Libero

BRENCIOPG

  • Uomo
  • 57
  • Perugia
Scorpione

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: più di un mese fa

Ultime visite

Visite al Profilo 3.824

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita BRENCIOPG a scrivere un Post!

Mi descrivo

20 febbraio 2013. Chiedetelo ta quilli de la Community de libero per quale motivo odio sta data.

Su di me

Situazione sentimentale

-

Lingue conosciute

-

I miei pregi

-

I miei difetti

-

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. PERUGIA, LA MI' CITTA'
  2. 'L PERUGINO, 'L MI' DIALETTO
  3. 'L PERUGIA, LA MI' SQUADRA DEL CORE

Tre cose che odio

  1. CAMBIA CITTA' QUANTO TE PARE...
  2. ...PORACCIO ERI, PORACCIO SEI...
  3. ...E PORACCIO SARAI... PER SEMPRE.

DAJE COL DONCA

L' Umbria c'ha solo 'na provincia, Perugia.
L'UMBRIA E' SOLO BIANCOROSSA.

Perugia Capitale de l'Umbria.

Se sè de Perugia entra anche tue n'tol mi "SPAZIO AMICI"
mandeme 'na richiesta d'invito... più semo e mej' è...

GIM' CH'E' BULO

ACCETTO SOL'AMICIZIE DE PERUGINI "DOCCHE"

E' Da quanDo sono nato che parlo il perugino. La nostra D è inconfonDibile. " 'l broDo col DaDo, Daie col Donca, Damme Du ovi soDi, scenDe Dal DonDolo ". Il nostro è un Diaetto inimitabile. Orgoglioso Di essere perugino.

'L GRIFO

'l simbolo de 'l GRIFO (guardète l'arzumijo tu qui sopre, è ve' ch'è bulo?), animèle mitologico co' la capoccia, le èli, j'ogni de 'n aquila e 'l corpo de' leone, ha le sue origini vecchie come 'l cucco, che se potriono riconduce a l'insediamento d'la città. (eva 'l tempo di etruschi). Dal Medi' Evo è stèto piato come simb'lo de Perugia. E' arpresentèto da 'n Grifo bianco n'to no sfonno roscio. (Tu qui è 'n tatuaggio) 

PER SAPENNE DE PIUE

SE KLIKKATE TU QUIE (* * *) GITE SUB'TO A LEGGE: 

  • PERCHE' DA CININO GIV'A LO STADIO.
  • PERCHE' CE GIVO QUAND'ER PIU' GRANDE.
  • PERCHE' CE CONTINUAVO A GICCE QUAND'ER' CRESCIUTO.
  • PERCHE' CE GIVO DA GRNDE.
  • PERCHE' CONTINUO A GICCE.
  • PERCHE' CE GIRO'.
  • CLAMOROSO. "IL PERUGIA IN VENDITA DALLA FAMIGLIA SILVESTRINI DIETRO C'E' GAUCCI.
    "Intercettazione telefonica registrata dalla segreteria comunale"  

SE 'NVECE, KLIKATE TU QUIE (* * *) ENTRATE A PIPO DRITTO 'NTOL BLOGGHE DE "oicnerb" DUA POTETE LEGGE 'N ZACCO DE COSE BULE, COPIèTE DA LA RIVISTA "CE SENTE?" ATRAVERZO 'L SITO //www.tifogrifo.com/

WE ARE THE WORK

"We are the work"
M’alzo a le 5.00 e vò sempre tal tabacco, quann’è sera dei calli me so riempiti i pieda, io fò ‘l calsolèo, io aroto i pavimenti, co sto barbone è più l’armissa che ‘l guadagno. Porett’ a no’ magnerim’ pène e cipolla, lassa stè pensa ta me che so sempre a vanghè. Io lavo i piatti ta’ i fioli de l’asilo, io fo le tracce e sen sémpre a bastignè… Ta’ me me piège de magnè sciucco, la ciaramiqla, 4 frappe, i strufli, pène e pregiutto. L’è rechèto l’pane, io m’èro arcomandèta, farino ‘n blico de torta c’le salcicce e l’ansalèta. Arconcio i calsone e ce cugio anche i botone, col ditèle de ferro per non buchè ‘l deto, io fo la calce e la metto ti setelli, i' carco i matoni e to le mène cio i geloni. Giu al cantinone ho tramutèto e n’me di niènte che da quant’ nò buto m’ambarazzèto. Io toso i agnelli per facce i matarazzi, io vo a parè i maièli su da ranco de Pansolino. Sen de le pulce… (sen de le pulce)… e fatighèmo… (fatighèmo)… coglien le fave, magnèmo i brignoni doppo scacaccèmo… (scacaccèmo)… quand’èro piccolina pelèvo sèmpre i poje, ma adesso che so granda i scanno n’co… dai freghi … ta’ me me piège… (ta me me piège)… de magnè sciucco… (de magnè sciucco)… la ciaramiqla, 4 frappe, i strufli, pène e pregiutto… (pène e pregiutto)… ta’ me me piège… (ta me me piège)… de magnè sciucco… (de magnè sciucco)… la ciaramiqla, 4 frappe, i strufli, pène e pregiutto… (pène e pregiutto) quand’èro piccolina pelèvo sèmpre i poje, ma adesso che so granda i scanno n’co, dai freghi …

