Libero

tticonzero

  • Donna
  • 46
  • Tremante nella mente e nel cuore...
Ariete

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: più di un mese fa

Ultime visite

Visite al Profilo 16.579

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita tticonzero a scrivere un Post!

Mi descrivo

"Fino a che punto sono ripugnante? Ho il naso piatto, le ciglia ispide.In bocca mi sono rimasti pochi denti e anche quelli fanno pena, anneriti e rotti come sono.Da ragazza ho avuto il vaiolo e il mio viso butterato sembra un covo ideale per le pulci. Però ho dei bellissimi occhi azzurri che vedono al buio." J.Winterson

Su di me

Situazione sentimentale

fidanzato/a

Lingue conosciute

Inglese, Spagnolo

I miei pregi

per onore dell\'onestà...quelli che io vedo forse sono più di quelli che ho in realtà!quindi per non sembrare presuntuosa non li dirò.

I miei difetti

ne ho parecchi...come tutti credo...chi ne è esente scagli la prima pietra!

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. guardare il mare con un cielo plumbeo invernale
  2. camminare su un sentiero e ascoltare i miei passi
  3. il vento sulla pelle

Tre cose che odio

  1. non spreco il mio odio,è prezioso quanto l'amore
  2. ma non sopporto l'ignoranza
  3. che ottenebra il pensiero

I miei interessi

Vacanze Ok!

  • Spiagge incontaminate

Vacanze Ko!

  • Tour organizzato
  • Passioni

    • Suonare
    • Teatro
    • Cinema

    Musica

    • Techno
    • Jazz

    Cucina

    • Veggy

    Libri

    • Narrativa

    Sport

    • Running
    • Nuoto
    • Calcio e calcetto

    Film

    • Drammatico

    Libro preferito

    morte malinconica del bambino ostrica cito solo questo...ma sono tanti...

    Meta dei sogni

    capitali europee, Africa equatoriale

    Film preferito

    dogville,magnolia, american beauty,blade runner, l\'arte del sogno

    Ma una pallida donna tutta sola,
    Baciando il giorno i suoi capelli scialbi,
    Vagava sotto il lume dei lampioni.
    Labbra di fianuna e il cuore fatto pietra.

    (O.Wilde)

    CIO' CHE SFUGGE ALLA LOGICA E' QUANTO DI PIU' PREZIOSO IN NOI STESSI

    (ANDRE' GIDE)

    , , , , , , , , , , , , ,