Libero

mora705

  • Donna
  • 51
  • bergamo
Capricorno

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: più di un mese fa

Ultime visite

Visite al Profilo 4.871

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita mora705 a scrivere un Post!

Mi descrivo

".....Sei il mio angelo e la mia perdizione in tua presenza raggiungo l'estasi divina,in tua assenza sprofondo all'inferno. qual'è la natura del potere che eserciti su di me? vivo solamente per l'istante in cui mi posso inabissare nella notta infinita dei tuoi occhi scuri....."

Su di me

Situazione sentimentale

sposato/a

Lingue conosciute

-

I miei pregi

altruista...

I miei difetti

sono permalosa

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. la musica
  2. leggere
  3. passeggiare

Tre cose che odio

  1. l'ipocrisia
  2. la falsità
  3. il rancore

I miei interessi

Passioni

  • Musica
  • Arte

Musica

  • Rock
  • Jazz

Cucina

  • Piatti italiani

Libri

  • Horror
  • Storici

Film

  • Horror
  • Storico

Libro preferito

la casa degli spiriti

Meta dei sogni

Australia e Nuova Zelanda

Film preferito

la leggenda del pianista sull\'ocenao.

LA COPERTINA DEL MIO LIBRO.....

 IN VENDITA SU LULU.COM......COMPRATELO IN TANTISSIMI!!!!

LE MIE POESIE......

fantasia...

ti aspetto accanto alla finestra
attendo con trepidazione
la tua macchina arrivare...
scendi bello, alto,eccitante
mi siedo sulla sedia...
attendo,la porta aperta
vestita solo di me
bottiglia di vino
e tanta voglia di essere
posseduta....
ed eccoti lì a guardarmi
sulla soglia......stupito ti avvicini
tocchi i miei sensi con la mano
baci il mio corpo venerandolo
una dea, sono una dea per te
e voglio tutto
non mi stanco mai.....
ogni tuo essere
lo voglio per me.....
usa la tua fantasia più peccaminosa
sono diabolicamente angelica
non ti stancare
appaga il mio sesso sfrenato
e io appagherò te....
seducendoti,leccandoti,baciandoti
mio uomo di una notte o per sempre...
sfrenata,proibita
fantasia........

LE MIE POESIE.....

ESTASI...

guarda il mio corpo,steso lì sopra il tuo letto
è invitante, desideroso di te,
nuda sul quel letto ardo all'idea della tua mano che mi sfiora
il viso, il seno sodo i capezzoli turgidi,
scendi fino alla mia perla proibita, la scopri dolcemente
ti insinui nella mia grotta, scopri i miei umidi umori
il mio miele cola sulle tue mani,
ne lecchi il prezioso nettare.
ed ora entraci dentro con il tuo obelisco e
fammi entrare nel tuo paradiso di amplessi
di sensuali armonie di lussuria.
il mio fiore di bellezza ha accolto te
e esausti ci accarezziamo nudi sul letto
questo è amore....totale...
sono in te e tu in me...
ormai sono completamente tua....
e nell'estasi il mio corpo è un fremito

LE MIE POESIE........

sensualità.....la mia arma migliore per averti tutto per me, per tenerti stretto a me....

 

chi dice che i rapporti a lungo termine
hanno momenti di stanca
tra noi non succede
a me piace sedurti
giocare con te
essere provocante
nel vestire
nel mio incedere elegante
nel sussurrarti quanto ti desidero
anche dopo tanto tempo
come la prima volta
quanto il tuoi baci mi stravolgono
quanto le tue mani sul mio corpo
siano abili strumenti di piacere
quanto succhiarti,leccarti
entrarti nell'anima
con il mio essere femmina
mi renda felice
ti tengo stretto a me
e avvinghianti ci apparteniamo
ci sentiamo vivi
e quel culmine del piacere
ci porta a raggiungere il nostro nirvana....
nessuno mai potrà sostituire
l'amore profondo
il piacere che mi dai
sei il mio possesso
e con l'arte della seduzione
sarai sempre mio...

LE MIE POESIE....

dolcemente nuda.......

 

solo un corpo di donna sa come sedurre un uomo,come accarezzarlo e le sue tenre carezze che d'improvviso diventano sfrontate,possessive, lei anela a lui come terra riarsa alla pioggia. lui ammira il comporre e lo scomporre delle sue curve seducenti.....nel loro letto coltri agitate,il possesso,la sensualità,il gorgo della passione per raggiungere insieme l'estasi,il delirio dei sensi....dolcemente nuda,disarmata,femminea......donna.

ATTENZIONE.......

tutte poesie e i racconti scritti qui sono soggetti a ©Copyright.
Chi copia senza autorizzazione può essere perseguito ai sensi della Legge n. 633 del 22/04/1941

LE MIE POESIE.....

DESIDERIO AVVERATO.....

la fioca luce del fuoco ritaglia i nostri corpi nudi,
stesi sul tappeto, occhi negli occhi, mani con mani,
sento il tuo respiro profondo su di me,
sento i tuoi baci affondare nella mia bocca,
sento le tue mani accarezzarmi portarmi nell'estasi,
sento ogni piccolo brivido del tuo corpo che sfiora il mio,
guardo il tuo corpo nudo su di me,
ti desidero dentro, non aspetti altro che avermi farmi tua.
e lì come in un groviglio di amplessi e sensazioni
ci uniamo in un caldo sensuale abbraccio
lì insieme stiamo raggiungendo la felicità più estrema,
lì insieme siamo in estasi.....l'estasi di un amore clandestino
l'amore che ci ha fatto cedere ai sensi...
i sensi che vengono appagati...
il desiderio che si avvera......

