Libero

sylvia_m

  • Donna
  • 49
  • nord-ovest
Gemelli

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: più di un mese fa

Amici0

sylvia_m non ha ancora amici. Chiedi l'amicizia prima di tutti!

Ultime visite

Visite al Profilo 22.258

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita sylvia_m a scrivere un Post!

Mi descrivo

" Non conosco niente di più prezioso sulla conoscenza di sé stessi che il fatto di poterla raggiungere." Vanessa Duriès

Su di me

Situazione sentimentale

-

Lingue conosciute

-

I miei pregi

-

I miei difetti

-

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. nessuna
  2. nessuna
  3. nessuna

Tre cose che odio

  1. nessuna
  2. nessuna
  3. nessuna

Miele per l'anima...

    Un giorno un anziano professore fu contattato per tenere una lezione sulla gestione efficace del tempo ad un gruppo di manager di alcune società degli Usa nell'ambito di uno stage di aggiornamento. Aveva a disposizione solo un'ora per svolgere il suo argomento.

    Quando entrò nell'aula si fece immediatamente silenzio e dopo un cenno di saluto ai presenti l'anziano docente si avvicinò lentamente alla cattedra e guardò ad uno ad uno i partecipanti pronti a non perdere una parola di quello che si sarebbe detto. Disse poi loro: "Faremo un esperimento."

    Prese da sotto il tavolo un grosso vaso di vetro con un'ampia imboccatura, forse di 25 litri di capacità e una quindicina di sassi delle dimensioni di una palla da tennis. Ad uno ad uno infilò i sassi dentro il vaso e quando questi raggiunsero l'imboccatura chiese: "E' pieno il vaso?" Tutti risposero di si.

    Aspettò qualche secondo e disse: "Davvero?!" Chinandosi prese una grossa ciotola piena di ghiaia e lentamente la versò nel vaso in modo che tutti gli spazi tra i sassi furono riempiti fino all'imboccatura.

    Chiese nuovamente: "E adesso il vaso e' pieno?" Ci fu qualche commento e borbottio e qualcuno intuendo qualcosa disse che probabilmente non lo era. "Bene!", disse l'anziano docente.

    Si chinò ancora e prese un secchio contenente sabbia molto fine e ne riempì il vaso nuovamente fino all'imboccatura di modo che non vi era alcun spazio ormai visibile tra i sassi e la ghiaia. Di nuovo domandò: " E ora e' pieno il vaso?"

    "No!", fu la risposta comune. Infatti il professore prese una brocca e lentamente versò acqua che riempì tutti gli spazi rimasti tra i granelli di sabbia, fino all'orlo.

    Quale grande verità ci mostra questo esperimento?" Uno dei più audaci disse: "Se guardiamo bene la nostra agenda possiamo sempre trovare spazi di tempo da riempire con impegni che altrimenti dovremmo rimandare!"

    No!", fu la secca risposta del professore che disse: "Se non mettete nel vaso prima i sassi grossi dopo non potrete più metterli se avrete riempito il vaso con cose meno importanti come la ghiaia e la sabbia. Così quali sono le cose veramente importanti nella vostra vita?

    Se non le metterete al primo posto, il senso della vita, la bellezza del creato, il tempo che vivete ora, le persone che vi sono care o quello a cui tenete veramente, non avrete dopo più la possibilità di occuparvene, se avrete riempito la vostra vita di cose trascurabili....."

    Nel silenzio generale il docente uscì lentamente dall'aula.

, , , , , , , , , , , , ,