Libero

Apostrof0.Rosa

  • Donna
  • 54
  • Ovunque è C@S@ /
Bilancia

Mi trovi anche qui

Bacheca1 post
Apostrof0.Rosa 04 luglio

                                                       

 

🌸"𝐼𝓃 𝓆𝓊𝑒𝓈𝓉𝑜 𝒹𝒾𝓈𝑜𝓇𝒹𝒾𝓃𝑒 𝓈𝑔𝓇𝒶𝓏𝒾𝒶𝓉𝑜 𝒹𝒾 𝓋𝒶𝓃𝓉𝑒𝓇𝒾𝑒 𝑒𝒹 𝑒𝓈𝒾𝒷𝒾𝓏𝒾𝑜𝓃𝒾,
𝓁’𝑒𝓁𝑒𝑔𝒶𝓃𝓏𝒶 𝒹𝑒𝓁 𝓈𝒾𝓁𝑒𝓃𝓏𝒾𝑜,

𝓁𝒶 𝒹𝑒𝓁𝒾𝒸𝒶𝓉𝑒𝓏𝓏𝒶 𝒹𝑒𝓁 𝓇𝒾𝓉𝓇𝒶𝓇𝓈𝒾,

𝓁𝒶 𝒻𝑜𝓇𝓏𝒶 𝒹𝑒𝓁 𝓅𝓇𝑒𝓃𝒹𝑒𝓇𝓈𝒾 𝒸𝓊𝓇𝒶 𝒹𝑒𝓁𝓁𝑒 𝓅𝒾𝒸𝒸𝑜𝓁𝑒 𝒸𝑜𝓈𝑒.
𝑅𝒶𝓇𝒾𝓉à."🌸

 

 

 

 

Ti piace?
8

Mi descrivo

Vivo/ senza dare tante spiegazioni..

Su di me

Situazione sentimentale

-

Lingue conosciute

/ "OK" nel mio linguaggio si traduce spesso con un "vaffanculo"/

I miei pregi

Riservata/silenziosa.

I miei difetti

Mi basto/

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. nessuna
  2. nessuna
  3. nessuna

Tre cose che odio

  1. nessuna
  2. nessuna
  3. nessuna

 

 

 

Rossana: Parlavamo di… di un…
Cyrano: Bacio. E’ una parola dolce. Non capisco perché voi non osiate pronunciarla.
Se già questo vi fa bruciare tutta, che accadrà poi più avanti? Non abbiate paura.
Non avete poco fa, quasi accorgervene, rinunciato a giocare?
Non siete passata senza traumi dal sorriso al sospiro e dal sospiro al pianto?
Andate avanti, ancora un poco, senza farci caso, e vedrete: dalle lacrime al bacio non c’è che un brivido..

Rossana: Tacete!
Cyrano: Un bacio – ma cos’è poi un bacio?
Un giuramento un po' più da vicino, una promessa più precisa, una confessione che cerca una conferma,  un
APOSTROFO ROSA fra le parole ti amo, un segreto soffiato in bocca invece che all’orecchio, un frammento d’eternità che ronza come l’ali d’un ape, una comunione che sa di fiore, un modo di respirarsi il cuore e di scambiarsi sulle labbra il sapore dall'anima!
Rossana: Tacete
Cyrano: Un bacio – è così nobile un bacio, che la stessa regina di Francia – la regina! –
non ha saputo negarne uno a un lord d’Inghilterra.
Rossana; E con questo?

Cyrano (esaltandosi): Io sono quel lord – come Buckingam! – come lui v’amo soffrendo in silenzio,mia regina, come lui sono triste e fedele…
Rossana: Che aspetti? Sali a cogliere questo fiore ineguagliabile…
Cyrano: (spingendo Cristiano verso il balcone) sali.
Rossana: Questo sapore di cuore…
Cyrano (sempre a Cristiano) : Sali!
Rossana: Questo ronzio d’api…
Cyrano (a Cristiano): Sali….
Cristiano e Rossana si abbracciano e si baciano.

Cyrano: Che strana sensazione! Un bacio – l’amore pranza ed io, come Lazzaro, raccolgo le briciole nel buio.
Ma sì, sento che un po di questo bacio mi appartiene, perché su quelle labbra Rossana bacia le parole che ho detto io…

, , , , , , , , , , , , ,