LA COMPAGNIA D'LE MOROIDI 01

PERSONAGGI:
Sam:
Smigule:
Frodo:

CHE SGRUFLI? TU M’è DA DIMME CHE SGRUFLI… EEEH… IO? EEEEEEEE, DONCA, NO, STEVO A SENTI CON DETO SE TA FRODO GL’èRNO ARISCAPPèTE L’ EMORROIDE MA TANTO EEEEEH N’CèNNO, CHE LE BOZZE LL’HO SENTITE. VOLEVO DI, TU QUIE C’èRA NA BORZA CHE C’èRENO DUE O TRE FIETTE DE TORQULO, MA L’è VISTA TU? MA I' NA BISACCIA VERDE L’EVO VISTA DA STE PARTI, MA CHE CAZZ' NE SO DE DUA è… ANCHE L’CERVELLO, PERDENO ANCHE L’CERVELLO NOALTRE, TEL DICH’IO, ALZA STI MATORCI, GUARDECE M’PO,… SI L’ALTROVO MAGNO ANCH' LE BRETELLE…. AH EQQUOLA L’VE… PADRONE, PADRONE… MMMMMM, MA CHE SGRULLI, L’CAZZO?... EEEEE, MA DUA CAZZ’ SEMO? MAGNATE L’TORQULO, CHE SETE PIÙ BIANCO DE NA COREGGIA VOALTRE N’CO. MA DUA è ITO L’TORQULO? L’TORQULO?... N’Cè PIÙ L’TORQULO… C’Hè FATTO? PEZZO D’ IMBECILLE, POSSO MAGNA’ SOL QUILLO CHE C’HO L’EMMOROIDI, L’ETE FINITO. E’ STATO LU L’VE, è STAT’ ET. IO? CHE CAZZ’CENTRA ET, I' SO SMIGOL DA MBO MPÒ. STAMATTINA A BN’ORA CHE RUSPèVI? MPÒ DIJIELO? SCOLTA, O S’è ITO AIUTÀ TAL FORNèO STANOTTE, SINNÒ CH’ èNNO QUIELLE MULICHE TA LA GIUBBA?

LA COMPAGNIA D'LE MOROIDI 02

PARALLISSSSSSE. OOOOOOOOOO TU QUI CE NA FILA DE PANE, è STèTO L’BUZZO DE MERDA, SICURO LU ,VE. SCOLTA, DAIE QUATTRO GUANCIATONI, CHE N’ANTRA VOLTA MPèRA STA SBUDELLATA,… TIÈ, MO, M’è ROTT’I COGLIONI, PEZZO DE MERDA. SAMME, SAMME L’AMAZZI SAMME, STA FERMO ÈÈÈÈÈÈÈÈ AFèRMETE, VIEN VIA ,LASSEME SAMME, NO... OOOOOOOOHHHHHHHH, PADRONE, ODDIO L’EMMURROIDI, èN PEGGIORèTE. AVRITE N’SANGUINATO TUTTE LE MUTANDE 'NCO, CHISSà  QUANTO VAPICCHERà L’CULO. CHIAMA SMIGULE, SIE, ARCERCATE L’ALIèNO, CH’è BRAVO,….. STANOTTE L’ALIèNO,… VE FICCHèVA I DETE TOL CULO, LL’EZZENTITO? DICO,… IO CE L’HO N’GAULLATO GLIE L’HO ANCHE DITTO VE, AH, TA LU GNè FREGATO N’CAZZO. MA LU L’DETO L’HA LASSATO NTO L’OGNATURA DEL VOALTRE CUL’è,… L’OGNATURA DEL CULO L’OGNATURA DEL CULO… AZZITTETE, ALORA D’è RETTA TA L’ALIèNO… EHEHEHEH, CHE CAZZ’ D’ALIèNO, I SO NATO A LE PUlCI, SA, DIETRO A LA BOTTEGA, ALTRO CHE L’ALIèNO. IO N’CE CREDO….. E DE CHI SARESTI L’FIOLO? QUAND’èRME MIGNI, POSSIBILE MO CHE N’TARCORDI, ZUCCONE,….LU NIVA A POTè I FILèRI COL SU BABO, LL’ARCONOSCHI? CHE NIVA FA LUE? A POTA’ I CIGLIONI NIVA… SCOMMETTI CHE TE FO ARCORDè?.......... A NASCONDINO,………. CONTèVI SEMPRE,… N’TARCORDI CHE NC’ERA VERSO CHE C’ARTROVèVI TA ME E TA SMIGULE? FORZA ATACCA A CONTè TU, VIA N’ANTRA VOLTA ALE’… SIGH…..SIGH…..SIGH….. UNO…DUE… TRE… E NN’AGUARDASSI… QUATTRO… CINQUE … SEI ...CONTINUA…SI EN VOGLIA

