Libero

roma1901

  • Uomo
  • 123
  • Roma
Capricorno

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: più di un mese fa

Ultime visite

Visite al Profilo 772

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita roma1901 a scrivere un Post!

Mi descrivo

I miei occhi dentro i tuoi.

Su di me

Situazione sentimentale

-

Lingue conosciute

-

I miei pregi

-

I miei difetti

-

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. nessuna
  2. nessuna
  3. nessuna

Tre cose che odio

  1. nessuna
  2. nessuna
  3. nessuna

Se per un solo attimo il tuo cuore potesse sentire,
se per un solo attimo il tuo sguardo, potesse essere meno cieco.

Mi sento di dire queste parole, perchè m'inganna l'ironia del tuo sorriso,

che si schiude nel volo di un gabbiano, che si schiude sulle mille faccie che fai,
e poi mi trascina nelle acque più profonde, per poi farmi risalire,
all'apice della gioia più estrema.

E'la tua voce che sento, quando ascolto il mio cuore,
quando percorro l'unica strada che mi condurrà da te,
quando silenzioso raggiungerò il tuo tempio
ed entrerò nella sua pace silenziosa.

Forse mi scaccerai e io me ne andrò,
vagando per mille strade lastricate di illusioni,
nel groviglio dei miei pensieri, che senza sosta cercano riposo.

Eppure, nella totale solitudine,
accetterò la mia vita, che si apre innanzi a me,
portando con sè, il più bello dei momenti: il tuo sorriso.

Grazie

Roma1901

I tuoi occhi luminosi brillano
come la rugiada di primavera
il tuo straordinario portamento
è come quello di un bellissimo cigno bianco
in uno stagno verde dorato e m'incanto davanti a tanto
.
Sei bella come la coda dai colori amaglianti
del pavone vanitoso
e tu meravigliosa creatura piena di bontà e di altruismo liberi nell'aria amore.

O amore mio
l'amore che provo per te
mi tormenta e non mi dà pace.    

Roma1901

Il mio volo, la mia libertà!

Occhi di cielo e di mare
cristalli limpidi scolpiti dal vento.

Aria pulita e fresca sulla pelle
 
semplice come le parole di un bambino
che scivolano sulle onde di pensieri
resi dolci e sereni dalle gioie dei giorni.

Malinconico sguardo il mio
cerca oltre il confine, negli orizzonti più distanti
mentre si guarda intorno senza vedere dentro
consegno anima e cuore nelle tue mani.

Che il cielo sia testimone
se per la mia anima di sabbia
una sola lacrima raggiungerà la tua bocca. 

Roma1901  

Vivo tra lo spazio infinito dei tuoi occhi..

tra il tempo indefinito delle tue labbra

mentre la primavera del mio corpo agita amore e passione

 al levitare della gioia.

Guardo il tuo seno..bianco confine di lussurria

stagliato tra i sipari del mio sguardo

mentre vago nell'attesa di un tocco lieve al fremito della tua pelle.

Ora rubami gli occhi..in questa sera di maggio..

in questa notte stellata voglio ricordare il tuo profilo

tra i riflessi di un domani che vive nel tuo amore.

Roma1901

Mi piaci silenziosa perché sei viva,

mi senti da lontano e la mia voce nella notte arriva e non ti tocca,

par quasi che i tuoi occhi così dolci siano volati via

ed è come se un bacio ti sfiorasse la bocca.

Roma1901

, , , , , , , , , , , , ,