Libero

robby.apache

  • Donna
  • 56
  • venezia
Pesci

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: più di un mese fa

Ultime visite

Visite al Profilo 7.043

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita robby.apache a scrivere un Post!

Mi descrivo

solare, simpatica, e con lo spirito libero come l aria

Su di me

Situazione sentimentale

-

Lingue conosciute

-

I miei pregi

-

I miei difetti

-

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. spazi aperti
  2. il deserto del gran canyon
  3. il mare

Tre cose che odio

  1. le persone che
  2. sparlano
  3. nessuna

un tributo a FLOYD RED CROW

 Per il grande Floyd Red Crow, tutto iniziò come cantante country, poi si aprirono le porte del cinema e della televisione. Fu un grande attore che seppe interpretare  ruoli pacati e sempre saggi come i suoi personaggi prettamente "Indiani" chi se lo ricorda in texas Rengers? e altre serie tv e ovviamente in balla coi lupi che interpretò meravigliosamente il capo dei Sioux Ten Bears (dieci orsi) al grande schermo.  Rimarrà un grande attore "americano" Ed è una leggenda vivente. Grazie per averci emozionato con i tuoi personaggi sempre coraggiosi che hanno saputo rappresentare come gli indiani d america hanno  lottato per conquistare la loro libertà come americani e come esseri umani. Solo nel 2000 lo stato americano ha riconosciuto di aver massacrato un popolo fatto di persone che amavano semplicemente la loro terra. relegati per anni nelle riserve ancora oggi lottano per la propria indipendenza e libertà. Floy Red Crow è scomparso nel dicembre 2007,  ha lasciato un vuoto,  ma ai posteri lascia un grande insegnamento.

mi presento

Ciao, mi presento mi chiamo Roberta e come si nota ho una grande passione

"la storia degli indiani d'america"

ho letto libri che parlano della vita e delle difficoltà che hanno dovuto subire e superare questo popolo meraviglioso da quando l uomo bianco ha invaso le loro terre, le loro montagne, prima vivevano con lo spirito libero inebriato dai profumi della natura e la pace che regnava dentro ogni loro spirito.

La saggezza di un Grande Capo

la fatica, il freddo il coraggio

 

le montagne sacre degli apache

Mount Graham riveste da tempi immemorabili una funzione importante per la comunita’ Apache: e’ infatti considerato il loro massimo luogo sacro.
Per gli Apache,Mount Graham e’ il tramite tra Wakan Tanka (il Grande Spirito) e la loro gente.Un luogo di culto e di guarigione: e’ qui infatti che i medicine-men Apache trovano le acque e le erbe per curare la loro gente,e’ qui che gli sciamani si formano interiormente,e’ qui che, come spiega il medicine-man Apache Franklin Stanley,il Grande Spirito insegna ai medicine-men come acquisire il loro potere,e li aiuta a trovare erbe,acque e piante per le loro azioni terapeutiche.
La montagna e’ sempre stata usata dagli Apache per cerimonie religiose collettive e per pratiche spirituali individuali.Ha quindi un ruolo centrale e fondamentale nella cultura e nella religiosita’ Apache.

Gli Apache

Era un popolo decisamente nomade, infatti per le caratteristiche morfologiche del loro territorio da ovest a est - dalla California al Texas e da nord a sud - dal Colorado al Vecchio Messico,  questi territori venivano chiamati Apacheria perchè erano enormi distese di pianure sabbiose e di montagne rocciose. Quindi solo uomini e donne robusti e tenaci potevano sopravvivere. Gli Apache nei periodi  estivi si accampavano tra le vallate e i monti dove piccoli torrenti e piante da frutto davano cibo e riparandosi dalle calure estive, gli inverni erano rigidi e quindi si dovevano spostare, il gelo era insopportabile, i tepee fatti di pelle d'animale non erano sufficienti per sopportare il gelo.  Gli Apche divennero nomadi e quindi vennero definiti come il popolo che si sentiva a casa ovunque, erano come gli arabi del Nuovo Mondo.

