Libero

sisterray

  • Uomo
  • 54
  • Bologna
Bilancia

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: più di un mese fa

Amici0

sisterray non ha ancora amici. Chiedi l'amicizia prima di tutti!

Ultime visite

Visite al Profilo 6

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita sisterray a scrivere un Post!

Mi descrivo

Oggi le mie mani sembrano d'avorio. E' l'inizio di una nuova era anche per me. Oggi è mattino e mi ha afferrato lucido. Cose semplici e banali per riconcigliarmi con gli anni sprecati... ho perso l'inizio ma ho un senso in più.

Su di me

Situazione sentimentale

single

Lingue conosciute

Inglese, Spagnolo

I miei pregi

Dolce, sensibile, intelligente, affidabile e tenace

I miei difetti

Permaloso, pigro, timido

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. Mangiare cose buone...pizza e gelato al n°1
  2. Ascoltare un bel disco o vedere un bel film..
  3. Le donne intelligenti

Tre cose che odio

  1. l'arroganza
  2. la prepotenza
  3. la falsità

I miei interessi

Vacanze Ok!

  • Prendo l'auto e parto

Vacanze Ko!

  • Tour organizzato
  • Passioni

    • Musica
    • Cinema
    • Sport

    Musica

    • Rock
    • Pop

    Cucina

    • Piatti italiani
    • Fusion

    Sport

    • Calcio e calcetto
    • Tennis
    • Sci

    Libro preferito

    Volevo solo dormirle addosso

    Meta dei sogni

    Australia e Nuova Zelanda, Sud America

    Film preferito

    Sono troppi...

    NON MI LASCIARE QUI

    Non mi lasciare qui tra questa polvere tra questo ferro che diventa ruggine....Non leggo, non studio, mi alieno mi ricompongo tra note classiche in un raccolto di altro poi fuggo lontano.... Chiarore interiore degli occhi nello sviluppo di punti estremi per simpatia a prima vista ci prese per mano l'amore...e poi di corsa distese di tempo infinite per superare il senso del nostro sentire ritrovandoci sul confine di una storia ancora tutta da decidere...Evitando le deboli illusioni le stravaganti conclusioni che fanno di noi quello che non avrei detto mai...Malintesi ben funzionanti Venere e Giove sarà un destino già scritto altrove che poi mi riporta da te, perché.....più facile è starti a guardare ma più difficile a definire...semplice come la pioggia che cade ad aprile su questa città....perché nel cuore, sai, non c'è una logica...ma l'attitudine è ancora quella di riconciliare il vero col mistero.....non mi lasciare qui stella d'oriente che brilli nel cielo...mostrami ancora la strada che devo seguire dammi la forza che solo l'amore ci dà....Entra nel mio mondo prendi per mano il vagabondo che in me troverai dimmi ancora che ritornerai.....Perché senza di te non ho più niente da fare né un posto dove poi ritornare se tu non ritorni da me,.....perché più facile è cogliere un fiore ma più difficile è coltivare questo giardino lasciato alle cure del sole finché pioverà....
    , , , , , , , , , , , , ,