Libero

sempreilmare

  • Uomo
  • 52
  • Napoli
Gemelli

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: 29 novembre

Amici0

sempreilmare non ha ancora amici. Chiedi l'amicizia prima di tutti!

Ultime visite

Visite al Profilo 356

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita sempreilmare a scrivere un Post!

Mi descrivo

Nella vita ho imparato una cosa essenziale: la violenza non è forza, la vera forza non è aggressività, e che non c'è eroe più grande dell'uomo che osa essere gentile....timoniere clark

Su di me

Situazione sentimentale

sposato/a

Lingue conosciute

-

I miei pregi

Siano gli altri a EVIDENZIARLI...MAI ME STESSO...

I miei difetti

chi non li ha scagli la prima pietra !!!! tutti i abbiamo dei difetti : SE NO FOSSIMO PERFETTI! NELL\'UOMO LA PERFEZIONE NON ESISTE!

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. la sincerità
  2. amicizia
  3. reciproco rispetto

Tre cose che odio

  1. non
  2. o
  3. dio

I miei interessi

Vacanze Ok!

  • Spiagge incontaminate

Vacanze Ko!

  • Avventura
  • Passioni

    • Lettura
    • Arte

    Musica

    • Latino-americana

    Libri

    • Classici
    • Narrativa

    Sport

    • Calcio e calcetto

    Film

    • Commedia
    • Azione

    Libro preferito

    eufemia\"storia di due amanti\"

    Meta dei sogni

    Scandinavia, Caraibi

    Film preferito

    la leggenda del pianista sull\'oceano

    barche sull'arenile...

    Uploaded with ImageShack.us Non possiamo dirigere il vento, ma possiamo orientare le vele. (Seneca)

    Crepuscolo

    Crepuscolo ... Nella soave sera S’apre dolente il cuore alla speranza Come in un fitto velo di ricordi Che tremulo e leggero oscilla al vento. Dolce, dal cielo, il sonno Scende placato all’ombra della notte. Dormono l’ansie i sonni più profondi Come bugiardi sogni ingannatori.

    ... E GUARDO 'O MARE

    ...Una barchetta quindi vorrei essere per scivolare via sulle onde di questo mare. Una barchetta senza timone e senza timore del dolore. Un piccolo pezzo di legno che si lasci trasportare a quell’unico mare a cui tutti i fiumi portano e dove nessun legno può affondare.

    GABBIANI...

    Alessandro Baricco

    Sai cos'è bello, qui? Guarda: noi camminiamo, lasciamo tutte quelle orme sulla sabbia, e loro restano lì, precise, ordinate. Ma domani, ti alzerai, guarderai questa grande spiaggia e non ci sarà più nulla, un'orma, un segno qualsiasi, niente. Il mare cancella, di notte. La marea nasconde. È come se non fosse mai passato nessuno. È come se noi non fossimo mai esistiti. Se c'è un luogo, al mondo, in cui puoi non pensare a nulla, quel luogo è qui. Non è più terra, non è ancora mare. Non è vita falsa, non è vita vera. È tempo. Tempo che passa. E basta... Oceano Mare - Alessandro Baricco

    IL FARO....

    Marinaio del mozzo respiro senz'ancora e timone peregrino nei mari senza meta. Come stanco marinaio seguo il canto delle sirene e sono condotto da un vento travolgente tra scogli affilati dov’è facile affondare ma li io inseguo chimere tra spruzzi salmastri e vecchie bufere per sfuggire plaghe di stagnante bonaccia dove nemmeno il mare riesce a fluire. Free Pictures

    Free Pictures
    Google Homepage
    Names Meanings

    il timoniere che osserva il mare..

     

    il timoniere clark
    Sono un timoniere sognatore, navigo su mari sconfinati della fantasia, col mio veliero vi condurrò nel mare della mia poesia,chi mi seguirà potrà ammirare I tramonti di isole sperdute nei mari incantevoli, dove vige la pace,a piedi nudi cammineremo sulla battigia di spiagge incontaminat e ascoltando il mormorio del mare. distesi all'ombra delle palme osserveremo gabbiani alzarsi in volo, per poi condividere con voi il respiro del mare, intonar le nostre voci all'eterna risacca e lasciar che i silenzi ancora siano parole..e nella notte infine profumata d'argento intrecciar scivolando i nostri corpi tra le acque ombreggiate dalla complice luna. Tutto sarà come un sogno...da non svegliarsi mai.

     

    TRA LA SABBIA E IL MARE...

    TRA LA SABBIA E IL MARE, BARCHE MALINCONICHE RIPOSANO STANCHE SOTTO UN TORRIDO SOLE D'ESTATE... A STENTO SI LEGGONO ALLE FIANCATE EFFIGI E NOMI DEI PROPRI AMORI. OGNI FORMA E COLORE IL CORSO DEL TEMPO HA SBIADITO... MITICHE BARCHE RIPOSANO SUPINE VECCHIE E STANCHE TRA LA SABBIA E IL MARE... TIMONIERE CLARK

    IL MARINAIO CLARK...