QUATTRO COJONERIE

AL CINEMA: VORRIA 'N BIJIETTO,... PLATEA? NO NO, PER ME... *  MARIAAAAAAAAA, C'È NÈNO?... NOE TONINO, 'NNÈ PRONTO 'NCORA * DO PRUGINI INNI SPAGNA VEDENO 'N FREGOTTO CHE CHIEDE L'ELEMOSINA, UN' DICE TA QUILALTRO:... "POR COCCO, DAJE NA PESETA" ... E QUANT' SARÀ MAI... 30 CHILI SI E NOE ... * DAL GOMMISTA:... OH, CAPO, HO DA CAMBIÈ LE GOMME D' LA MACHINA,... PIRELLI? ...NO NO, PER GIRE A LAVORA'... * I' VURRIA COMPRÈ 'NA MOTORETTA... CAGIVA? ... NO NO, CH' ANDASSE ... * 'NA SIGNORA TA L'AUTISTA DEL POSTALE:... "COCCHIN' QUISTO VA AL CIMITERO?"... SI SIGNORA,... E ARVIENE 'NCO?... SPERÈNO... * 'N GIORNO DE GENNAIO, 'L VIGILE AFERMA TA 'N MOTOCICLISTA:... BOLLO,... BEATATE, I' BUBBOLO * 'NA DONNINA TA L' AUTISTA DEL POSTALE:...  SETE VO' CHE MONTATE LA GENTE?? ...BEH...SÌ, PERCHÈ?: ... LA MI'FIOLA HA DA ESSE MONTATA DU' O TRE VOLTE LA SETTIMÈNA...FATE CUSSÌ: QUANDO SETE GIÙ P'LA SCENTA, DETIE DU'STROMBAZZÈTE, CHE LIA VIEN' SUBTO, M' ARCOMANDO, MONTATLA DAVANTI...CHE DIETRO IE FA MALE * GIM' A PIANELLO?,... CHI È NELLO? * SÒ NÈNO... SI E PU LA CANTÈNO *

BABOOOOOOOOOO....
L'È 'RMISSA LA SVEJA? E CHE FÒ LA LASS' FORA?  * ... HONNO AROTÈTO L'NONNO... N'TACOSTÈ SI NO NOE TE TAJI * ... PIZZ'CA L'SERPENTE A SONAJE? A SONAJE NN' E L' ZO, PROVA A ROMP'I COJONI... * ... L'VIGILE FISTIA... OGN'LO * ... L'FIOLO DEI VICINI S'È MAGNÈTO DO EURI E ADÈ STONN' TUTT' A PIAGNE... MA 'NNE L'ZÈ CH'ÈN' POVRETTI? *

STE DO RIGHE VONNO CANTèTE

SI TU VOLEVVE I TRUBBLE, I TRUBBLE N'CL 'ANSALÈTA, GIÙ PE LA SPIANATORA LA PASTÈLLA ÈRA SPIANÈTA... TORTA N'CHI CICCJE, HE HE... N'CHI RAPASTÈJE, OH OH... N'CHI BUDEJNI, HE HE... N'CHI TARZANÈJE ALEEE AAALEEE...

