Libero

trilly_esse

  • Donna
  • 94
  • Isidora- Le città invisibili
Gemelli

Mi trovi anche qui

Amici 1

Mi descrivo

Leggendo più che comprendere faccio scioccamente parte della dolcezza d'essere. Leggo per abitare scrivo per traslocare. (Chandra Livia Candiani)

Su di me

Situazione sentimentale

-

Lingue conosciute

Inglese, Francese, Greco

I miei pregi

tutto

I miei difetti

tutto

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. l'alba
  2. il mio lavoro
  3. la meraviglia

Tre cose che odio

  1. pregiudizi e prevaricazioni
  2. abbiamo sempre fatto così
  3. i luoghi comuni

I miei interessi

Passioni

  • Cinema
  • Arte
  • Lettura
  • Musica
  • Viaggi

Musica

  • Rock
  • Pop
  • Punk
  • Classica

Libri

  • Narrativa
  • Classici
  • Avventura
  • Fumetti
  • Saggi

Sport

  • Pallavolo

Film

  • Classici
  • Commedia
  • Storico
  • Biografico
  • Avventura

Libro preferito

Ogni giorno - Leviathan (troppi libri da leggere, troppo poco tempo per leggerli tutti!)

Meta dei sogni

Canada, Australia e Nuova Zelanda

Film preferito

Into the wild - La leggenda del pianista sull'oceano - Colazione da Tiffany - Elizabethtown

E poi sovrapponevano il battito cardiaco

è una legge non scritta: chi vuol starmi vicino deve assumersi la responsabilità della mia anima. Perchè qualunque idiota può capire come sia facile uccidermi. Uno sguardo ben mirato basterebbe.

I don't want to own anything until I find a place where me and things go together. I'm not sure where that is but I know what it is like. It's like Tiffany's.

Gli erano entrate negli occhi, quelle due immagini, come l'istantanea percezione di una felicità assoluta e incondizionata. Se le sarebbe portate dietro per sempre. Perché è così che ti frega, la vita.
Ti piglia quando hai ancora l'anima addormentata e ti semina dentro un'immagine,
o un odore, o un suono che poi non te lo togli più.
E quella lì era la felicità.
Lo scopri dopo, quand'è troppo tardi.
E già sei, per sempre, un esule: a migliaia di chilometri da quell'immagine,
da quel suono, da quell'odore.
Alla deriva.



, , , , , , , , , , , , ,