Libero

questovoglio

  • Uomo
  • 46
  • X
Gemelli

Mi trovi anche qui

Amici

questovoglio non ha ancora amici. Chiedi l'amicizia prima di tutti!

Bacheca811 post

Mi descrivo

Ho amato. Ho amato come un pazzo. Ed ho sofferto dopo. Ma l'ho voluto. E lo rifarei. Questo non m'impedisce d'essere sempre e comunque l'Uomo che sono con tutti i miei limiti. Anche qui dentro. Sempre me stesso.

Su di me

Situazione sentimentale

-

Lingue conosciute

Le belle parole comprano solo chi costa poco.

I miei pregi

-

I miei difetti

Sono qui per un motivo preciso e solo per quello.LEI lo sa e questo mi basta.Evitate processioni inutili e parole vane.Sono irremovibile e legato a nodo indissolubile a LEI..

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. LEI
  2. nessuna
  3. è stato tanto tempo fa'...

Tre cose che odio

  1. Ignoro
  2. nessuna
  3. nessuna

I miei interessi

Vacanze Ok!

  • Barca a vela

Passioni

  • Arte
  • Motori
  • Sport

Musica

  • Jazz
  • Blues
  • Classica

Sport

  • Vela
  • Sub
  • Surf

 

 

 

 

 

 

Ti voglio pura, libera,

irriducibile: tu.

So che quando ti chiamerò

in mezzo a tutte le genti

del mondo,

solo tu sarai tu.

E quando mi chiederai

chi è colui che ti chiama,

colui che ti vuole sua,

seppellirò i nomi,

le etichette, la storia.

Strapperò tutto ciò

che mi gettarono addosso

prima ancora che io nascessi.

Poi, tornando all’eterno

anonimo del nudo,

della pietra, del mondo,

ti dirò:

“Io ti voglio, sono io”.

 

 

Pedro Salinas

 

 

Guardarti dormire ha a che fare con qualcosa di straordinario. Qualcosa che mi mette in pace con le logiche dell’universo che, a volte, sembrano incastrarsi alla perfezione con le nostre vite. C’è una fragilità, tra le tante, che non pensavo mi appartenesse e si annida al centro della mia schiena, la stessa che pensavo fino a ieri non sapesse più reggermi. E io non lo sapevo. Ora ci sei tu, che mi tieni proprio in quel punto, quando senti che sto per crollare. Lo vedi da come mi perdo in qualche posto della mia mente. Lo senti che sto andando troppo via e allora mi stringi e la tua mano grande copre sempre quella parte della mia schiena e io rinasco, mi risollevo e ricomincio a respirare. Allo stesso modo di ora, che dormi con la fronte sulle mie labbra e la mano a stringermi e accarezzarmi le vertebre. E in quei pochi secondi in cui prendi un sospiro profondo, so che nel tuo sonno ci sono sogni che mi appartengono e li scopro appena apri gli occhi e torni a cercarmi anche in questo mondo, in questa vita. ..

image

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

È andata così arrivato il tempo di dirtelo e di farselo? 

 

 

 

 

Non mi sono mai fermato

 

E soprattutto ora non ti fermerà più nulla. 

Ora come allora è tutto chiaro. 

 

 

 

 

 

Io continuo a crederci...

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Quando mi perdonerò potrò ancora perdermi, prima di allora vivrò solo di quel che era. Che ero. 

 

 

 

 

 

 

Lei.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

C'è chi si sforza di sedurre.

Risultando grottesca e ridicola.

Poi c'è chi seduce.

 

Semplicemente respirando.

 

 

La pelle parla senza parole e dice ogni cosa...

 

 

 

Il futuro inizia ogni volta che ti svegli.

 

 

Le mani nelle mani a stringere il tempo...

Non mi sono mai staccato ho avuto momenti di vuoto lontano da tutto ma tu c'eri anche in quelli tu ed io ancora noi... 

 

 

La vita è questa: persone che vanno, persone che vengono. Persone che conoscerai bene,altre che non riconoscerai più.

Persone sincere, altre a cui cadrà la maschera.

Persone che amerai oppure odierai, che ricorderai o rimpiangerai.

Sì, la vita è questa, persone che vanno e persone che vengono, ma quelle importanti sono quelle che restano.

 

 

Voglio volere null'altro...

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Tutto ciò che è abituale intesse intorno a noi una rete di ragnatele che diventa sempre più salda; e ben tosto ci accorgiamo che i fili sono divenuti corde e che noi stessi vi stiamo in mezzo come un ragno che vi si sia impigliato e che debba nutrirsi del suo stesso sangue. Perciò lo spirito libero odia tutte le abitudini e regole, tutto ciò che è durevole e definitivo, perciò lacera sempre di nuovo, con dolore, la rete intorno a sé: benché in conseguenza di ciò sia destinato a soffrire numerose, piccole e grandi ferite – giacché quei fili egli li deve strappare da sé, dal proprio corpo, dalla propria anima. Egli deve imparare ad amare là dove prima odiava, e viceversa.
(Friedrich Nietzsche)

 

 

Ho tutto quello che voglio con me, non mi serve altro.

 

 

 

 

 

Quando hai tutto tra le mani..

 

 

 

 

 

 

Presenza..

In un istante trasformi me nell'uomo che sono, posso essere ovunque e con chiunque a fare qualunque cosa, tu ci sei sempre...

 

 

 

 

 

…Alla mia età sono ancora pronto ad imparare ma non sono più disposto a prendere lezioni.. F. R.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Come si fa a decidere di smettere
di amare una persona?

Io non ce l'ho un carattere così forte.
Io non sono uno di quelli che
per smettere di fumare un giorno
buttano via il pacchetto e non fumano più.

Una volta c'ho provato, però poi di notte
sono andato a riprendere il pacchetto
dal secchio della spazzatura.

Manuale d’amore, Giovanni Veronesi

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lotterò, mi farò male,

cadrò e mi rialzerò,

ma non rinuncerò mai

a quello che realmente voglio.

 

A.Gravina

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Non sei mica la solita donna, non sei solita in niente, sei l'eccezione, la regola che non esiste una donna uguale ad un'altra. E sei brava a far l'amore, brava a sorridere, sei persino brava ad essere indifferente. Sei brava con i tuoi giochi sporchi, brava a non dare confidenza, a rispondere grazie, ma non pensarlo davvero. Sei il salto nel vuoto. E fai paura, paura in tutto, perché legarsi a te sarebbe come condannarsi all'inferno. Mentre metti in ordine i tuoi capelli, e i tuoi occhi sono mezzi chiusi, sembra chiaro che potrei morire.C.B.

 

 

, , , , , , , , , , , , ,