Libero

schiribizzo_lampone

  • Donna
  • 0
  • Giusto quella
Pesci

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: 01 dicembre

Ultime visite

Bacheca

Mi descrivo

Amo la primavera, le giornate più lunghe, le vacanze in estate. Amo il mare in ogni stagione, la mia libertà, la vita ritrovata. Amo lo specchio in cui mi guardo rifiorire ogni mattina e amo ... Nuovamente amo.

Su di me

Situazione sentimentale

single

Lingue conosciute

Inglese, Cinese, Latino

I miei pregi

lealtà, rispetto, fedeltà. Amare oltre me stessa chi ama come me.

I miei difetti

A causa di un dono divino, vedo, prevedo e provvedo.

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. La lealtà di chi ha valori etici e morali
  2. L'onestà di chi ha una coscienza pulita
  3. Educazione rispetto gentilezza cavalleria

Tre cose che odio

  1. L'offesa alla mia intelligenza
  2. Uomini lupo in cerca di cagne in calore
  3. L'impotenza mentale... l'altra è fisiologica

I miei interessi

Vacanze Ok!

  • Spiagge incontaminate
  • Barca a vela
  • Yoga&benessere

Passioni

  • Yoga
  • Ballo
  • Fotografia
  • Sport
  • Arte

Musica

  • Latino-americana
  • Blues
  • Soul

Sport

  • Vela
  • Nuoto

A ridicoloooo E SEI PURE NONNO. Vergognati

A ridicoloooo

 

La colombella candida strillava

A un gallo ignorante e presuntuoso

Che se sentiva el re nel suo pollaio 

Solo perché 

su un montarozzo de monnezza

Cantava un "chicchirichì"

 ormai stonato che per l'età jie 

se strozzava in gola.

 

 "A Ridicoloooo"

Ma che te canti?

Che le  galline  pe disperazione 

A te se preferiscono er cappone."

 

"A ridicoloooo"

T'affanni a fare quello duro 

E stanno tutti a ridere de gusto 

Pe la figura da quel  gran coglione che che fai davanti a tutti quelli che te vedono

E mentre ridono se chiedeno

 

Ma quanto sta messo male sto scopino che fa tanto rumore?

Un accattone!

Che sta a elemosinà davanti a una

che pare na foca

che senza filtri e ritocchi è

tanto brutta che pare ...

un tricheco

e dappertutto te se Rizza er pelo

 

Due quintali de strutto avvolto da na pellicola de pelle

che quando non se trucca

fa spavento!

e quando se fa Er filler sulle labbra,

le stringne come un culo de gallina pe mandá li baci

 

A ridicoloooo ...

"Ma Nun se vede ?

Forse è diventato cieco "

Disse er cane al gatto

 

"Ma Nun ce l'ha na dignità? un senso de vergogna? "

 Se chiesero er mulo col somaro

 

"Ve pare uno con na dignità?

Uno che tutto er bello e il pulito che c'aveva ogni volta l'ha distrutto?" 

 

Disse er maiale 

"So anni che lo conoscemo

Almeno se potrà vantá che

n'ha trovata una che se " NOTA"

che questa pe " ANONIMA"

de certo Nun ce passa per davvero...

Lui che se meritava Er mejo 

Signori miei....

Er mejo eccolo qua!

 

Distrugge tutto ciò

che è pulito e serio 

ogni fortuna se l'è giocata

E ha perso!

pe dà valore

a della merda che 

jie fa spessore al montarozzo

A mo de piedistallo

dove c'è s'è piazzato  proprio in cima 

E la puzza se sente pure in basso

 

Se rotolò dal ridere er maiale

 

Poteva esse tanto e Nun è NIENTE

Poteva esse felice e invece Pena!

Batte e sbatte che Nun sa che fa'

S'illude che pe sta' conquista 

Se stanno  tutti quanti a rosicà

 

S'aspetta amore, dolcezza, dedizione 

E invece de fa un gesto d'umiltà cercanno de riconquistà uno sguardo, dimostrando d'esse un poco maturato,

al sole dell'estate come i fichi,        dichiarando a se stesso e pure a l'altri d'aver sbagliato

 

Continua a fa' lo scopettone

immerso drento Er piscio de na  latrina 

In pratica un cesso  a pedali

 

A ridicoloooo

Un principe, un valoroso guerriero, un Dio ... Un tempo se sentiva chiamá così 

Ma ognuno è quel che è!

 E lui è questo!

Bella figura de merda  che c'è fa!

E canta pure!

Me cojioni!

C'ha proprio tanto pe potè cantá

 

A ridicoloooo A ridicolooo.

 

Strillò la colombella e il passero 

La ghiandaia e tutti insieme

L' altri animali

 

Un topo bigio che

 se gustava na fava 

strillò più forte e disse a tutti.

Zitti pe carità 

Che se poi smette ..

a noi chi ce li dá sti bei momenti de ilarità?

È capace de fa mente locale

pe aricordasse dove e quando s' è perso la coscienza 

Che se n'avesse avuta una

Mezz'ora de vergogna se la poteva fa'

 E se sarebbe domandato che opinione s'è fatta de lui la gente 

Se nun è bono a fare altro ...

E fatelo cantá!

Fatejie fa El ridicolo a sto pajiaccio

ch'è tanto bello ride in compagnia ...d'un gallo s'un montarozzo de monezza .

C'è fu un tempo che  n'anima gentile che lo curava con tanto amore je disse 

"Attento a Nun me perde .. perché per te sarà l'inizio della Fine"

così è e così è stato ...  

Fine

A ridicoloooo 😂😂😂🤣🤣

 

Il lupo apre, chiude, riutilizza profili .... Ma non perde il vizio...n'è la cattiva educazione. 

🐺

MA DOVE SONO FINITI I LUPI CHE PERDEVANO IL PELO E SI EVOLVEVANO? 🤔

 

 

 

 

 

, , , , , , , , , , , , ,