DETTI E PROVERBI

OGNI BEL CANTAVA A NOIA * LA MESSA È DITTA E L'PANETTO È DÈTO * GALINA CHE N'BECCA, HA BECCHÈTO * PERSONA TRISTA MENTOVÈA E VISTA * BATTE PICCIO E DIVENTA STOPPA (IRONICODISTACCO) COL TÈMP' E CO LA PAJA MATURA L'SORBO E LA CANAIA (LAVACCATOMARE), CHI SPIZZ'CA N'DIGIUNA * LE CÈRQUE N'FON LE ULIVE * CHI VOLE L'PAN' SEL FIETTA, TA CHI JE PRUDE L'CUL SEL GRATTI E CHI VOLE L'CRISTO SEL PREGA * CHI DE TRE N'CE NE METT'UNA, O N'CE SA FÀ O N'CIÀ FORTUNA * CHI LAVORA NA CAMIGIA, CHI N'LAVORA CE NA DUE * TRA CHE L'GROSSO S'AFFINA, 'L FIN' SE STRONCA * L' ZUCCHERO NN' È FATT' PI SOMÈRE * T' ACORGERÈ TAL FRIGGE QUANT' COSTA L'OIO * 'GNI ACQUA SMORZA L'FOCO * AL DINGIÙ 'GNI ACQUA N' VA * APE, CAPRE E CECE, FONNO PIÙ TA N' ANNO CHE TA DIECE * 'N FÈ 'L SOMÈRO CHE LA BIADA COSTA * N' TEMPO DE CARISTIA OGNI STRADELLO È NA FERROVIA * CHI VECCHIO N'SE CREDE 'NTLA SALITA S'ARCREDE * L'IMPORTANTE E' PARTECIPA', SENZA PERDE E PAREGGIA' *

E COME DISSE...

* ... quillo c'heva magnèto l'ronchetto e eva cachèto solo l'manico "e l'pèggio ha da nì" (topina67), ... quillo che se 'mpiccò pì pieda, "nn' è quisto l' vèrso" * ... quillo che se ruzzolèva tol tetto, "speran che duri" * ... l' paracadute ta quillo che se buttava da l'aèrio, "n'sò si me spiego" * ... quillo ch'eva cacato nt' l'ortica, "n' ce la fò piue" * ... quillo che castrava i porchetti, "avanti n'antro" * ... quillo che rindrizzèva i gobbi, "avanti l' prossimo che 'l prim'è rotto" * ... quillo che magnèva 'l pan' nc'le mosche, "qualcos' è" * ... l'prete de la perpetua, " e che Dio ce la mandi bona" * ... quillo che amazzò la moje, " anche quist' è fatta * ... 'l cieco, "portateme via tutto, men' che 'l mi brail" * ... l'cieco , mentre leggeva la grattugia " e quista chi l'ha scritta?" ... 'l freghin' dietro 'l cul' de' l'asinello " oggi 'nn è aria" * ... la rana che vedeva aguzzà 'l palo "gl' atti 'nn en' belli" * ... quillo che piscèva 'nto' laghetto dua che steva afoghè la socera "tutt' fa" * ... la vecchia, caminando 'nti specchie " m'la vedo brutta" * ... 'l cacciavite "quista è 'na vitaccia" * ... lo specchio rotto "chi s'e' visto s'e' visto" * ... la calcolatrice "conta su de me" * ... l'vocabole'rio abrugiato " 'n cio' piu' parole" * ... 'l poliziotto ta babbo natale "svota 'l zacco" * ... l'orologio " 'n vedo l'ora" * ... 'l calendario " c'ho i giorni contati" * ... 'l pesce 'nfarinato "so fritto

MODI DE DIE 01

LA MAGNAMO O L'ANCARTAMO? * OGGIAOTTO * TE L' DO IO 'L GIRAR' DE NOTTE * TE L' DO’ IO 'L PAN' C' LE NOCI * T’ LA LEV' IO LA SETE COL PREGIUTTO * MA CHE SE’ DE SÒRBO? * C' S’È GITO A BAGIÀ ‘L BAMBINO? * È GIT'A GAMB' RITTE * AH, E M'È CÒTTO N’OVO * ÈN FINIT' I PREGIUTTI ANC 'TA SÒRBO * È COME L'OSS' PE' 'L CHÈNE * È COME L'OLIO PE' 'L LUME * LASSA GI * CIÒ 'N BRUTT’ MÈLE... * M’È PRESA LA BATTARÈLLA * T’SÈ ABACHÈTO 'L CERVÈLLO * È ARIVAT’ PÈNSECE * T’ASPETTO A PATOLLO * GUASTAM' LA VEGLIA * E MIGA SO 'L FIJO DEL PRETE * ARMOLLAMO 'L BECCO * NN'ARDÒ I RESTI * LIPPE LAPPE * VATTE LA PESCA * ME S'APPALLOTTA LA LINGUA * DORMI CERQUA? * SEN DAPPIEDI A LA SANTA CROCE * VIEN'O CHE TE DÒ 'N SÒ CHE * TUTT' FA BRODO * L'HO TAGLIÈTA E TANT' È CORTA * È PIEN' COM' 'N OVO * AMALAT' E MORTO * LA FÈ A LA ROTT' E SONA * I MICROBI N'ZON PECORE * N'CE METT' SU CASA * CIÒ LE GNAGNE * AH, E V'È FORTE... * È MISS' SU NA DIOSILLA ... * S'È TUTTO SBLICATO * JÀ DE' COL DONCA * SÒ SPAJE * C'È NA CIUMA * CUL PUNZONE * L'ÈRDOTTO 'N BRENCIO * AH, E L'È MISSA 'N BANCA * LU TE STURZ'LA, VE * POCHE SPICCE E MEN' DA SPICCIÀ * LU N'T' LE MANDA A DI * BADA GI * BADA 'NDÀ * QUIL CHE NN'AMAZZA ‘NGRASSA * 'TA’ ‘TENTE ‘NTO’ ‘N T’UNTÀ * CIÒ 'N DILORE CHE M'ARMAGNA * È COME 'L MACCO * FACEM' A SPUTARÈLLA * MA CE S'È O CE FÈ? * MA CE S'È NUTO O TE CION MANDÈTO? * N' CIARCAPEZZO GNENTE * N' TE SPENDLÀ * DA QUANT' VA FORTE, FA 'L FUME * TU QUI N' ZARBATTE 'N CHIODO * N'GIMO DUELLE * PORA FIERINA * NA COLICA BIRÈTA * VO A FÈ DO GOCCE D'ACQUA * NUN M'ANINNE * ARVÀ NTOL TUO * NN' HO MIGA BASTONAT' LA CROCE * E TIR' A CAMPÀ *

