Libero

rominarugero

  • Donna
  • 42
  • Castel Viscardo
Cancro

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: più di un mese fa

Ultime visite

Visite al Profilo 3.799

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita rominarugero a scrivere un Post!

Mi descrivo

Ricordare è bello, ma essere ricordati ancor di più. Io non ti chiedo di ricordarmi ma di ricordarti che io ti ricorderò per sempre!

Su di me

Situazione sentimentale

single

Lingue conosciute

Inglese, Francese

I miei pregi

-

I miei difetti

-

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. viaggiare
  2. animali
  3. studiare

Tre cose che odio

  1. le bugie
  2. uomini perfidi
  3. nessuna

I miei interessi

Vacanze Ok!

  • Città d'arte

Vacanze Ko!

  • Montagna
  • Passioni

    • Viaggi
    • Ballo

    Musica

    • Jazz

    Cucina

    • Piatti italiani
    • Mediorientale

    Libri

    • Diari di viaggio
    • Fumetti

    Sport

    • Nuoto

    Film

    • Azione
    • Commedia

    Meta dei sogni

    Centro America, Francia

    BENVENUTTI



    Seguo questo corso di sabbia che scorre
    tra i ciottoli e la duna
    la pioggia d'estate piove sulla mia vita
    su me la mia vita che mi sfugge mi insegue
    e finirà il giorno del suo inizio.
    Caro istante ti vedo
    in questa tenda di bruma che indietreggia
    dove non dovrò più calpestare quelle lunghe soglie mobili
    e vivrò il tempo di una porta
    che si apre e si richiude.

    Romina

    Non lasciatevi sedurre!
    Non c'è nessun ritorno


    Il giorno sta alle porte;
    potete già sentire vento di notte
    non verrà più nessun mattino.
     
    Non lasciatevi ingannare!
    Che è poca la vita.
    Bevetela a rapide sorsate!
    Non vi sarà bastata
    quando dovrete abbandonarla.
     
    Non lasciatevi consolare!
    Non avete molto tempo!
    Lasciate il marciume a chi è redento!
    La vita è il bene più grande:
    dopo, non sarà più vostra.
     
    Non lasciatevi sedurre
    da fatica e logoramento.
    Che cosa vi può ancora spaventare?
    Morite con tutte le bestie
    e non viene niente dopo.

    un saluto



    I destini dell’uomo sono come i fiumi, alcuni scorrono veloci, senza incertezze, lungo facili percorsi.

    Altri passano attraverso mille difficoltà, ma arrivano ugualmente al mare. La meta finale è uguale per tutti.

     

    Romano Battaglia

    il mare

     
                    Il Ribelle                          
    Caronte: io sarò uno scandalo sulla tua barca.
    Mentre le altre ombre pregheranno, gemeranno o piangeranno,
    E sotto il tuo sguardo da sinistro patriarca
    Timide e tristi, sottovoce, supplicheranno,

    Io andrò come un’allodola cantando lungo il fiume
    E inonderò la tua barca col mio profumo selvaggio,
    E illuminerò le onde dell’oscuro ruscello
    Come una lanterna azzurra che illumini il cammino.

    Il Rebelle

    Per quanto tu non voglia, per quanti sinistri lampi 
    Mi lancino tuoi occhi, maestri di terrore,
    Caronte, io sulla tua barca sarò come uno scandalo.

    Ed esausta d’ombra, di coraggio e di freddo,
    Quando vorrai lasciarmi sulla riva del fiume
    Saranno le tue braccia a depormi come conquista di vandalo.

    Autore: Pablo Neruda

    delfini



    Alcune cose saranno sempre più forti del tempo e della distanza, più profonde del linguaggio e delle abitudini: seguire i propri sogni e imparare a essere se stessi, condividendo con gli altri la magia di quella scoperta...


    Romina

    per i veri amici!!

    Romina

    romina2

    , , , , , , , , , , , , ,