I guerrieri

Per noi i guerrieri non sono quello che voi intendete. Il guerriero non é chi combatte, perché nessuno ha il diritto di prendersi la vita di un altro. Il guerriero per noi é chi sacrifica se stesso per il bene degli altri. E' suo compito occuparsi degli anziani, degli indifesi, di chi non può provvedere a se stesso e soprattutto dei bambini, il futuro dell'umanità.
Toro Seduto
 

Red Crow

sei nei nostri cuori

Dances with wolves

Floyd Red Crow Westerman è stato una leggenda vivente. Rimane un mito per sempre. Iniziò la sua carriera come cantante, poi come attore fece vari film negli anni '80 e tante serie televisive trasmesse nelle varie reti in italia. Ma il film che poi lo consacrò a diventare un grande dello schermo è stato il film "balla coi lupi" (dances with wolves) Nel film interpretò magnificamente un capo Sioux con il nome "ten bears" (10 orsi) rappresentò i suoi antenati in modo valoroso di cui andranno fieri da lassù. Floyd Red Crow ci ha lasciati nel dicembre 2007 è ritornato nelle sue praterie dell est. E' una leggenda.E come non dimenticare Nathan Lee Chasing che in "dances with wolves" fece la parte di "Smiles a lot" (ride coi denti) all epoca del film aveva 14 anni ed è stato un personaggio con un impatto scenico fantastico

E Rodney A. Grant che interpretò "wind in his hair" (vento nei capelli) altro interprete che seppe rappresentare un vero guerriero con il coraggio e la forza scenica di questo altro grande attore indiano.

l terra e i suoi abitanti

L'indiano e le altre creature
che erano nate qui e che qui vivevano,
avevano una madre comune: la terra.
Egli era imparentato con tutto ciò che vive
e riconosceva a tutte le creature
gli stessi diritti come a se stesso.
Quanto era legato alla terra,
egli l'amava e l'ammirava.

Orso in Piedi

canada

Ci sono quattro strade che possono portarti dove vuoi andare.
La prima ti conduce dove ti manda il tuo primo pensiero.
Non è la strada giusta. Rifletti un poco.
Affronti allora la seconda.
Rifletti nuovamente ma non scegli ancora.
Finalmente, alla quarta riflessione tu sarai sulla strada giusta.
Così non rischierai più nulla.
Qualche volta, lascia passare una giornata prima di risolvere il tuo problema.
(Diablo)

la donna indiana

La donna indiana Le donne indiane si riunivano spesso tra di loro per affrontare i numerosi problemi sulla vita delle tribù, e poter poi far pressione sul Consiglio o sui guerrieri. Infine alcune donne indiane avranno un ruolo politico importante durante i contatti con i bianchi. Così Pacahontas (1595-1617) aiutò i primi coloni installatisi a Jamestown, rapita servirà come ostaggio per una pace tra gli indiani e i coloni. Si convertirà alla religione cristiana e sposerà un virginiano.

un sogno reale

Attore e cantante nativo americano. Esponente più noto della riserva indiana dei Sioux di Sisseton-Wahpeton, nel South Dakota, dopo una fortunata carriera di cantante country, esordisce come attore nel cinema, ormai cinquantenne, nel film 'Faccia di rame' del 1989. Del personaggio che interpreta in quel film deriva il soprannome che lo accompagna durante tutta la carriera. Comunque appena l'anno dopo arriva il film che lo rende una star internazionale: 'Balla coi lupi' di Kevin Costner (1990). Diventa anche un volto popolare del piccolo schermo grazie al ruolo dello zio Ray nella serie tv Walker Texas Ranger. In tv interpreta con successo anche il ruolo di Albert Hosteen nella serie X-Files e recita in Avvocati a Los Angeles, MacGyver e La signora in giallo. Westerman è stato anche uno dei personaggi più in vista nella difesa dei diritti dei nativi americani: ha lavorato con il Movimento Indiani Americani, ricoprendo anche ruoli di vertice. Nel 2000 l'American Indian Expo lo nomina 'Celebrità dell'anno'. Muore al Cedars Sinai Hospital di Los Angeles, dopo una lunga malattia, all'età di 72 anni

Standin rock Sioux

un mondo indiano

 

la notte ha sempre un suo sogno

amici del vento

Poesia Navajo

SONO ANDATO...

Sono andato
alla fine della terra
sono andato
alla fine delle acque,
sono andato
alla fine del cielo
sono andato
alla fine delle montagne:
Non ho trovato nessuno
che non fosse mio amico

 (Navajo)

il coraggio

dances with wolves

cattura sogni

bandiere dei nativi americani

bandiere

e...ancora un tributo

 

tradizione

 

i teepe

 

vento e fuoco

  

calendario

donna apache

, , , , , , , , , , , , ,