Libero

vediamocidgl

  • Uomo
  • 61
  • borgio verezzi
Vergine

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: più di un mese fa

Ultime visite

Visite al Profilo 7.138

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita vediamocidgl a scrivere un Post!

Mi descrivo

il mio motto è: MEMENTO AUDERE SEMPER Un saluto a chi passa dal mio profilo e.... se qualcuno avesse voglia di conoscermi io ci sono sempre

Su di me

Situazione sentimentale

sposato/a

Lingue conosciute

Francese

I miei pregi

tante volte coincidono con i difetti

I miei difetti

esageratamente tanti

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. Chattare
  2. andare in bici
  3. il buon sesso

Tre cose che odio

  1. nessuna
  2. la volgarità nelle persone
  3. nessuna

I miei interessi

Vacanze Ok!

  • Prendo l'auto e parto

Passioni

  • Lettura
  • Fai da te

Musica

  • Pop

Cucina

  • Piatti italiani

Libri

  • Storici

Sport

  • Bike

Film

  • Storico
  • Thriller

datario

orologio

uso dalla chat


per lella

pirandello


"Una notte di giugno caddi come una lucciola sotto un gran pino solitario in una campagna di olivi saraceni affacciata sugli orli d'un altipiano d'argille azzurre sul mare africano"

 L. Pirandello

trinacria

condivisione

Nel dolore si può rimanere soli, ma per godere di una gioia si deve avere qualcuno con cui dividerla

Mark Twain

la mia ultima cavolata

Mi dispiace di svegliarti
forse un uomo non sarò
ma d'un tratto so che devo lasciarti
fra un minuto me ne andrò.
E non dici una parola
sei più piccola che mai
in silenzio morderai le lenzuola
so che non perdonerai.
Mi dispiace devo andare
il mio posto e là
il mio amore si potrebbe svegliare
chi la scalderà.
Strana amica di una sera
io ringrazierò
la tua pelle sconosciuta e sincera
ma nella mente c'è tanta, tanta voglia di lei.
Lei si muove e la sua mano
dolcemente cerca me
e nel sonno sta abbracciando pian piano
il suo uomo che non c'è.
Mi dispiace devo andare
il mio posto e là
il mio amore si potrebbe svegliare
chi la scalderà.
....nella mente c'è tanta, tanta voglia di lei.
Chiudo gli occhi un solo istante
la tua porta è chiusa già
ho capito che cos'era importante
il mio posto è solo là.
(ripete ad libitum)

al mio amico roberto

inno alla vita

Anche quando camminiamo
su un letto di foglie morte,
 se alziamo gli occhi,
ci possiamo accorgere
 che gli alberi hanno già pronte
 nuove gemme!

la mitica ""AKRAGAS""

apprendimento

Chi trascura d'imparare nella giovinezza, perde il passato ed è morto per il futuro.

Euripide

viva l'italia

pillole di vangelo

“Perché osservi il bruscolo
che è nell’occhio di
tuo fratello, e non scorgi
la trave che è nell’occhio tuo ?”.
(Lc. 6,41)

i dioscuri

, , , , , , , , , , , , ,