Libero

sten76prince

  • Uomo
  • 45
  • fiume veneto
Sagittario

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: più di un mese fa

Ultime visite

Visite al Profilo 915

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita sten76prince a scrivere un Post!

Mi descrivo

.........

Su di me

Situazione sentimentale

single

Lingue conosciute

Inglese

I miei pregi

rispettoso

I miei difetti

troppo buono

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. musica-film
  2. gatti
  3. dolcezza

Tre cose che odio

  1. superficialita
  2. violenza
  3. odio

I miei interessi

Vacanze Ko!

  • Spirituale
  • Passioni

    • Musica
    • Cinema
    • Viaggi

    Musica

    • Folk

    Sport

    • Calcio e calcetto
    • Pallavolo
    • Basket

    Film

    • Fantasy
    • Animazione

    Meta dei sogni

    Estremo Oriente, capitali europee

    Film preferito

    via da las vegas

    I Figli – Gibran

    E una donna che reggeva un bimbo al seno disse, Parlaci dei Figli. E lui disse: I vostri figli non sono figli vostri. Sono i figli e le figlie della brama che la Vita ha di se stessa. Essi vengono attraverso voi ma non da voi, e sebbene siano con voi non vi appartengono. Potete donare loro il vostro amore ma non i vostri pensieri. Poiché hanno pensieri loro propri. Potete dare rifugio ai loro corpi ma non alle loro anime, giacchè le loro anime albergano nella casa di domani, che voi non potete visitare neppure in sogno. Potete tentare d’esser come loro, ma non di renderli come voi siete. Giacchè la vita non indietreggia nè s’attarda sul passato. VOI SIETE GLI ARCHI DAI QUALI I VOSTRI FIGLI , VIVENTI FRECCE, SONO SCOCCATI INNANZI. L’Arciere vede il bersaglio sul sentiero dell’infinito, e vi tende con la sua potenza affinchè le sue frecce possano andare veloci e lontano. Sia gioioso il vostro tendervi nella mano dell’Arciere; poiché se ama il dardo sfrecciante, così ama l’arco che saldo rimane.

    draghi

    file:///C:/Documents%20and%20Settings/The_Princea/Documenti/Downloads/images.jpg

    Link Preferiti

    , , , , , , , , , , , , ,