MODI DE DIE 02

dormi n'ti turzli * s'è grosso come 'n bigonzo * c'ho la camigia tutta sbotorata * è miss' su na tiolla * so stracco * sta tlì come 'n metulo * sta tlì come 'l cucco * oh, n' la fè brodosa, èh * m'è misso 'no stolso... * dè 'npò 'ntol cojone... * aaaaah, che bega ch'è misso sue * è pien de lasseme stè * c'ho 'n po de traina * ma che stè a traspeggià * aspetta maggio che se fa notte * tra 'l brutt’ male e 'l mal caduto… * sie, sarè cagini * a no... uva * ... sinnò l' fa verg'lèto * è dà' 'nna ciola... * èn perso e de vince 'n c'è più verso * vien'o che te dò 'nto le pecc'le * t'èn prese le curiose 'zzera? * t'la fo fè i' la polvra * oh, sè rinvislèto l've * alò che cofna chè dèto * se bubbola dal freddo * potrissme gire 'nco * 'n cemo na lira mamanco pe' fa piagne 'n ceco * ce manca sempre 'n soldo pe' fa 'na lira * la messa è bella quand' è corta * a la sinfason * atrezzca pian' è * facem' a stucco * me sembri porett' a me * porteme a lorca * m' a fat' la berta * quant' s'è bulo * quant' s'è sgaggio * quant' s'è togo * quant' s'è begio * sa risparagna * so' guasto * me so' 'ncancherito * ch' ènn' tutte ste coijonerie * c'è poca creanza * me s'è miss' a fè la pelarella * ho pillottèto l'pollo * alò sen tutti... potem' anch' chiude * c'è doman' che nn'è 'viato * 'na speccia d'ajo * 'nn avria mai creso * e 'n colpo ... * 'na paralisi ... * me ricreo * 'na giubbèta d'acqua * so 'bocchèt' a 'na forma * tuqui e tli * sualto * giubasso * bev' a tonfo * a tazze com' i lupini * v'altre * spluccà l'ua * te do 'nmarrovescio * ma c'sè struppio * deteme 'na voce * e l'vè * e l'sente * l'è spinta la luce? * smorza 'sta radio * si eva 'n lupo m' eva magnèto * guernà j'oconi * co sto caldo ce se sdimogne * co 'st'aria condizionata m'è nuta la fioga *

