Libero

sconkau2005

  • Uomo
  • 117
  • stat°125 / campu_omu / orientale sarda
Sagittario

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: più di un mese fa

Ultime visite

Visite al Profilo 70.617

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita sconkau2005 a scrivere un Post!

Mi descrivo

***Bisogna scaldare un po il forno , prima di infilarci il tacchino*** ****Vai tranquillo, tu mi dici cosa devo fare, e io lo faccio ! ;-))****

Su di me

Situazione sentimentale

single

Lingue conosciute

Tedesco, Spagnolo

I miei pregi

Benestante

I miei difetti

Tu

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. la donna di classe..
  2. l eleganza.. sensualità
  3. ravioli / pasta al forno/ gnocche sarde :-))

Tre cose che odio

  1. le oche..
  2. chi ha la messaggeria intasata
  3. le donne al peperoncino

I miei interessi

Vacanze Ok!

  • Spiagge incontaminate

Vacanze Ko!

  • Spirituale
  • Passioni

    • Tecnologia
    • Fotografia

    Musica

    • Folk

    Cucina

    • Piatti italiani
    • Greca

    Sport

    • Sub
    • Nuoto

    Libro preferito

    DONNA VIOLANTE CARROZ

    Meta dei sogni

    Isole tropicali in generale, Caraibi

    estate 2015

    Estate 2015


    Estate 2015

    fritelle

    fritelle

    24.12.2018

    24.12.2018

    a sa sposa linda

     buon natale

    12.11.2018

    12.11.2018
    Ciao linda

    E t’amo, e t’amo, ses sa vida mea!!

    12.11.2018

    De amore una funtana bundante,
    in sa salude sias kostante, 
    no appar mai fastidios e pessamentos e pro sempre t'assistat Deus. Custu est su sinzeru auguriu meu...
    A chent'annos!

    A ti ddus torrai a fai po atrus cent'annus

     

     

     

     

     

    culirgionis e casu marzu

    culirgionis

     

     

    saltella il Casu Marzu


    La Sardegna si ritrova in classifica con il casu marzu, le cui “larve traslucenti sono capaci di saltare circa 15 cm in aria, rendendo questo l'unico formaggio al mondo che richiede protezione oculare quando lo si mangia. Il sapore è forte abbastanza da bruciare la lingua e gli stessi vermi qualche volta sopravvivono nell’intestino…. Una sorta di arma biologica dagli effetti devastanti ; Così il Guinnes dei primati descrive su casu marzu sardo, definendolo il "formaggio più pericoloso del pianeta"(most dangerous cheese) ma gli esperti dell'isola contestano Il Gastronomo  Sconkau Dè Renè esalta il gusto e le virtù digestive del formaggio con i vermi! Non capisco come si possa considerare pericoloso il nostro formaggio marcio che, se fatto come si deve, non ha mai fatto male a nessuno. Forse credono che le larve contenute sulle forme siano di mosche comuni, non è così, derivano dalle uova depositate dalla mosca del formaggio, che non possono sopravvivere nello stomaco perchè l'acidità le uccide! Questo anche per le virtù benefiche del formaggio marcio che non mancava mai in occasione delle feste, e veniva consumato alla fine dei pasti più abbondanti come digestivo.. provare per credere, basta spalmarne pochissimo su un pezzetto di pane e in poco tempo ci si sente alleggeriti!  Non finirà nelle farmacie come prodotto da banco, ma su casu marzu non è certo " the most dangerous cheese" a meno che non sia Marzu ma guasto, avariato, allora si, fà male! nè più nè meno di tutti i cibi del pianeta!! Con buona pace del Guinnes delle scemenze!!

    17

    coco reno

     ama e fa ciò che vuoi

    Conservare per chi verrà...

    ciò che già c'era ...

    in questo profilo è esposto il crocifisso

     non uno qualunque... il mio!!

    Tantum ergo sacramentum

    "nomadi"

    clicca per ascoltare

    11/11/2013

     

    Ciao Linda

    benennida a domu nosta..

    pro te fortuna, che onzi notte t'isplenda sa luna..

    pancasardegna

    'Deus et Natura Faciunt Frusta" 

    'il Dio e la natura non lavorano inutilmente '.

    PASQUA 2010

    le feste ci aiutano a ricordare ! 1924-2010

    4 Aprile 2010 Pasqua diResurrezione

                                                                         

    PalmaRealizzata da “Mamma Mariangela”

     Foto di sconkau2005

    Mamma

    L'alba di ogni giorno ti porti il nostro saluto,

    l 'ultimo ritocco della campana, il nostro bacio, la rassegnazione del nostro cuore. Spirito profondamente Cristiano, buona, semplice ed affettuosa, dedicò la sua vita alla famiglia!
    chi  la conobbe ne apprezzò le sue doti morali.


    ""Cunservet Deus su Re
    Sarvet su rennu sardu
    et gloria a s'istendardu
    Cuntzedat de su Re""

    Sconkau

    DICONO DELLA SARDEGNA ....

