole non sanno affrontare la vita, non sanno ricrearsi degli interessi al di fuori del mondo del virtuale perchè forse è troppa la paura di mettersi in gioco in tutti i campi della vita ... provateci, perchè è meglio vivere un giorno da leoni che 1.000 da pecore e non vi potrete mai pentire di non aver provato, ma anzi rinunciato.

... e credo che la "Peggior solitudine sia l'essere privi di un'amicizia sincera"
 

morire/uccidere

ci sono cose per cui sono disposto a morire, ma nessuna per cui sarei disposto a uccidere (M.K.Gandhi)

no comment

Mamma,sono uscita con amici.Sono andata ad una festa e mi sono ricordata quello che mi avevi detto:di nn bere alcolici.Mi hai chiesto di nn bere visto che dovevo guidare,cosi ho bevuto una Sprite.Mi sono sentita orgogliosa di me stessa,anche per aver scelto il modo in cui,dolcemente,mi hai suggerito di nn bere se dovevo guidare,al contrario di quello che mi dicono alcuni amici.Ho fatto una scelta sana e il tuo consiglio e' stato giusto.Quando la festa e' finita,la gente ha iniziato a guidare senza essere in condizione di farlo.Io ho preso la mia macchina con la certezza che ero sobria.Nn potevo immaginare,mamma,cio' che mi aspettava...Qualcosa di inaspettato!Ora sono qui sdraiata sull'asfalto e sento un poliziotto che dice:"Il ragazzo che ha provocato l'incidente era ubriaco".Mamma,la sua voce sembra cosi lontana...Il mio sangue e' sparso dapertutto e sto cercando,con tutte le mie forze,di nn piangere.Posso sentire i medici che dicono:"Questa ragazza nn c'e' l'ha fara'".Sono certa che il ragazzo alla guida dell'altra macchina nn se lo immaginava neanche,mentre andava a tutta velocita'.Alla fine ha deciso di bere ed io adesso devo morire...Perche' le persone fanno questo mamma?...Sapendo che distruggeranno delle vite?...Il dolore e' come se mi pugnalasse con un centinaio di coltelli contemporaneamente...Di a mia sorella di nn spaventarsi,mamma,di a papa' di essere forte...Qualcuno doveva dire a quel ragazzo che nn si deve bere e ne guidare...Forse,se i suoi glielo avessero detto,io adesso sarei viva...Mi piacerebbe abbracciarti mamma,mentre sono sdraiata,qui,morente...Mi piacerebbe dirti ti voglio bene per questo...Ti voglio bene e ....addio........QUESTE PAROLE SONO STATE SCRITTE DA UN GIORNALISTA CHE ERA PRESENTE ALL'INCIDENTE.LA RAGAZZA MENTRE MORIVA,SUSSURRAVA QUESTE PAROLE ED IL GIORNALISTA SCRIVEVA....SCIOCCATO.METTILO SULLA TUA DESCRIZIONE GRAZIE.
 

bud 2

sa spendula 2

se fossi...

se io fossi....

se fossi... un fiore sarei un girasole...

se fossi... un frutto sarei una ciliegia...

se fossi... una pianta sarei un salice piangente...

se fossi... un animale sarei un camaleonte...

se fossi... un uccello sarei un aquila...

se fossi... un serpente sarei un pitone...

se fossi... un mezzo di trasporto sarei una nave da crociera...

se fossi... una casa sarei una baita...

se fossi... una montagna sarei l'hymalaya...

se fossi... un fiume sarei il nilo...

se fossi... una stella sarei sirio...

se fossi... un paese sarei l'irlanda...

se fossi... un quadro sarei il cenacolo...

se fossi... un sentimento sarei la passione...

se io potessi

Se io potessi essere i tuoi occhi, rincorrerei quel tocco di allegria che mi ha conquistato perdutamente

Se io potessi essere le tue labbra, catturerei quel sorriso irresistibile che fa di te la persona più amabile

Se io potessi essere la tua anima, m'illuminerei della bontà sconfinata che ti rimpie come una sorgente eterna

Se io potessi essere la tua mente, spiccherei il volo con la fede negli ideali che ti imprigionano con il loro mistero

Se io potessi essere la tua vita, rinuncerei a tutto ciò che mi è più caro affinchè tu possa essere solo te stesso

(non è farina del mio sacco ma la trovo bellissima)

, , , , , , , , , , , , ,