MODI DE DIE 03

PIA SU E PORT' A CASA * IEM' FATTO TRE  PERETTE * FIETTA FIETTA ... * T'S'È 'MPIPINITO * SEN GIONTI * ME S'ARINFACCIA * A VENT'OGNI * CHIAPPA LA VACCA P'Ì COJIONI * N'TE FA MÈLE CHE TE CE FO LA GIONTA * QUANT'SÈ MALARLEVÈTA * NIT' SUE * ANNO EVO PIÙ GIOVINE * LÈ E LÙ * METTETIVE A POMESSA * CHI CIÀ 'L PANE 'N CIÀ I DENTE, CHI CIÀ I DENTE 'N CIÀ 'L PANE * QUANT' SÈ BOTTLONE * MORTO 'L CRISTO, SPENTE I LUME * TE PIO A STIAFFI A DUE A DUE, FINCHÈ 'N DIVENTENO SPAIJE * I' E TE, 'N SEM' PE' LA QUALE * CIÒ 'N MAGONE ... * QUANT' SÈ MARAMPTO * GIÙ PE LE ZUCCHE DAJE DU CHUCCHE * S'È 'N BUCCIOTTO * FACENO 'N FATTO E DU' SERVIZI * SALTA CHI ZOMPA * LÈVETE SCANZETE E VA PIÙ 'LLA * T'HO UTO * ÈLLO * DIANZI * TITTATE * ME SO' FATTO 'N QUARTIERE... * SENTI CHE ORZO ? * CH' ÈNNO TUTTE STE TAZZINE ? * SI, N'TI DENTI...* CHE FÈ CE MET' SU CASA ? * SI TE PIO TE SDRUMO * LASSA GI * BADA GI * BADA 'NDA * E' DA NI OLTRA * VA COL' LUE, VA.......VACCE A BEVE...* L' VE' COM'I DA' ADE' * E' 'R NUTA * ...BONA NOTTE TAL SECCHIO * E` PROPRIO VER` CHE LA PROCISSION` DA DUA SCAPPA, RIENTRA * C'HO NA BRISCOLA CHE AMMAZZ'ANCHE L'ASSE *

FRASI BULE 01

se la mucca magnèva l'uva, bevemme l'vino, se la mucca magnèva l'erba, fumamme la mucca * en ditto de gi a l'éllera e a l'éllera en d'andà * n'to la vita, n'bisogna piassela, bisogna solo fassela dà * la mècna targhèta do do do, sette do do, a da dièsse spostèta, sinonoe l'chèmio del breccione n' cià chèpe * dua s'è gito n'gita? Inni Spagna co' l'apparecchio * quista è la mi moje Carlotta, beatate, la mia scoreggia 'nco * la prima lama stronc'ca l'pelo, la seconda, prima che quillo s'arinficca n'tla ciccia, l'disossa * alò, gim' a lètto, che lore vojon' argì a chèsa * s'è cussì grezzo, che l'breccion del Tevre n'confronto ta te è borotalco * tu và su che i' veng’oltra da per me… * nnè c' avorrè mischia’ le man' col muso? * s'è come l'pitellin de l'acqua santa, chi ariva... 'ntigne * tu qui miga se frigge co' l'acqua * tu qui nn' e stemo a passè l'èria * frego te frega se te frego la frega? * chettepiasse n'colpo... e l've chi s'arvede * scusète borzellin' se ve tormento * du'è che s'è git' abità? so git' a Casebrugiate, e tue? i' a Pon' Falcino * trubblo nn' è trubblo, i mosc'lini 'n'c'ènno, tu l' vole?... tu l' vole?... alora l' bev'io * buto en buto... * mamanco pe' l'anticamera del cervello * evo già carcat' la nocetta * se t'adormenti co' 'l cul che te prude, t'arisveji co' 'l deto che nn'odora * pe' gimm' a 'nfrattà ho ardotto la machina 'n sallazzaro * al temp' di porci, evon sospiri * i moscilin' del mosto * gim' giù du è gi' giù lu * l'brodo n'col dado

FRASI BULE 02

* evo d'le pulci, ma pù me so 'nnurbèta! i' so brava 'ncla maghina da cugì, e no c'la tastiera!! vo pianissimo! 'n tast'a la volta, pèggio de 'n apo carco 'n zalita! e pù co sti ugni lugni, na fatica! te vengo a legge però, èh! * evo gita da la fiera del breqq'lo * 'l mì core sguanguela per te come i gnocche 'ntol caldèo * adè che so più bilanciata sto molto mejo, nun rischio de 'ngrespè 'l muso per terra ogni volta che provo a lacciamme le scarpe!! * prima arloca la stanzia, e pu va a nutrichè le beschie ta lo stalletto * je dringola 'n dente davanti * fa pièno a mett'lo 'ntol bicchiere, sinnò fa la bufatara * dua curri, c'è 'l lupo dietro? * sta a grellà la moje fòra del pajèo * più t'aguardo e più me pari n'brucime... * e pù m'è 'rnuta 'n mente 'sta cosa: ... "ariva 'l diav'lo e je da 'na spenta" ma nun m'arcordo com' inizia.,.. forse "tentenna tentenna, ariva..." ma sentirò la mi' nonna che ne sa più de me de 'ste storielle... * gimme giù pe' 'l bulaghèo i' e l'peppin de lo zucchèo, quanno fussme 'ntla goitèta, dessme subto 'na 'ntruppèta... la mi mamma me l'eva ditto, 'n piè la biciculetta che la strèda è molla e stretta ... * gim' tutt' a la festa d' la canaiola a Pret'la * arnim' su da du'è arnut'su lu *

