Libero

venusiavm

  • Donna
  • 41
  • roma
Acquario

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: più di un mese fa

Ultime visite

Visite al Profilo 1.626

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita venusiavm a scrivere un Post!

Mi descrivo

dolce sensibile romantica e quando amo fedelissima....ma certe volte nn serve a un cazzo tanto ti tradiscono lo stesso!!!!!!!

Su di me

Situazione sentimentale

single

Lingue conosciute

Inglese, Francese, Cinese

I miei pregi

sono troppi

I miei difetti

testrda

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. kallary_1976
  2. la sincerita'
  3. la vita bella o brutta k sia

Tre cose che odio

  1. gli uomini donnaioli
  2. i bugiardi
  3. le persone ipocrite

I miei interessi

Vacanze Ok!

  • Spiagge incontaminate

Vacanze Ko!

  • Crociera
  • Passioni

    • Cucina
    • Fiori e piante

    Musica

    • Disco

    Cucina

    • Piatti italiani

    Libri

    • Horror

    Sport

    • Nuoto
    • Arti marziali

    Film

    • Classici
    • Fantascienza

    Libro preferito

    il codice da vinci

    Meta dei sogni

    Isole tropicali in generale, Caraibi

    Film preferito

    il signore degli anelli

    lacrime


     

    per te...................


     

    Per provarti che sempre ho amato

    Ti porto una semplice prova:

    che per quanto abbia amato

    non ho vissuto abbastanza 

    che sempre amero'

    te lo assicuro-

    l'amore e' vita -

    e la vita e' immortale- 

    dubiti ancora- amore?-

    se e' cosi'

    non ho altro da mostrarti

    che il mio calvario-

    1863

    stone01.jpg (52176 byte)


     

    costellazione
    dell'Acquario

    la nostra canzone..........

    angel

     

    dedicata a te



     William Shakespeare

    Se proprio devi odiarmi
    fallo ora,
    ora che il mondo è intento
    a contrastare ciò che faccio,
    unisciti all'ostilità della fortuna,
    piegami
    non essere l'ultimo colpo
    che arriva all'improvviso
    Ah quando il mio cuore
    avrà superato questa tristezza.
    Non essere la retroguardia di un dolore ormai vinto
    non far seguire ad una notte ventosa
    un piovoso mattino
    non far indugiare un rigetto già deciso.
    Se vuoi lasciarmi
    non lasciarmi per ultimo
    quando altri dolori meschini
    avran fatto il loro danno
    ma vieni per primo
    così che io assaggi fin dall'inizio
    il peggio della forza del destino
    e le altri dolenti note
    che ora sembrano dolenti
    smetteranno di esserlo
    di fronte la tua perdita."
    , , , , , , , , , , , , ,