Libero

nowstrong

  • Donna
  • 119
  • non ho ancora deciso
Vergine

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: più di un mese fa

Ultime visite

Visite al Profilo 6

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita nowstrong a scrivere un Post!

Mi descrivo

Forte come un diamante... Fragile come un cristallo prezioso...

Su di me

Situazione sentimentale

-

Lingue conosciute

-

I miei pregi

saper vivere un sogno come realtà

I miei difetti

Confondere i sogni con la realtà

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. chi riesce ad amarmi anche quando non lo merito
  2. quello che non posso avere
  3. chi sa leggere le parole che non dico

Tre cose che odio

  1. non capire il perchè delle cose
  2. l'indifferenza come risposta...
  3. l'incoerenza

I miei interessi

Passioni

  • Musica
  • Tecnologia
  • Lettura

Libri

  • Psicologia
  • Saggi

Tremendamente semplice tanto da apparire complicata. Corre voce che sia permalosa, io mi definirei piuttosto...sensibile a volte in modo esasperato, dando alle parole un grande valore; possono farmi volare o uccidere,  in tal caso, rispetto comunque il punto di vista di colui che mi ha ferita. Ciò non significa che sono la classica "troppo buona", diffido anzi, di questo genere umano.
Non mi preoccupo del giudizio che gli altri possano avere di me, non avendo come obiettivo primario quello di essere approvata da chiunque, ma solo compresa da chi amo davvero.

Una sola cosa mi annienta, quando i miei pensieri vengono fraintesi, dando origine ad un groviglio di equivoci senza fine, che non mi lasciano alcuna possibilità di riscatto, per il resto, niente mi ferma nel perseguimento della meta, se questo dipende dalla mia volontà.
Poi...basta così per ora, con tutti i miei difetti, non mi cambierei con nessun'altra donna, in fondo...mi piaccio così :)

 

 

Comunicazione ai visitors,
qualora per puro caso si sbagliassero a soffermarsi in questo spazio e non passare come cavallette impazzite, magari anche 10 volte in poche ore….(qui o nel blog)
Non trascorre giorno che non riceva qualche invito da parte di naviganti che mai ho avuto occasione di incontrare seppur virtualmente, per un saluto; inviti elargiti chiaramente al solo scopo di riempire vetrine e far salire numeri di patetici contatori…
 A dimostrazione, non rimane alcuna traccia del loro passaggio…..solo un futile  e irritante invito, volto esclusivamente a farsi pubblicità. Questo mondo è bizzarro, pieno di niente, pieno di insidie o di illusioni, di esseri che per bieche finalità usano mille volti…ma qui si incontrano anche persone che meritano, con le quali la virtualità può tramutarsi in qualcosa di bello e profondo, e troppe presenze qui, stridono al contatto di chi ha qualcosa di sensato da dire.
Questo mondo è forse un gioco, ma anche il gioco ha le sue regole.
Regolatevi

Ok...vai con la prima

SAI ODIARE'?
in pochi hanno meritato il mio odio...è pur sempre un sentimento , e i sentimenti non vanno sprecati.
COSA AMI DI PIU' NELLA VITA?
la vita stessa.
IL TUO PROFUMO PREFERITO?
l'odore dell'erba appena tagliata.
E IL TUO COLORE?
il bianco... posso dipingerlo con i colori che più mi piacciono.
ASCOLTI I CONSIGLI?
i consigli li chiedo fino a quando trovo chi mi suggerisce di fare quello che avrei fatto io stessa!
COS'E' LA FELICITA'?
un istante...che può ripetersi all'infinito.
HAI QUALCHE RIMORSO?
il rimpianto
L'ALBA O IL TRAMONTO?
l'alba dopo il tramonto

 

Diceva un foglio bianco come la neve: «Sono stato creato puro, e voglio rimanere così per sempre.
Preferirei essere bruciato e finire in cenere che essere preda delle tenebre o venir toccato da ciò che è impuro».
Una boccetta di inchiostro sentì ciò che il foglio diceva, e rise nel suo cuore scuro, ma non osò mai avvicinarsi.
Sentirono le matite multicolori, ma anch’esse non gli si accostarono mai.
E il foglio bianco come la neve rimase puro e casto per sempre – puro e casto – e vuoto.
K. Gibran

 
, , , , , , , , , , , , ,