FRASI BULE 03

 Michele 'n s'alza, che cià na piligrizia che j'armagna l'fil di rena * quan' l'è saldèta, stà t'li, mia scappa via * stevo a guernè l'chène, ma dèto 'na scajèta... * si nne spònto ‘stì ogni…..te scortco * me sò 'nsorchèt' tutto 'nto 'l loto * e bu e bu e buttiol su * gimo c'hè bulo * capeje spaje * sotto sorba * è armagnèto tol bicchiere * è abocchèt' come 'n luccio * en perso e de vince n' cè più verso * si cocco, ... ho capit' e t'i darò * la torta 'chi sparce * l' taloccio è 'n sasso ne cinin' ne grosso, 'nnè na breccla mamanco 'n masso, ma si te chiappa te pol' rompe qualc'osso * cià più guadrini lue che la Banca d'Italia * ha ditt' Gigi c'hè da gi giù, che lue è già git' giù d'già * arvedecce, arvò 'ntol mi' bugigattlo * si te piègio damme 'n bègio * me tocca gi e arnì * quist' no che son quille che puzzen' ch'accoreno * sè sorda pecora? c'arvè 'ntla pampena? * m' sò scortcat' tutt'i ginocchie * sè roscio come 'n billo * 'n te ce mette a pitinicchio * me dol' 'na ganassa * sputicchia e spencella ma 'nn atacca * domatina ho da gì a fa ji analisi * 'l camp' è borfo * ma s' io te piegio e si tu me piegi, perchè n' c'apajemo? * oh nonno, è vist' che nengue? e si arindolchisce * sò sguilleta che c'ev'i zocca moje * che te poteste campà cent'anni... 99 de coma e uno d'agonia... * 'na valanga d'giarde e de giabernoni (alexxia_74) * me so stronc'cat 'na gamba a forza de striscè 'nto quello squararaghe * so git'a guernè l'chen' del menchino che c'eva le'recchie chiotte chiotte (IronicoDistacco) *

FRASI BULE 04

M' E' GITO 'N PICCO SOTT'A 'N UGNO * VOLEVO PROVE' A BALLE' LA MARZUCCA, MA SO' TUTTO 'NTEGHITO * AH, E DOVRISSME RIDE * E SIE GIM' FORTE * C'HO 'N SONNO CHE COME ABOCCO 'L LETTO LO STRACCO, M'HA DA DI BASTA LUE * SO GIT' A PESCA, ME S'E' ARUNCINAT' TUTTO 'L FILO * èLLI L'VE èNNO LORE * LEVATA E POSTO * C'E' NA NEBBIA CHE 'NZE VEDE MAMANCO A DI TRE * MEJO LIA A LETTO C HE TUE AL CHILO *

DE TUTTO E DE PIUE 01

ABADA * ABSE * ALAPPA * AMARRATO * ARANCHÈ * ARCONCÈ * ARCUTINÉ * ARFACCE * ARIMPICCHÈ * ARINCAMA * ARINFACCIA * ARLOCHÈ * ARLOTTO * ARUNCINATO * ARZUMIGLIO * ATREZZCHÈ * AÙTO * BAGIANOTTO * BARUT'LO * BÈLLERA * BIGONZO * BIND'LO * BLICO * BORFO * BUBBOLÀ * BUCAIONI * BUFATARA * BUSILLICO * BUTO * CAPITOMB'LO * CAPUCERT'LA * CAZZABUBBOLO * CERBO * CHIAPPA * CIGNALE * CININI * COCCHINO * COCCO * COIONERIE * CUCCHIARA * CREANZA * CUCCO * CUNIJO * LE CURIOSE * DE SORBO * DONCA * DUELLE * DRINGOLA * FICHÈA * FUCELLI * GINGILLO * GOLPE * GREPPO *

 

DE TUTTO E DE PIUE 02

GIRIGIOLA * GRICCIOLI * LORCA * MACA * MAMANCO *  METULO * MISCOLA * MOLLA * MULICA * MURIGGE * 'NCANCHERITO * NENGUE * NOCIONE * NUTRICHÈ * OGN'M'LO * ORLOGGIO * PAGINO * PAPPE * PECCIOLE *PELARÈLLA * PILIGRIZIA * PILLOTTÈ * PILLOTTO * PITTOLO * POMESSA * POZZANGHERA * PRÈSCIA * RIEMPTURA * RISPARAGNÀ * SACCOCCIA * SATOLLO * SBOTORATA * SBRÈCO * SBULDIGHÈ * SEMENZA * SETELLO * SGUINCIO *  SORBA * SORCA * SPARNACI * SPENTA * SPLUCCHÈ * STANZIA * STEJA * STRACCO * SVULDICÀ * TIOLLA * TORCIBUDELLO * TORQULO * TRAMOGIA * TRAMPLO * TROTTORO * TRUBBLO * VENTRESCA *

