Libero

tracy6

  • Donna
  • 45
  • Caulonia
Leone

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: più di un mese fa

Ultime visite

Visite al Profilo 163

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita tracy6 a scrivere un Post!

Mi descrivo

-Nella vita o hai culo o te lo fanno (8-3-2005). -2-12-2007. -Sono 31 anni che lavoro per creare il mio dipinto... e ogni giorno modifico e cambio colori e lo faro' fino all'ultimo giorno della mia vita. - 36... mamma come passa il tempo!

Su di me

Situazione sentimentale

single

Lingue conosciute

-

I miei pregi

sono buona nell\'animo

I miei difetti

mi inkakkio facilmente.. ma cane che abbaia nn morde

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. i balli caraibici
  2. le coccole
  3. i girasoli

Tre cose che odio

  1. la solitudine
  2. sola
  3. sola

I miei interessi

Vacanze Ok!

  • Prendo l'auto e parto

Vacanze Ko!

  • Spirituale
  • Passioni

    • Ballo

    Musica

    • Latino-americana

    Cucina

    • Piatti italiani

    Libri

    • Fantascienza

    Film

    • Fantascienza
    • Fantasy

    Meta dei sogni

    Svizzera, India

    iniziamo a conoscerci?

               

    mi chiamo.. anzi mi chiamano ihihi

                                     

    scherzosa... coccolona...

                                                               

    e per ora single :-(

             

    la felicità...

    E crescendo impari che la felicità non e' quella delle grandi cose.
    La felicità non e' quella che affanosamente si insegue credendo che l'amore sia tutto o niente,...
    non e' quella delle emozioni forti che fanno il "botto" e che esplodono fuori con tuoni spettacolari...,
    la felicità non e' quella di grattacieli da scalare, di sfide da vincere mettendosi continuamente alla prova.
    Crescendo impari che la felicità e' fatta di cose piccole ma preziose....
    ...e impari che il profumo del caffe' al mattino e' un piccolo rituale di felicità, che bastano le note di una canzone, le sensazioni di un libro dai colori che scaldano il cuore, che bastano gli aromi di una cucina, la poesia dei pittori della felicità, che basta il muso del tuo gatto o del tuo cane per sentire una felicità lieve.
    E impari che la felicità e' fatta di emozioni in punta di piedi, di piccole esplosioni che in sordina allargano il cuore, che le stelle ti possono commuovere e il sole far brillare gli occhi,
    E impari che sentire una voce al telefono, ricevere un messaggio inaspettato, sono piccolo attimi felici.
    E impari ad avere, nel cassetto e nel cuore, sogni piccoli ma preziosi.

    E impari che i regali più grandi sono quelli che parlano delle persone che ami...
    nonostante il tuo volere o il tuo destino,
    in ogni gabbiano che vola c'e' nel cuore un piccolo-grande
    Jonathan Livingston.
    E impari quanto sia bella e grandiosa la semplicità.
    ( Anonimo ) 


    ci si legge nel mio blog...

                

    quando mi inkakkio

    sono pigra e dormigliona al mattino...

    a volte sono sbadata...

    messaggio

    questo lo auguro a tutti i medici che non hanno cura dei loro malati perchè se ne fregano del prossimo ....e  a chi è triste per cavolate dico... vivete la vita perchè  è bella, perchè del domani nn v' è certezza e non amareggiamoci con caxxate!!! putroppo le cose della foto bastano e avanzano per rendere amara la vita.

    odio in chat chi...

    Mi saluta dicendomi "Ciao bella"(non ci conosciamo);  mi chiede le misure anatomiche (io non chiedo mai la misura degli slip); ritiene che io debba essere assolutamente interessata alle sue misure anatomiche; chi vuole sapere come sono vestita (in inverno con un sacco di indumenti essendo freddolosa, e se capita pure con i calzini dei miei figli,  in estate con lo stretto necessario);chi mi chiede se sono calda (se non ho la febbre dovrei essere sotto i 37° altrimenti un po' più in temperatura); chi mi chiede se sono passionale (beh dipende da cosa si intende, io cerco di vivere ogni momento con passione per il resto non mi atteggio ad attrice di cortometraggi con attori poco vestiti);  chi vuole sapere com'è il mio seno (spero sano, almeno fino all'ultimo esame diagnostico era tutto a posto) chi non ha ancora capito che è in una chat e non in uno zoo ed esordisce con appellativi di tipo animalesco (tra l'altro approfittiamone per fare cultura: Troia era un'antica città dell'Asia Minore bruciata dagli Achei (vedi Iliade e Odissea), è inutile che continuate ad usarla come richiamo di chat);  chi vuole ad ogni costo risvegliarmi dalla mia beata ingenuità e farmi conoscere "quel che mi perdo" rifiutando le sue esperte e kamasutriche prestazioni ginniche;  è scettico e negativo;  ha paura della mia sincerità;  cataloga; giudica;, dice "tutto è destinato a finire, amore compreso"; si atteggia a macho;  programma ogni frase, ogni gesto, ogni sentimento; cerca il suo tornaconto in ogni azione; si è arreso e vive come la maggioranza decide; non si pone mai in ascolto del suo prossimo nè del suo animo.

    Sono i pensieri di barbona0 che io condivido in pieno!!!

    la verità

    voglio una vita tranquilla... la la la

                                               
    , , , , , , , , , , , , ,