Libero

spassionato09

  • Uomo
  • 47
  • Montesano Salentino
Cancro

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: più di un mese fa

Ultime visite

Visite al Profilo 11

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita spassionato09 a scrivere un Post!

Mi descrivo

Mi piace parlare con tutti. Sono convinto che ogni persona mi può lasciare qualcosa di positivo.

Su di me

Situazione sentimentale

fidanzato/a

Lingue conosciute

Inglese

I miei pregi

Credo fermamente nei miei ideali.

I miei difetti

Li lascio a Voi.

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. Dialogare
  2. Aiutare le persone
  3. Leggere libri sacri

Tre cose che odio

  1. Invidia
  2. Ipocrisia
  3. Arroganza

I miei interessi

Vacanze Ok!

  • Spirituale

Passioni

  • Fotografia
  • Viaggi

Musica

  • Pop
  • Disco

Cucina

  • Piatti italiani

Libri

  • Biografie
  • Storici

Sport

  • Atletica
  • Nuoto

Film

  • Azione
  • Commedia

Libro preferito

L\'imitazione di Cristo

Meta dei sogni

capitali europee, Africa mediterranea

Film preferito

Troppi per citarne solo uno...

Gesù parla a un'anima - Parte Prima

di Monsignor Lebrun

Caro amico, conosco la tua miseria, le lotte e le tribolazioni della tua anima,  le deficienze e le infermità del tuo corpo. So la tua viltà, i tuoi peccati, e ti dico lo stesso: "Dammi il tuo cuore, amami come sei..."
Se aspetti di essere un angelo per abbandonarti all'Amore, non amerai mai.
Anche se sei vile nella pratica del dovere e della virtù, e se ricadi in quelle colpe che vorresti non commettere più: non ti permetto di non amarmi. Amami come sei ...
In ogni istante e in qualunque situazione tu sia, nel fervore o nell'aridità, nella fedeltà o nella infedeltà, amami come sei ...
Voglio l'amore del tuo povero cuore; se aspetti di essere perfetto, non mi amerai mai. Non potrei forse fare di ogni granello di sabbia un serafino radioso di purezza, di nobiltà e di amore? Non sono forse io la Verità e la Vita in seno all'Onnipotente? E se mi piace lasciare nel nulla quegli esseri meravigliosi e preferire il povero amore del tuo cuore, non sono io padrone del mio Amore ? Figlio mio, lascia che ti ami, voglio il tuo cuore. Certo voglio col tempo trasformarti ma per ora ti amo come sei...
e desidero che tu faccia lo stesso; io voglio vedere dai bassifondi della miseria salire l'amore. Amo in te anche la tua debolezza, amo l'amore dei poveri e dei miserabili; voglio che dai tuoi cenci salga continuamente un gran grido
"Gesù Ti Amo".


Gesù parla a un'anima - Parte Seconda

di Monsignor Lebrun

Voglio unicamente il canto del tuo cuore, non ho bisogno né della tua scienza, né del tuo talento. Una cosa sola m'importa, di vederti lavorare con amore. Non sono le tue virtuosità che desidero; se tu ne avessi troppe; sei così debole che potrebbero alimentare la tua superbia e il tuo orgoglio. Non ti preoccupare di questo. Ogni nato è destinato al grande bene. No, non sarai il servo inutile;
ti prenderò per mano con il poco che hai...
perché sei creato soltanto per accrescerti e trasformarti. Oggi sto alla porta del tuo cuore come il mendicante, Io il Re dei Re! Busso e aspetto; affrettati ad aprirmi: Non farti alibi delle tue miserie interiori. Se tu conoscessi perfettamente i falli e le tue omissioni: morresti di dolore. Ciò che mi ferirebbe il cuore sarebbe di vederti dubitare di me e mancare di fiducia. Voglio che tu pensi a me ogni ora del giorno e della notte; voglio che tu faccia anche l'azione più insignificante, ma per amore, solo per amore. Conto su di te per darmi gioia...
Non ti preoccupare di non possedere virtù: ti darò le mie. Quando dovrai soffrire, ti darò la mia forza. Mi hai dato l'amore, ti darò di saper amare al di là di quanto puoi sognare... Ma ricordati ... Amami come sei ...
Ti ho dato mia Madre; fa passare in te la sua purezza e il suo immenso cuore, per esserci anche tu nel nuovo Mondo ! Qualunque cosa accada, non aspettare di essere santo per abbandonarti all'amore, non mi ameresti mai ... Và ...

Il meglio di te

MARIA TERESA DI CALCUTTA
  
L'uomo è irragionevole,
illogico, egocentrico:
       non importa, amalo.

Se fai il bene,
diranno che lo fai
per secondi fini egoistici:
    
   non importa, fa il bene.

Se realizzi i tuoi obiettivi,
incontrerai chi ti ostacola:
       non importa, realizzali.

Il bene che fai
forse domani verrà dimenticato:
       non importa, fa il bene.

L'onestà e la sincerità
ti rendono vulnerabile:
       non importa, sii onesto e sincero.

Quello che hai costruito
può essere distrutto:
       non importa, costruisci.

La gente che hai aiutato,
forse non te ne sarà grata:
       non importa, aiutala.

Dà al mondo il meglio di te,
e forse sarai preso a pedate:
       non importa, dà il meglio di te.

Link Preferiti

, , , , , , , , , , , , ,