COMMENTI E OPINIONI 01

Troppo bello il tuo blog!!! (Rochelle Smith), Complimenti se' simpatico per daero.ciao (yurder), 'l tu sito è 'nsacco bulo! (motociclista1970),  fantastico il tuo blog ... (armygirls34), Non potevi fare di meglio........ bono anche l'blog (blakeigle), Simpatico il tuo blog, peccato io non abbia mai potuto soffrire il dialetto nè perugino nè ternano e, anche se sono di Spoleto, odio pure il mio.... Non sono contro i dialetti, anzi, sono del parere che bisogna difendere le tradizioni....però non ci riesco proprio a sentirne "usare" certi! Hai presente il maceratese???? Nu' ze po' sentì! Ciao (rosaconfetto1), Carino il tuo blog, complimenti sia per il tuo blog che per la lista delle tue amiche :o)) Ciao (lottavonano1), che spasso che è il tuo profilo.... da morì è troppo forte cocchino (alexia_74),

COMMENTI E OPINIONI 02

Comunque complimenti, sei riuscito ad uscire dalla massa e qui non è poco. Ciao, buon proseguimento (Sono_sbagliata), Grazie a te...era tanto che non ridevo così :-D Credo che i vicini abbiano pensato che sono impazzita!!! (comeleonde), Complimenti!!!!..... da uno che ama la sua città, Perugia, grazie!!! (Riccardo111111), Ciao, grande la pagina! Condivido appieno la peruginità... (londarix), che bello il tuo blog.......... complimenti na mulica del nostro core verde ce voleva 'nmezzo a tutta sta gente!!!!!!!!! ehehehehe (poetessa65) Ciao, complimenti per la scheda (morpheus1104), ahahhahahaahahah sei troppo forte!!! non credo di essere alla tua altezza.... :)) Complimenti davvero!! Ciao (orchidea0), O cocco, a la fine ce farè 'n libbro con tutte ste cose...  si ce se fè second' me poi fa 'n bel lavoro.. magari c'evi già pensèto, dì la verità. (IronicoDistacco), bel sito complimenti, sei grande (uncuorearido_2007), è tempo di auguri e al BRENCIO ne vanno un milione!!!!..... il tuo profilo è bellissimo. Ciao da una Foglia di ortica che per le feste è diventata una foglia di pungitopo!! (foglia.di.ortica),   

COMMENTI E OPINIONI 03

sor brencio...me ste' a freghe' tutte le amiche, c'è 'n blog bulo sul dialetto e su Perugia...'l blog me piace, me se simpatico perchè ame Perugia e 'l grifo...A parte gli scherzi un saluto da (BINDLINO), Hai un profilo molto divertente.....!!!! (camel_5), se' 'n grande (tropicoco69), Ciao s'è 'n grande... leggendo il tuo profilo ho riso da matti... hai ragione te non bisogna scordarsi le nostri origini e ti dico bravoooooo. Ti ammiro...ora quando sarò giù andrò a visitare il tuo profilo ke velocemente mi farà tornare il sorriso.  Un sorriso a te da Ela sperando ke te mi annoveri nei tuoi amici!!!!!!!!!!!! (Ela_x)

ROBA DA MAGNA

l'ansalèta, 'i arvoltli, i bisègli, i brugni, le cerase, la ciaramicla, 'l cicomblo, 'l cignale, le granocchie fritte, i gnocche, le merangole, le nocchioline, i brugni, i bruscolini, 'l maritozzolo, la mèca arosto, la melappina, la merangola, 'l pane onto, 'l pitirzello, i poglie, 'l regolizio, le renghe, la scafata, i sparnaci, 'na speccia  d'ajo, i strufle, 'l torqulo, la torta 'nchi cic'le, la torta 'ncol pregiutto, 'l tresmarino, l'ua, 'i umbricelli, la ventresca...

AL BARRE

Orianooo, porta da beve du mezzini... tu? sola?... tengo... ce n'ho n'antra... volo... bongioco...  me rimovo... facen l'ariavuta... la primiera è la noaltre e le denare èn patte... carca si l'è, de tutte le sorti... famme motto e va ligio... bazzica... so fora co l'accuso...  ale' cappotto... a la meio di tre raggi... chi perde paga da beve... scopa, sie, de sagina... so 'n terza... mecce 'n fermino... busso come 'n matto ta 'n portone... buttam' a monte...

, , , , , , , , , , , , ,