LE MIE POESIE....

sensuale femmina.......

sguardo ammaliante
corpo che seduce
le mie movenze ti attraggono
la mia voce ti sussurra dolci parole
che ti attirano a me
che ti spingono ad
ammirarmi ad accarezzarmi
a baciarmi
sento la tua bocca ardere sulla mia
la tua lingua si avvolge alla mia
dandomi sensazioni forti
le tue mani stuzzicano i miei seni
solleticano il mio sesso
fino a farmi godere
la tua lingua
succhia avida il mio nettare
che copioso sgorga
te ne nutri come ambrosia preziosa
il tuo sesso turgido
mi attrae a se
lo gusto con avidità
entrarmi dentro
fammi sentire la tua virilità
la mia perla ti accoglie
e ti intrappola in un vortice
di estasi
il nostro nirvana ci avvolge
e ci intrappola deliziosamente
ci stravolge mente e corpo
ti ho in mio potere
sensuale femmina
sensuale dolce donna.....

 

libri citazioni.......

Quintessenza della femminilità,disinibita e sensuale. Uuna deliziosa fuorilegge senz'ombra di peccato.Quella spontaneità carnale lo aveva conquistato,come ad attrarlo era stata la sua fama.Un genio prodigioso,da conoscere. Le si era accostato curioso,per nutrire la mente. Senza immaginare di aprirle il cuore. Non poteva farne a meno.Non più.Troppo simile a lui nella sfida alle convenzioni.Come lui indipendente,orgogliosa,solitaria.L'amava.Bramava sentirsela vicina,possederla ed esserne posseduto,precipitare con lei nel gorgo della passione per raggiugere l'estasi. Accoglierne le tenere carezze che d'improvviso diventavano sfrontate,possessive......
Un sussulto d'eccitazione......

"Impaziente,s'affacciò al balcone,s'aggirò per le stanze deserte. Voleva vederlo, toccarlo,stringerlo fra le sue braccia. Doveva farlo. Per sentirsi viva. La lontananza era una morte lenta.Lo amava.Anelava a lui come terra riarsa alla pioggia. Studiare,ricercare,conoscere.Condividere quel sapere,accrescerlo con uno spirito affine. L'unica aspirazione,fin da bambina.Cullata in segreto,nel timore di non realizzarla mai......finchè non avevano incrociato le loro strade.Gli s'era accostata esultante,per arricchire la mente. Senza immaginare di affidargli la vita. E come lui,fin dal primo incontro,s'era inchinata all'inevitabile. Insieme o nulla. Pochi sguardi, poche parole.Sufficienti per vedere l'uomo dietro lo scienziato.Intuire la solitudine oltre la fierezza....e darsi. D'impulso,senza esitare."

DAL LIBRO " DELITTI SOTTO LA CENERE" di NATHAN GELB

LE MIE POESIE....

stanotte......
hai fatto me una donna felice
le tue parole sono scivolate come seta sulla mia pelle nuda,
come una carezza sul cuore mi hanno toccata
le tue mani forti mi hannol preso l'anima
i tuoi baci profondi sono entrati in me come una spada
senza ferirmi ma dolcemente mi hanno avvicinata a te
dolce, forte mio uomo di vita
mi hai stregata e i nostri corpi sazi d'amore
si sono uniti in un lungo abbraccio di passione
sei la mia ragione di vita
niente è come è se tu non ci sei.....

SENSUALITA' E' FEMMINA......

LE MIE POESIE...

un bacio......

 

un bacio rubato.....un bacio sfiorato....un bacio profondo..un bacio caldo...un bacio intenso...un bacio eterno.....un bacio insinuando la mia lingua nella tua bocca,avvolgendoti tutto...un bacio eccitante....un bacio per averti.....un bacio ovunque...un bacio scendendo sul tuo corpo nudo,godendoti....un bacio entrandomi nel profondo..un bacio dato nel delirio dei sensi.....un bacio dettato dal momento....un bacio mentre siamo uniti in un turbinio di sesso,di carezze audaci,di corpi nudi,di meravigliosi orgasmi.....un bacio da li si inizia il dolce eccitante gioco dell'amore....un bacio da li si finisce quando stremati,appagati ci sdraiammo uno accanto all'altra....un bacio è l'inizio ed è la fine...do ogni nostro eccitante incontro...

LE MIE POESIE...

PADRONE.

sono ai tuoi piedi,
aspetto solo un tuo cenno uno sguardo di approvazione,
stai lì seduto non mi degni di uno sguardo,
nuda, legata, servile...bramo ogni briciola di parola che esce dalla tua bocca
finalmente ti accorgi di me, mi strattoni mi avvicini tuo membro caldo,
duro, pulsante, io non vedo l'ora di succhiarne il nettare,
tu abile padrone non ha pietà e mi riempi di calda ambrosia.... ne gusto il sapore ne bevo ogni goccia......
mi porti sul tuo talamo e lì mi entri dentro con ferocia, con arte...
tu mio padrone fai di me ciò che vuoi...
, , , , , , , , , , , , ,