    Il cisto profuma di Sardegna, o la Sardegna profuma di cisto. Ancora non ho capito, ma non è importante.
    Le danze tradizionali. Dopo tre "filu e ferru", ballano anche i milanesi.
    Gli occhi delle donne. Guardateli, e capirete perché in Sardegna comandano loro.
    I malloreddos hanno un nome simpatico.
    Le pecore hanno un'aria filosofica.
    La salsiccia sarda è un salume sexy.
    Le seadas col miele sono una droga consentita.
    Il ginepro è la versione botanica (e contorta) dei nuraghi: roba solida, che dura. 
    L'accento si può imitare. Basta allenarsi con amici sardi spiritosi.
    L'uso del gerundio è affascinante ("Scherzando stai?").
    Certe calette sembrano il salvaschermo del computer.
    Il vento rende nervosi molti turisti, che non ritornano. Meglio. Così si sta più larghi.
    In un posto circondato dal mare (e che mare!) sono specializzati nella cucina di carne.
    La Sardegna piaceva a Montanelli e a De Andrè.
    Chi dice che i sardi sono piccoli? Sono concisi.
    Le doppie hanno un crepitio simpatico: ascoltate Francesco Cossiga. Anche quando non sono d'accordo su quello che dice, mi piace come lo dice.
    Alghero profuma di Spagna, Cagliari di sud, Oristano di sole e Castelsardo di vento. 
    I porcellini sono belli, ma soprattutto buoni. Uno assaggia e ringrazia il cielo di non essere vegetariano.
    Le donne sarde hanno cominciato a vestirsi in nero molto prima delle PR della moda a Milano.
    Il sughero è più simpatico della plastica.
    Le piante piegate dal maestrale. Sembrano appena uscite dal parrucchiere.
    C'è sempre una spiaggia vuota, anche in agosto. Magari all'alba: ma c'è.

    8/marzo

    No potho reposare
    CIAO LINDA.. PER TE!

    La festa delle donne, anche se in tanti hanno colto l'occasione per commercializzarla
    ... è sempre viva ed è giusto coglierla nel suo significato affettivo,
    come un mezzo per esprimere sentimenti che, nella quotidianità,
    finiscono per essere repressi e dimenticati.

     5 Aprile 2009 Domenica delle PalmeCiao Linda

     

    Realizzata da “Mamma Mariangela”
    scatto & foto Renato

    fiat 500 L

    La vita in Sardegna è forse la migliore
    che un uomo possa augurarsi..
    ventiquattro mila chilometri, di coste immerse
    in un mare miracoloso, dovrebbero coincidere con
    quello che io consiglierei al buon Dio di regalarci come paradiso.. !

    Questa terra non assomiglia ad alcun altro luogo..
    la Sardegna è un'altra cosa, incantevole spazio intorno
    e distanza da viaggiare, nulla di finito..
    nulla di definito, nulla di definitivo..
    è come la libertà stessa !!

    Da molto, molto tempo vi concedo i miei spazi
    perche possiate viverci !
    trattatemi con rispetto, non sono eterna,
    quindi....abbiate cura di me
    io sono la vostra Madre Terra.!!

    amo il mare

    Amo il mare ma ho imparato a dargli del lei.
    All'uomo che sa trattenere il fiato, il mare può aprire
    le sue braccia e il suo cuore, circondarlo del blu più profondo.. trasportarlo in un viaggio spirituale verso la sua interiorità.

    immagine
    Il mare ti dà sempre del tu ma tu devi dargli del lei
    devi rispettarlo sempre però è un raporto intimo che comincia appena tu entri in acqua.
    Lasciandoti cullare, entrando in sintonia con il moviento dell'acqua che ti circonda
    con il ritmo delle onde.
    Le emozioni cominciano prima di mettere la testa sotto.

    Mare
    A te volgo il mio sguardo
    all'animo mio e al mio corpo immobile,la tua virtù s'apre.
    Dal vento scosso, grintoso e musicale appari.
    Luce dal plumbeo cielo lievemente posa.
    Muti ai miei occhi in colori di rara bellezza.

    SCONKY.. renato & il mio paese

    Bella gi est sa vida... ma candu si podit papai... beibè

    01/01/2013

    S'auguriu meo

    Pro tue fortuna,
    chi onzi notte t'isplenda sa luna, 
    chi no appa mai dolore,
    onzi die t'illumine su sole...

    Custu e s'auguriu meu,
    dae oe finzasa a cando chere deus.
    Tanto augurio e a chent'annos!!

    Per tua fortuna,
    che ogni notte ti splenda la luna,
    che tu non abbia mai dolore,
    e ogni giorno t'illumini il sole...

    Questo e l'augurio mio
    da oggi, sino a quando vuole Dio.
    Tanti auguri e a cent'anni!!

    "eo bos ispettaia; avanzade,
    non timedas ... sas
    benennidas siedas,
    rundinas a domu mia"

    lunaticanott…

    Foto di sconkau2005

    /2009 il mio crocifisso

    LA DONNA VESTITA DI SOLE

    La Donna
    vestita di sole
    Medjugorje
    (audio,clicca)

    Live Trafic Feed

    counter

    CANALE YOUTUBE SCONKAU
    youtube canale di sconkau

     

    Non è tanto chi sono, ma è quello che faccio che mi qualifica... Sconkau

    2009

    Statistiche gratis 

    Foto di sconkau2005

    fiocco giallo

    area videosorvegliata

    Page copy protected against web site content infringement by Copyscape

    counter

     

     

    CANALE YOUTUBE SCONKAU

    AJO

    Foto di sconkau2005

    Foto di sconkau2005

    A sas feminas sardas

    Eroicas feminas de talentu
    a sos sardos azzis dadu fama e gloria
    su tempus no cancellat sa memoria
    de cantu azzis lassadu in testamentu

    Alle donne sarde

    Donne eroiche e di talento
    ai sardi avete dato fama e gloria
    il tempo non cancella la memoria
    di tutto ciò che avete lasciato in testamento

    dedicato a disastroNEROsociale

    , , , , , , , , , , , , ,