Libero

strictly_prohibited

  • Donna
  • 103
  • Firenze
Gemelli

Mi trovi anche qui

Amici

strictly_prohibited non ha ancora amici. Chiedi l'amicizia prima di tutti!

Bacheca30 post
strictly_prohibited più di un mese fa
  • CONNECTING TIME

 

Gli anni in cui sono stata sposata sentivo dire tra i single che conoscevo e che avevano voglia di relazionarsi con qualcuno in maniera un po’ più profonda, che “in giro non c’è nulla… tutti casi limite”.

Frase riferita sia dagli uomini che dalle donne.

Poi sono passata anch’io a guardarmi in giro dall’altra parte della barricata e devo dire che è difficile rimettersi in gioco ad un’età in cui non pensavi. Per di più la mia generazione si trova a fare i conti con una realtà virtuale che cambia e altera tutto: tempi, modi, maniere.

E’ una realtà che non ci appartiene. L’abbiamo dovuta imparare, non ci siamo nati.

Il nostro imprinting è diverso: abbiamo imparato a relazionarci in carne ed ossa vivendo in prima persona le situazioni, magari passando in un determinato posto ad una determinata ora sapendo che l’avremmo rivisto, o aspettando che il telefono di casa squillasse alzando ogni tanto la cornetta per vedere che ci fosse linea…

C’erano tempi diversi.

Modi diversi.

Maniere diverse.

Ma la voglia di conoscenza e di relazionarsi è rimasta, forse anche in maniera più forte e la conoscenza virtuale che abbiamo qui sopra, non ha nulla a che vedere con la realtà.

La voglia di “connessione” con l’altro fa si che ci si lasci andare a sensazioni alimentate dalla fantasia e dalla proiezione dei nostri più profondi desideri.

Difficile poi non avere aspettative… è un po’ come non avere speranza nel futuro.

L’aspettativa è l’auspicio che ognuno si augura in una determinata situazione.. è l’essere irrimediabilmente ottimisti.

Tempo fa scrissi che il modo migliore per vivere e non soffrire è non riporre aspettative in niente e nessuno.

Impossibile.

Quando ti capita una cosa bella è normale pensarci, fantasticarci… soprattutto se va a colmare un vuoto del quale volevi convincerti di non aver bisogno…

Ahhh la vita, la vita…

Ti piace?
31

Mi descrivo

per niente incline a classificazioni

Su di me

Situazione sentimentale

single

Lingue conosciute

-

I miei pregi

mentalmente aperta, empatica, irriverente e pochi altri

I miei difetti

istintiva, permalosa, empatica e tanti altri

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. spontaneità
  2. leggerezza
  3. zucchero filato

Tre cose che odio

  1. imposizioni
  2. divieti
  3. cattivi odori

I miei interessi

Vacanze Ok!

  • Prendo l'auto e parto

Passioni

  • Arte
  • Fotografia
  • Cucina
  • Viaggi
  • Sport

Musica

  • Jazz
  • Rock
  • Blues
  • Soul

Cucina

  • Stellata
  • Fusion

Libri

  • Biografie
  • Psicologia
  • Erotici

Sport

  • Running
  • Nuoto
  • Bike

Film

  • Thriller
  • Drammatico
  • Storico

"non riusciresti a gestirmi nemmeno se ti dessi le istruzioni" cit.

 

 

Lasciami sciolte le mani

e il cuore, lasciami libero!

Lascia che le mie dita scorrano

per le strade del tuo corpo.

La passione – sangue, fuoco, baci –

m’accende con vampate tremule.

Ahi, tu non sai cosa significa questo!

 

È la tempesta dei miei sensi

che piega la selva sensibile dei miei nervi.

È la carne che grida con le sue lingue ardenti!

È l’incendio!

E tu sei qui, donna, come un legno intatto

ora che vola tutta la mia vita ridotta in cenere

verso il tuo corpo pieno, come la notte, di astri!

 

Lasciami libere le mani

e il cuore, lasciami libero!

Io solamente ti desidero, io solamente ti desidero!

Non è amore, è desiderio che inaridisce e si estingue,

è precipitare di furie,

avvicinarsi dell’impossibile,

ma ci sei tu,

ci sei tu per darmi tutto,

e per darmi ciò che possiedi sei venuta sulla terra –

come io son venuto per contenerti,

e desiderarti,

e riceverti!

 

Pablo Neruda

 

 

...about me

 

 

Mal sopporto la banalità, la maleducazione, la volgarità e gli orrori ortografici.  Orrori non è un errore...

Apprezzo l'approccio originale e non scontato, la leggerezza mentale e l'ironia.

Non cerco niente... le cose succedono.

, , , , , , , , , , , , ,