Libero

shagun

  • Uomo
  • 66
  • Pompei
Scorpione

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: più di un mese fa

Amici

shagun non ha ancora amici. Chiedi l'amicizia prima di tutti!

Ultime visite

Visite al Profilo 2.461

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita shagun a scrivere un Post!

Mi descrivo

Sprofondò l’angelo, sprofondò l’anima - ed io ripiegai il cielo come un lenzuolo......qualcuno ha dato un colpo di spugna sui miei affetti !...Un mio bicchiere è azzurro: ogni tanto ci bevo,controluce, e vedo un altro mare ora precluso.

Su di me

Situazione sentimentale

-

Lingue conosciute

-

I miei pregi

La notte prende vita,basta un click e...trovi chi non fa parte del tuo destino...ci provi,lo tenti,è in fondo pur sempre una novità;la curiosità ti assale e cosa scopri ti lascia sovente il sapore del sale...

I miei difetti

Non domandarmi chi sono. Non te lo direi. Potresti giocare con la mia paura e farmi sanguinare ancora. Troppe ferite sono state inferte ed io non so parare i colpi. E\' troppo greve il fardello della Verità, per chi cammina con l\'Anima amputata.

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. Lei...
  2. Indiscriminatamente,
  3. Non Altro

Tre cose che odio

  1. Non Amare
  2. Per...
  3. Poi Amare

Burattini&marionette

Siamo un popolo di Pinocchi,peccato che per ogni coscienza non ci sia un 'Grillo parlante'...

Marionette e burattini

Pinocchi

Io&me

Ho seguito la tendenza a trasformare in un'immagine,in una poesia,e di portare così a conclusione dentro di me,quello che mi dava gioia o tormento,o in qualche modo occupava il mio spirito...tutto ciò che si è venuto a conoscere di me sono soltanto frammenti di una grande confessione.

Ormai...

E la vita continua anche senza di noi che siamo lontani ormai.... da tutte quelle situazioni che ci univano, da tutte quelle piccole emozioni che bastavano, da tutte quelle situazioni che non tornano mai....

Io e una Stella

 "Bisogna aver in sé il caos per partorire una stella che danzi". F.W.Nietzsche
...a voler esser precisini non una sola stella è fissa anzi, come noi, van tutte per ignote vie a rimpianger le fortune dorate che giammai tornan a guisa di sogno perduto

La Morale

"La gratitudine è un debito che di solito si va accumulando, come succede con i ricatti: più paghi, più te ne chiedono."

G. L.

Getto le reti un’altra volta

nella fonte della mia vita,

reti fatte con fili di speranza,

nodi di poesia,

e raccolgo pietre false nel fango

di passioni addormentate.

Col sole d’autunno tutta l’acqua

della mia fontana ha un tremito,

e vedo fuggire da me

la quercia che non ha radici.

G. L.

Che t'amo è un miscuglio di pietre,
di rami di trame opaline,
di torri in campagna,
all'amaro abbraccio dei rovi.
D'un sasso irroro, e mi incanto,
all'acqua del volto nascosto dal sale.
Le nostre pietre, da sciogliere al tocco incessante,
le nostre pietre di cave, di battaglie e di rese.
La pioggia infame mi bagnerà domani,
e rimarrò, come le pietre lucide al sole.

Ps : Prima che qualcuno se la prenda,

quanto sopra è riferito a me.
Sono io che non vedo più ‘luccicanze’.
E non solo qui.

, , , , , , , , , , , , ,