Libero

zorros.99

  • Uomo
  • 63
  • Anzio
Scorpione

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: 14 giugno

Ultime visite

Visite al Profilo 11.992

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita zorros.99 a scrivere un Post!

Mi descrivo

AUTODIDATTA,ORMAI DIPINGO DA UNA VENTINA DI ANNI,LE MIE OPERE FANNO PARTE DI COLLEZIONISTI ED AMANTI DELL'ARTE IN TUTTA ITALIA ED ESTERO. AMO LA VITA E QUELLO CHE MI RISERVA ,SIA IL BELLO CHE IL BRUTTO,BE MAGARI QUESTO UN PO' MENO PERO FA PARTE DI ESSA. MI CHIAMANO MAESTRO,IN VERITA' IO NON MI SENTO TALE,ANZI RIMANGO SEMPRE INCANTATO QUANDO OSSERVO UN DIPINTO DI ALTRI.

Su di me

Situazione sentimentale

-

Lingue conosciute

Inglese

I miei pregi

TANTI

I miei difetti

TANTI

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. AMORE
  2. DIPINGERE
  3. ARTE

Tre cose che odio

  1. FALSITA' chi pensa di essere più furbo
  2. BUGIE tutte quelle che .......
  3. GUERRA

I miei interessi

Vacanze Ok!

  • Montagna

Vacanze Ko!

  • Tour organizzato
  • Passioni

    • Arte
    • Fotografia
    • Cucina

    Musica

    • Disco
    • Latino-americana

    Cucina

    • Piatti italiani

    Libri

    • Avventura

    Sport

    • Calcio e calcetto
    • Sci

    Film

    • Azione
    • Fantascienza

    Meta dei sogni

    Australia e Nuova Zelanda

    Film preferito

    tutti

    AMO LA LIBERTA'

    Non mi piace essere legato...

    ne coinvolto .............

    la mia libertà è una gioia

    sono come il vento.....

    il sole

    la luna

    tutto cio che ci circonda è libero

    lo sono anche io ........

    non amo fermarmi su di un'ancora

     per potermi

    salvare

     ne voglio essere salvato...

    sono così .....

    o mi amate

    o mi odiate

    fate voi

    Luciano

    SOLELUNA

    SPLENDITA COME TE ......

    IL FARO

    IL MIO BLU

    SOLITUDINE

    Speranza

    Mia opera

    UOMO ALBERO

    Al mio Amico Campiti

    Al mio Amico Campiti

    Pittore mio diletto,
    che in rete ho conosciuto,
    e i tuoi dipinti poi
    da subito ho amato...

    .... dove
    albergano i colori
    più lucenti dell' amore
    e le stagioni di perduti
    paesaggi...

    Vivo come Renoir,
    intenso come Monet
    di giallo e di azzurro
    tracci linee di Mirò...

    A volte io contemplo
    realtà perdute, come
    in "La fontana" o
    nell' assolato "Borgo"..

    Le linee del pennello
    danzano sinuose e
    carezzevoli come
    tattili presenze da gustare,
    come sapori di passati sentimenti...

    Quanta nostalgia
    per quel mondo contadino
    dove il pasto era tutto pane e vino...

    e dove l' amore
    a fette si tagliava
    dentro l' aria, e il genuino
    amplesso del tempo
    non turbava le esistenze...

    tutto questo
    la tua Arte mi ricorda,
    un mondo che non c'è
    prima che industriali inquinamenti
    han portato tutto via di loro

    SPINADIROSAROSSA

    Link Preferiti

    , , , , , , , , , , , , ,