Libero

maredinverno04

  • Donna
  • 54
  • Forli
Capricorno

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: più di un mese fa

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita maredinverno04 a scrivere un Post!

Mi descrivo

... semplicemente complicata ... amante del mare ... e di chi sa leggermi l'anima...

Su di me

Situazione sentimentale

sposato/a

Lingue conosciute

-

I miei pregi

-

I miei difetti

troppi....

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. ascoltare il mare
  2. la poesia
  3. l'aroma del caffè

Tre cose che odio

  1. l'ipocrisia
  2. la pedofilia
  3. la volgarità

I miei interessi

Vacanze Ok!

  • Spiagge incontaminate

Vacanze Ko!

  • Settimana bianca
  • Passioni

    • Lettura
    • Musica
    • Suonare

    Musica

    • Blues
    • Jazz

    Cucina

    • Cinese
    • Piatti italiani

    Libri

    • Avventura
    • Psicologia

    Film

    • Drammatico
    • Fantasy

    Libro preferito

    le donne che corrono coi lupi-C.Pinkola Estés

    Meta dei sogni

    Australia e Nuova Zelanda, Irlanda e Scozia

    LINDBERGH

    Non sono che il contabile
    dell'ombra di me stesso
    se mi vedete qui a volare
    è che so staccarmi da terra
    e alzarmi in volo
    come voialtri stare su un piede solo
    difficile non è partire contro il vento
    ma casomai senza un saluto.
    Non sono che l'anima di un pesce
    con le ali
    volato via dal mare
    per annusare le stelle
    difficile non è nuotare contro la corrente
    ma salire nel cielo
    e non trovarci niente.
    Dal mio piccolo aereo
    di stelle io ne vedo
    seguo i loro segnali
    e mostro le mie insegne
    la voglio fare tutta questa strada
    fino al punto esatto
    in cui si spegne
    la voglio fare tutta questa strada
    fino al punto esatto
    in cui si spegne

    Pedro Salinas

    Sì, al di là della gente ti cerco.
    Non nel tuo nome, se lo dicono,
    non nella tua immagine, se la dipingono.
    Al di là, più in là, più oltre.

    Al di là di te ti cerco.
    Non nel tuo specchio
    e nella tua scrittura,
    nella tua anima nemmeno.
    Di là, più oltre.

    Al di là, ancora, più oltre
    di me ti cerco. Non sei
    ciò che io sento di te.
    Non sei
    ciò che mi sta palpitando
    con sangue mio nelle vene,
    e non è me.
    Al di là, più oltre ti cerco.

    E per trovarti, cessare
    di vivere in te, e in me,
    e negli altri.
    Vivere ormai di là da tutto,
    sull'altra sponda di tutto
    - per trovarti -
    come fosse morire.








    Il mare

    Dolce ed impetuoso
    come un amante.
    Ti guardo.
    Mi affascini.
    La tua voce entra nella mia mente.
    Mi lascio accarezzare
    dalle tue onde
    Brividi.
    Il tuo continuo movimento
    culla i miei pensieri
    e li porta via
    laggiù,
    dove l'orizzonte
    si confonde con il cielo.

    Karin Boye

    Come posso dire se la tua voce è bella
    So soltanto che mi penetra
    e mi fa tremare come una foglia
    e mi lacera e mi dirompe.
    Cosa so della tua pelle e delle tue membra
    Mi scuote soltano che sono tue
    Così per me non c'è sonno nè riposo
    finchè non saranno mie.

    HERMAN HESSE

    Tutti i libri del mondo pieni di pensieri e poesie

    sono niente al confronto di un minuto di singhiozzi,

    quando il sentimento ondeggia impetuoso,

    l'anima sente profondamente se stessa e si ritrova.

    Le lacrime sono il ghiaccio dell'anima che si scioglie

    e a che piange, tutti gli angeli sono vicini.

    , , , , , , , , , , , , ,