Libero

marharyta94

  • Donna
  • 28
  • Roma
Bilancia

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: più di un mese fa

Ultime visite

Visite al Profilo 1.913

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita marharyta94 a scrivere un Post!

Mi descrivo

“E tu giudica, giudica pure, non capisci che è tempo sprecato.” **C’è chi ha conosciuto il meglio di me e mi ha tradito. C’è chi ha conosciuto il peggio di me e non mi ha mai abbandonato.***

Su di me

Situazione sentimentale

sposato/a

Lingue conosciute

Inglese, Russo, Tedesco

I miei pregi

sono una vera amica

I miei difetti

sono troppo buona

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. balllare
  2. fotografia
  3. il trucco

Tre cose che odio

  1. falsità
  2. rompi cojoni
  3. ....

I miei interessi

Vacanze Ok!

  • Crociera

Vacanze Ko!

  • Vacanze studio
  • Passioni

    • Ballo
    • Fotografia
    • Sport

    Musica

    • Disco
    • Latino-americana

    Libri

    • Gialli

    Sport

    • Calcio e calcetto
    • Running

    Libro preferito

    .....

    Meta dei sogni

    Centro America, Germania

    Film preferito

    the client list

    ......

    Il mio mondo è qualcosa che soltanto io posso giudicare! Perché? Per poche semplici ragioni: La mia vita è qualcosa che soltanto io ho vissuto! I miei errori solo io so quanto mi hanno insegnato! Le mie scelte solo io ne conosco le ragioni! E non sono tenuta a spiegarle a chiunque! Ragiono con la testa mia e se sbaglio pago io! Diversa!? Mai! Quindi se non vado bene, invece di blaterare, camminare dritti e girare a largo!

    la fotografia****la mia vita

    La fotografia è una spietata carceriera di emozioni. In quell'esatto istante, in quel preciso luogo, priva il tempo della sua imperturbabile libertà di scorrere, tramuta luce in un abbraccio spazio-temporale, trasforma l'occhio in culla per l'eternità.

    ....

    L'ho sempre saputo che ero io quella diversa. Non fanno altro che sbattermelo in faccia tutti. Ma sapete che vi dico? Sono fiera del fatto che riesco ancora a sognare ad occhi aperti,che riesco a gioire delle piccole cose,delle emozioni impercettibili. Sono fiera di preferire i baci sulla fronte a quelli sulla bocca,di riuscire ancora a guardare negli occhi le persone con la purezza di una bambina,e di commuovermi quando vedo una mamma alla stazione che si dispera per la partenza della figlia, di aiutare le persone anche se di problemi ne ho abbastanza io. Allora si,sono fiera di essere "diversa","sbagliata" o come volete meglio dirlo. Perchè conservo ancora la capacità di sorridere...e di essere felice,nonostante tutto.

    sono fottutamente....

    sono fottutamente il migliore ad essere assolutamente il peggiore. sono il michael jordan nello sfuggire alle conversazioni. sono il ludwig van beethove nel non mettere a posto i miei casini. sono il don draper nel prendermi la gastrite. sono il mahatma gandhi nel dimenticarmi i nomi delle persone. sono lo steve jobs nell'intasare i gabinetti. sono il muhammad ali degli errori diortografia e della punteggiatura sbagliata. sono l'abraham lincoln nel prendermi le emicranie. sono lo william shakespeare nel cadere giù dalle scale. sono la madre teresa nel posticipare le cose. sono i beatles nel venire troppo presto. sono il gesù cristo dellle cazzate ansiogene. sono i gnai di caffè sul fondo della tua tazza...il taglietto procurato dalla carta tra le tue dita, la piscia sulla tavoletta, le labbra screpolate, l'umidità, il serbatoio di benzina vuoto, il portafoglio vuoto, il ragazzo che non ha mai telefonato, la ragazza che sperava tu lo facessi, il lamento, il lavoro, il capo, il traffico, le pubblicità, il momento in cui fai quella cosa che detesti con tutto te stesso. sono vivo alcune volte e morto altre. sono amato, e quindi amo. sono stato ferito, e quindi ferisco. io sono te e tu sei me... e siamo perfettamente imperfetti... proprio come dovremmo essere."

    ***

    Il regalo più bello che puoi fare è quello che puoi fare a te stesso. Comincia a non dare più diecimila possibilità a chi non ci pensa mezza volta a ferirti. Comincia a pensare a cosa è giusto per te, prima di pensare se è giusto per gli altri. Comincia a non credere a tutte le belle parole che la gente dice, ma a credere solo a quelle che ti dimostrano ciò che non hanno nemmeno detto. Comincia a "Scegliere" chi portare con te e chi lasciare dietro.

    Qualche volta i sogni si realizzano un po' perchè ci proviamo con ogni mezzo un po' perchè dipendono in parte solo da noi.E ci sono sogni che sono gli altri ad aiutarci a realizzare.Forse ciò che conta in realtà è non smettere mai di crederci,perseverare sempre verso ciò che desideriamo.E se magari capita che un sogno svanisce.....dietro l'angolo qualcosa potrebbe farci felici ancora E oggi ringrazio solo me stessa per averci creduto fino in fondo,me stessa per non aver mollato anche quando ogni cosa sembrava essermi contro.Me stessa per non essermi fatta condizionare.per essere andata fino in fondo solo con le mie forze.

    ---

    Prendi tanti piccoli pacchettini, mettici dentro tutti i vaffanculo, le lacrime, le delusioni, i tradimenti. Racchiudi dentro essi ferite, cicatrici e brutti ricordi. Incartali per bene... Apri la finestra e lanciali così nel vento. Liberati di ogni sensazione negativa, lascia dietro te ogni dolore e guarda avanti con nuovi occhi e nuovi pensieri. Solo così potrai vedere nuovi orizzonti e nuove strade.

    ...

    Ogni volta che riuscirai a chiudere definitivamente una delle tante porte che uniscono il presente al passato potrai ritenere di aver vinto una delle grandi sfide che ti pone la vita. Solo liberandoti dalle antiche sofferenze e dai tanti limiti che ti trascini dietro, potrai finalmente porre solide basi per un futuro diverso, migliore... solo allora potrai affermare di essere libero!

    ...

    Molti ti criticano quando dici quello che pensi, in pochi ti rispettano per la tua sincerità, ma ricordati che per la persona che ti ama davvero sei unico!
    , , , , , , , , , , , , ,