Libero

v.a.l.e.665

  • Donna
  • 55
  • ***
Cancro

Mi trovi anche qui

Amici

v.a.l.e.665 non ha ancora amici. Chiedi l'amicizia prima di tutti!

Ultime visite

Bacheca18 post
v.a.l.e.665 07 aprile

MILAN KUNDERA
Tutti abbiamo bisogno di qualcuno che ci guardi.
A seconda del tipo di sguardo sotto il quale vogliamo vivere, potremmo essere suddivisi in quattro categorie.
La prima categoria desidera lo sguardo di un numero infinito di occhi anonimi: in altri termini, desidera lo sguardo di un pubblico. […]
La seconda categoria è composta da quelli che per vivere hanno bisogno dello sguardo di molti occhi a loro conosciuti.
C’è poi la terza categoria, la categoria di quelli che hanno bisogno di essere davanti agli occhi della persona amata.
E c’è infine una quarta categoria, la più rara, quella di coloro che vivono sotto lo sguardo immaginario di persone assenti.
Sono i sognatori.

L'INSOSTENIBILE LEGGEREZZA DELL'ESSERE
 

Ti piace?
2

Mi descrivo

Non amo le vie di mezzo.

Su di me

Situazione sentimentale

-

Lingue conosciute

-

I miei pregi

-

I miei difetti

-

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. I cani
  2. Le anatre
  3. L estate

Tre cose che odio

  1. Una tantum
  2. Le piccole dosi
  3. I manipolatori

"Non mi piacciono le persone intermittenti quelli che oggi ci sono e domani no.
Quelle che cambiano senza sosta le proprie idee alla velocità con cui si cambiano i vestiti.
Amo le persone coerenti, quelle che per te sanno essere accese o spente, quelle che hanno il coraggio di dire sempre la verità e che la pretendono anche dagli altri.
Amo chi sa sempre dove andare, chi sta dentro o fuori dall esistenza altrui, le vie di mezzo stancano e quando sei stanco smetti.
Le intermittenze le lascio alle luci colorate, quelle belle con cui addobbi l'albero di Natale, in amore, in amicizia, nella vita bisogna pretendere sempre e solo ‘chiarezza’ perché la nostra felicità è quella LUCE che nessuno avrà mai il diritto si spegnere!"

Bukowski

La vita è fatta di scelte. Chi sceglie di perderti è perché non ha avuto il coraggio di viverti.
* Charles Bukowski *

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

, , , , , , , , , , , , ,