Libero

mylove58

  • Donna
  • 62
  • l'isola che non c'è
Scorpione

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: più di un mese fa

Ultime visite

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita mylove58 a scrivere un Post!

Mi descrivo

Semplicissima e comunissima donna

Su di me

Situazione sentimentale

sposato/a

Lingue conosciute

Inglese

I miei pregi

Nessuno

I miei difetti

Gelosa, possessiva, vendicativa, ordinata, viziata, orgogliosa, troppo sincera, dico sempre ciò che penso.

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. Rispetto
  2. Lealtà
  3. Sincerità

Tre cose che odio

  1. Le persone volgari
  2. Le persone ipocrite
  3. Le persone bugiarde

I miei interessi

Vacanze Ok!

  • Crociera

Vacanze Ko!

  • Spirituale
  • Passioni

    • Lettura
    • Cinema

    Cucina

    • Piatti italiani
    • Stellata

    Libri

    • Romanzi rosa
    • Storici

    Sport

    • Nuoto

    Film

    • Commedia

    Libro preferito

    Saga di Twilight, Liala e tutto ciò che è romantico

    Meta dei sogni

    Irlanda e Scozia, Stati Uniti

    Film preferito

    Amore senza confini, Orgoglio e pergiudizio, Jane Eyre, Quì dove batte il cuore

    Accendi il mio cuore

    Accendi il mio cuore,
    infiamma il mio corpo, incendia tutti i miei sensi.
    La tua bocca smaniosa percorre il mio corpo,
    baciami…., dove io più lo desidero,
    senza più fermarti,
    ti sento mio….., completamente.
    Le mie labbra ti toccano… ti esplorano.
    La mia mano si insinua là……
    Dove le emozioni diventano incontrollabili.
    Voglio regalarti eccitanti emozioni,
    saziarti di provocanti sensazioni.
    Fammi mordere, la mela del peccato,
    infiammerò i tuoi sensi,
    con il mio nettare dell’amore,
    ti condurrò nell’infinito,
    dentro galassie sconosciute,
    farò tacere la mia bocca,
    e parlare il mio corpo……
    farò diventare la tua passione…
    incontrollabile.
    Sei come ghiaccio bollente,
    incidi il tuo desiderio sul mio corpo.
    Avvolgimi di passione,
    saggiami… Provami… Infiammami…
    Coprimi di sublimi sensazioni,
    scoprimi……, ti tenterò………..
    Sarò il dolce tormento delle tue notti,
    la sublimazione di ogni tuo desiderio,
    il tuo sogno inconfessabile.
    Abbracciami, senti il calore del mio corpo.
    Toccami, sentirai i brividi sulla mia pelle.
    Baciami, e ti disseterò.
    Prendimi, voglio perdermi in te…..
    Voglio sentire il tuo corpo,
    tra le mie mani.
    Voglio farti raggiungere,
    mondi mai nati.
    Tu,
    assolutamente invitante,
    accendi le mie fantasie.
    Ti farò perdere in me,
    ti farò sognare.
    Slegami, e ti farò fremere…..
    Accarezzami, e ti farò vibrare,
    sfiorami, e ti travolgerò……
    Sconvolgerò tutti i tuoi sensi………
    Annullerò la tua mente
    e ti farò perdere nei miei desideri.

    Noi donne siamo diavolette tentatrici............. riusciamo a portare l'uomo alla massima potenza e poi ridurlo................. in minimi termini....................

    L'uomo e................... la Donna

    Con la nascita del mondo,
    è nato il gene del tradimento nell’uomo,
    quello della tentazione nella donna.
    Noi donne siamo diavoli tentatrici,
    L’uomo non fuggirebbe mai dalle nostre mani,
    rimarrebbe inerme,
    mentre la donna lo plasmerebbe,
    come creta nelle sue mani,
    a sua immagine e somiglianza,
    per poi portarlo,
    sin sulle vette più alte dell’universo,
    fino a fargli toccare,
    con un dito,
    il paradiso,
    per poi farlo ricadere,
    all’improvviso,
    nei più profondi meandri dell’inferno.
    Per poi provare una perfida soddisfazione,
    nel sentire l’eco dei suoi gemiti,
    e vedere il suo corpo,
    scosso da spasmi di desiderio,
    fino a farlo impazzire,
    per poi affondare nel più profondo degli abissi
    .

    Tu……………… come il cioccolato

    Tu………,
    come il cioccolato,
    dolce e amaro,
    invitante, proibito,
    attraente e sconvolgente,
    dal profumo inebriante.
    Dolce e invitante tentazione,
    che sconvolge tutti i miei sensi.
    Per un magico momento soccombo……
    Vorrei toccare, assaporare……
    Il mio corpo freme.
    Tremo……
    alla sola idea di cedere,
    mi pentirò………
    ma voglio godere di questa tentazione,
    assaggio, mordo, assaporo,
    con tutto il corpo, l’anima, la mente
    la dolcezza prende il sopravvento,
    la soavità invade le mie vene,
    la mente si inebria del proibito,
    si svuota,
    si annebbia,
    e gode di quell’attimo
    di totale soavità………
    Poi come d’incanto torno alla realtà.

    Vorrei……… desidererei………… bramerei………

    Vorrei…………
    parlarti ma non posso,
    sfogarmi ma non ti trovo,
    gridare ma non mi senti,
    vederti ma non mi vedi.
    Desidererei………
    toccarti ma sei invisibile,
    piangere ma non ci sono lacrime.
    bramerei……………
    sorridere ma sono troppo triste.
    Vorrei……
    non pensarti……
    ma il tuo viso mi appare,
    bello, nitido, sorridente.
    Desidererei………
    cancellarti ma sei ormai indelebile.
    Bramerei……………
    non sognarti……
    ma sei ormai parte dei miei sogni.

    La bellezza della vita è proprio nella sua varietà,
    tra verità e misteriosità

    , , , , , , , , , , , , ,