Libero

vogliolamiaalba

  • Uomo
  • 46
  • In ogni alba che arriva.
Acquario

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: 13 ottobre

Amici0

vogliolamiaalba non ha ancora amici. Chiedi l'amicizia prima di tutti!

Ultime visite

Visite al Profilo 58

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita vogliolamiaalba a scrivere un Post!

Mi descrivo

La vita e i sogni sono i fogli di uno stesso libro, leggerli in ordine è vivere, sfogliarli a caso è sognare.

Su di me

Situazione sentimentale

-

Lingue conosciute

-

I miei pregi

-

I miei difetti

-

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. La mia donna.
  2. °
  3. °

Tre cose che odio

  1. Quando lei non è mia.
  2. °
  3. °

 

Nella profondità dell'inverno, ho imparato alla fine che dentro di me c'è

un'estate invincibile.

Quando gli ho detto: " Ti amo "

..................

Eravamo in piedi uno di fronte all’altro. Avrei voluto prendegli una mano tra le mie, come faceva mio padre, avrei voluto abbracciarla, quando ha detto: perdonami se ti voglio solo bene, un intenso rossore e salito sul suo viso. L’ho già fatto gli ho risposto. Per una frazione di secondo siamo rimasti sospesi, in bilico uno verso l’altro. C'era desiderio c’era timore da parte di entrambi, così ci siamo lasciati senza nemmeno sfiorarci.

Dicembre 2011

.............

Devi sforzarti di finire ciò che hai iniziato.

Prendi tempo amore mio, perché le questioni che rimangono

aperte nella tua mente, pesano sul tuo stato d’animo.

Portare a termine e riuscire a dimenticare le disavventure è liberatorio.

Per questo motivo devi mettere ordine nella tua vita, nella tua mente, nei tuoi pensieri, nelle tue emozioni. E… ricorda: se non vuoi che il tuo equilibrio faccia naufragio, finisci ciò che stavi facendo, fallo… anche solo con la testa, prima di rilanciarti verso una nuova avventura.

...................

Esiste il per sempre? Ti ho chiesto, mi hai stretto a te con tenerezza. Sotto la giacca ho sentito il calore del tuo corpo e la tua voce che mi ha sussurrato in un orecchio: esiste solo il “per sempre”. Quando esistono ancora delle persone come te.

La sua telefonata. Novembre 2011

...........

Si... pronto.

Ciao.

Ciao tesò come stai? Come vanno le cose dalle vostre parti?

"Non ho capito se ha fatto un sorriso o era un pianto soffocato".

Tutto bene tesò, tranne una cosa: mai prendere sul serio la vita, questo ho imparato finalmente adesso, altrimenti si diventa nevrotici e ti si crea un vuoto intorno, anche tu dovresti seguire questa regola. Qualunque cosa ti accada anche quella più spiacevole, non è più importante di te. Non devi soffocarti e renderti triste, nè crearti traumi e angosce. Le cose passano e tu rimani, devi pensare a questo. Ma dimmi di te, come stai? Proprio non riesci a superare questa storia?

.......

Un amore come il mio non è un amore che si possa dimenticare nel giro di pochi mesi.

"Poi il silenzio,

un lungo silenzio".

Poi lei.

......

Questa è la vita, la solita vita di sempre, non cambia mai nulla, manchi solo tu.

A presto.

A presto, tesoro mio.

Sei bella come la primavera.

Sei bella come una domenica mattina.

Sei bella quando decidi di essere la mia donna.

Sei bella perchè sei la donna che amo.

Non mi accorgo quando è estate o inverno se sono con te, perchè con te sono felice.

, , , , , , , , , , , , ,