    Attendi la buona e la cattiva ventura marinaio, ogni sorte è tesoro sacro alle tue braccia. *** Il mare chiassoso invoca la buona stella, anche quando è ormai tardi per una buona novella. *** Se il marinaio non ritorna più al caro lido, piange lacrime bianche il mare, suo ultimo grido. *** Scaltro impugna il timone, il cuore rigonfio di vento, inquieto, cerca il sole invano, il tuo 0cchio attento. Uploaded with ImageShack.us

    veliero in burrasca...


    glitter-graphics.com Mi piace l'avventura, quando la nave mette la prora per il mare aperto e mi piace quel brivido elettrico che mi attraversa tutto quando ritorno da un lungo viaggio, le mani, a centinaia, ondeggiano sulla banchina dandoci il benvenuto dai famigliari e amici che aspettano. E’duro ripartire, riprendere il mare, la navigazione, ma ci sono i compagni che a bordo mi aspettano sorridenti, ci aspetta l’Adriatico, il Tirreno, l’immenso oceano che va sempre rispettato e preso con cautela. Dopo un giorno di duro lavoro, al crepuscolo, guardando l’immensita’ del mare, ci si sente sereni ed appagati e con i nostri berretti bianchi balliamo sulle onde del mare. Il mare di notte ha un fascino particolare, è misterioso, e’……… Mi piacciono le luci nella notte, le luci del litorale quando siamo alla fonda, i suoi riflessi sull’oscuro mare, i fanali di via sono accesi e con essi la testa d’albero e la luce di poppa. Tutti, nella notte, riflettono di un particolare splendore e sembrano, nel buio, uno specchio di stelle. Ci sono notti molto quiete, quelle notti di bonaccia con la luna piena, quando a mezzanotte i fantasmi di tutti i Marinai del mondo stanno in piedi con Te sulla plancia, illumitata dal chiarore della luna e ti fanno compagnia.

    timoniere clark

    Quando un'onda s'infrange sugli scogli, infonde nel nostro animo una dolce serenità e, seppur non conosciamo la sua origine ci lascia pensare. Così come per la nostra vita, navighiamo senza accorgerci se abbiamo navigato mari o oceani. Troppo spesso versiamo lacrime perché crediamo sempre che ogni nostra condizione umana sia un naufragio e poche volte pensiamo che la vita, sia per amore che per nuove energie necessita di nuove traversate e non importa se culminiamo su irti scogli, importa invece riuscire a naufragare sull'isola che tutti desideriamo

    AQUILA

    Image Host

    Image Host
    Inspirational Quotes
    Free Games HO incrociato una barca senza vela ma del nostro amore abbiamo fatto ali per volare su questo oceano...

    Charles Bukowski

    Non ho smesso di pensarti
    Post n°79 pubblicato il 05 Luglio 2018 da CalleDeLaVida0

    Non ho smesso di pensarti,
    vorrei tanto dirtelo.
    Vorrei scriverti che mi piacerebbe tornare,
    che mi manchi
    e che ti penso.
    Ma non ti cerco.
    Non ti scrivo neppure ciao.
    Non so come stai.
    E mi manca saperlo.
    Hai progetti?
    Hai sorriso oggi?
    Cos'hai sognato?
    Esci?
    Dove vai?
    Hai dei sogni?
    Hai mangiato?
    Mi piacerebbe riuscire a cercarti.
    Ma non ne ho la forza.
    E neanche tu ne hai.
    Ed allora restiamo ad aspettarci invano.
    E pensiamoci.
    E ricordami.
    E ricordati che ti penso,
    che non lo sai ma ti vivo ogni giorno,
    che scrivo di te.
    E ricordati che cercare e pensare son due cose diverse.
    Ed io ti penso
    ma non ti cerco.

    Charles Bukowski

    timoniere...la nave

    Gioca a carte il marinaio la sua fortuna, anche quando è tempo di riparar dal chiar di luna. *** Quelle vele lacerate dal tempo conoscono il mare, quelle nuvole rigonfie di pensieri, il destino. *** Signor Capitano è tempo di agire, salvar la nave dal mare e le sue ire. ***

    timoniere clark

    Le semplici emozioni e  sensazioni che la vita ci offre, possono essere anche di poca durata ma, rimangono impresse in fondo in ognuno di noi,  si provano in qualsiasi tempo e luogo, uno degli esempi è il  mare,   in un tranquillo mattino dal mare calmo... Seduto in  barca, remando lentamente sotto costa ti lasci trasportare da piccole onde, spensierato osservi il paesaggio che scorre via lentamente, un tiepido venticello che ti sfiora la pelle.   sentire il fruscio delle onde, il profumo che  emana d’intorno, ti riempie in petto di una gioia unica ...  ammirare la bellezza dei fondali, il passaggio di uno stormo di  gabbiani…osservare in riva un bambino che raccoglie conchiglie, una coppia di fidanzatini  tenersi per mano passeggiando in riva al mare, un pittore sulla battigia accanto ad un  cavalletto, tranquillo pennella su tela l’immensa distesa. Queste sono piccole  immagini ed emozioni che anelano i sensi, nei momenti rilassanti della nostra vita...TIMONIERE CLARK Uploaded with ImageShack.us
    , , , , , , , , , , , , ,