Libero

punkreas.l

  • Uomo
  • 46
  • milano
Acquario

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: più di un mese fa

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita punkreas.l a scrivere un Post!

Mi descrivo

Un aereo passa veloce e io mi fermo a pensare a tutti quelli che partono, scappano o sono sospesi per giorni, mesi, anni in cui ti senti come uno che si è perso tra obbiettivi ogni volta più grandi.

Su di me

Situazione sentimentale

-

Lingue conosciute

-

I miei pregi

-

I miei difetti

-

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. la musica ad alto volume
  2. scrivere musica
  3. la mia moto

Tre cose che odio

  1. chi invade i miei spazi
  2. la monotonia
  3. le troppe domande

p12

Addio

Appoggia l'ago nella vena
e chiede alla musica di entrargli dentro
tra la gola e l'avambraccio
la melodia viaggia dolcemente nelle ossa

Ha chiuso gli occhi
una battaglia infuria nel suo sangue
un esercito marcia attraverso le sue budella
gli intestini lentamente diventano caldi

Niente è per te
niente era per te
niente resta per te
per sempre

Toglie l'ago dalla vena
la melodia viene fuori dalla pelle
violini bruciano con urla
arpe tagliano la pelle
ha aperto gli occhi
ma non è sveglio

Niente è per te
niente era per te
niente resta per te
per sempre

Cenere alla cenere

Corpo caldo
croce bollente
giudizio sbagliato
tomba fredda

Giaccio sulla croce
martellano chiodi dentro me
il fuoco purifica l'anima
e quello che resta è un boccone di
cenere

Tornerò
in dieci giorni
come la tua ombra
e ti inseguirò

Segretamente tornerò dalla morte
e chiederai pietà
poi mi inginocchierò sulla tua faccia
e conficcherò il mio dito nella cenere

Cenere alla cenere
e polvere alla polvere

Benzina

Ho bisogno di tempo
Non eroina, né alcool, né nicotina
Non ho bisogno di nessun aiuto
Né caffeina
Ma dinamite e terpentina
Ho bisogno di olio per gasolina
Esplosiva come il kerosene
Con molti ottani e senza piombo
Un carburante come

Benzina

Non ho bisogno di nessun amico
Nè cocaina
Non ho bisogno di medico nè medicina
Non ho bisogno di nessuna donna solo vaselina
Un po' di nitroglicerina
Ho bisogno di denaro per gasolina
Esplosiva come kerosene
Con molti ottani e senza piombo
Un carburante come

Benzina

Dammi benzina

Scorre fra le mie vene
Dorme nelle mie lacrime
Mi esce fuori dalle orecchie
Cuore e reni sono motori

Benzina

Vuoi separarti da un qualcosa
Allora devi bruciarla
Vuoi non vederla mai piú
Lasciala nuotare nella benzina
Benzina
Ho bisogno di benzina
Benzina
Dammi benzina

Cocaina

Gli amici erano preoccupati per me?
La fata bianca tende il suo arco
ha sparato nella faccia delle mie preoccupazioni
e le due metà si sono rotte
il padre di tutti gli specchi

Ondeggia per me e io mi piego
sussurra quietamente nel mio orecchio

Tu sei il più bel bambino di tutti
ti tengo come il mio stesso sangue
tu sei il più bel bambino di tutti
anche il male è buono in me

La curiosità allunga il mio sogno
la fatina bianca canta e ride
mi ha violentemente messo incinta
e la gravidanza mi tortura attraverso la notte
il padre di tutti gli specchi

Ondeggia per me e mi piego
sussurra quietamente nel mio orecchio

Tu sei il più bel bambino di tutti
ti tengo come il mio stesso sangue
tu sei il più bel bambino di tutti
anche il male è buono in me

Come mi difendo dai dolori del parto?
La culla sta ancora fornicando
vedo come partorisco
e divoro il nascituro

Tu sei il più bel bambino di tutti.

, , , , , , , , , , , , ,