Libero

megabyte74

  • Uomo
  • 47
  • catania
Pesci

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: più di un mese fa

Ultime visite

Visite al Profilo 3.257

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita megabyte74 a scrivere un Post!

Mi descrivo

allora cosa posso dire boh non non so cmq se volete sapere di più lasciate un mess in segreteria ahhaaah ciaoooo

Su di me

Situazione sentimentale

fidanzato/a

Lingue conosciute

-

I miei pregi

non lo so

I miei difetti

tropo buono a volte

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. uscire
  2. i bambini (spero al piu presto)
  3. musica(ascolto)

Tre cose che odio

  1. la cattiveria
  2. maleducazione
  3. droga

I miei interessi

Vacanze Ok!

  • Villaggio turistico

Vacanze Ko!

  • Enogastronomia
  • Passioni

    • Cucina
    • Musica

    Musica

    • Disco

    Cucina

    • Piatti italiani

    Libri

    • Gialli
    • Storici

    Sport

    • Calcio e calcetto

    Film

    • Horror
    • Fantascienza

    Libro preferito

    tanti

    Meta dei sogni

    India, Medio Oriente

    Film preferito

    tanti

     

    Amicizia.. mette in movimento tanti sentimenti ed emozioni. L'amico non è solo il confidente e la medicina, anzi spesso è lui che te la fa prendere sul serio la medicina. L'amico è una presenza così intima che puoi anche non accorgerti di lui, non deve condizionarti.. l'amico è colui che non ti fa mai vergognare.. ma cos'è l'amicizia forse non ne ho idea, non so definirla.

    Contro ogni soffio di vento

    I mie occhi sono nei tuoi
    i miei pensieri sono nelle tue labbra rosse
    ma l'amarti non è solo un sentimento
    e la carezza della mia mano ad ogni tuo respiro
    così una fiamma si avvicina ad un'altra per sempre
    contro ogni soffio di vento......
    e accarezzare la mia unica rosa
    sentire la nudità dei suoi petali
    ed è amore rispertarne la delicatezza
    amarti e riuscire a far socchiudere i tuoi occhi
    senza farti pensare di trovarti chiusa nella tua illusione
    solo così i miei baci cammineranno con la tua anima.

    SANT' AGATA

    catania nel 1708

    momenti magici

    Guardare il mare da quella barca
    mentre ci invadeva  quel pò di  malinconia,
    stare li
    a guardare i lumini del mare
    e quei fuochi d'artificio che
    sembravano andare sempre più in alto
    sensazioni
    emozioni  che ci invadevano
    al solo nostro contatto
    come  se uno di  quei  fuochi
    non fosse volato  in alto verso il cielo
    ma si  fosse posato  tra di noi......
    i nostri corpi  ardevano
    caldi
    attendendo di unirsi
    in una  magica danza

    by ............m...................


    Stu core analfabbeta
    tu ll'he purtato a scola,
    e s'è mparato a scrivere,
    e s'è mparato a lleggere
    sultanto na parola:
    "Ammore" e niente cchiù
    , , , , , , , , , , , , ,