Libero

Camilla_976

  • Donna
  • 45
  • Centro Italia
Cancro

Mi trovi anche qui

Amici

Camilla_976 non ha ancora amici. Chiedi l'amicizia prima di tutti!

Ultime visite

Bacheca31 post
Camilla_976 11 maggio

 

 

Che caratteraccio che aveva,
ed era proprio questo che mi piaceva di lei.
Non era comune a niente di quello che avevo conosciuto fino a quel momento. 
Era totalmente ingestibile, completamente dannata, fottutamente se stessa. 
Aveva quello strano vizio di alzare gli occhi al cielo quando qualcosa la infastidiva, 
e a me, questo, faceva impazzire.
Le labbra perfette, i capelli in disordine 
e quella voce, Dio quella voce... 
poteva mandare a fanculo chiunque e sarebbe sembrata la cosa più romantica del mondo.
Non riuscivo a farmene una ragione, 
lei sorrideva ed io facevo il giro della terra in trenta secondi.
Era arte e colori mai visti. 
Paradiso ed inferno, 
il mio libro preferito, 
la mia città, 
il posto in cui sarei sempre tornato, 
gli occhi che avrei voluto avere sempre addosso.

C.Bukowsky

Ti piace?

Mi descrivo

Hai ragione, io mi sto contraddicendo! E' vero, non avrei dovuto usare alcune parole che ho usato. E' un abuso, ma con te, sono saltati molti dei miei "buoni propositi". Ma già da un po', io ho smesso di cercare la logica... tra noi due. Navigo a vista! ... tra iceberg e isole tropicali, tra brividi di gelo e infuocati tremori.

Su di me

Situazione sentimentale

sposato/a

Lingue conosciute

-

I miei pregi

Complicata

I miei difetti

Ardua

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. nessuna
  2. nessuna
  3. nessuna

Tre cose che odio

  1. nessuna
  2. nessuna
  3. nessuna

 

 

Fumo troppo,
mi faccio troppi viaggi
e ho l’abitudine
di correre scalza
dietro ai sogni.
A volte amo troppo,
a volte troppo poco
e non riesco
a chiedere scusa.
Credo in cose troppo grandi,
ma ci credo troppo,
con tutta me stessa.
Non amo le mezze misure,
le mezze persone
ed esagero troppo.
Forse non vivo
come si dovrebbe,
ma vivo fino al limite.
Forse non riuscirete
mai a capirmi
e ci sono abituata.
Ma sapete
non ho mai amato le regole,
figuratevi le eccezioni.

Amy Winehouse 🎀

...e sarà per sempre

 

 

Una parte di me ti amerà sempre, anche se lascerà spazio ad altri incontri, anche se abbiamo dovuto salvarci in qualche modo. 
Ti cercherò fra sogni, rime e case, pagine strappate, che sanno leggere meglio di me. 
Forse un giorno la vita ci riporterà vicini ma se non dovesse essere, voglio dirti che mi ritengo fortunato, perché io, grazie a te, ho provato quello che ogni uomo e ogni donna vorrebbe e che molti si ostinano a negare perché non lo hanno mai incontrato. 
Nessuno ci ha promesso eternità, nessuno ha stabilito cosa voglia dire restare vivi oltre le logiche e lo spazio e il tempo. 
Sono io. E un po' sono e un po' sarò. 
Una parte di te custodirà il ricordo di tutte le mie follie. 
I miei respiri ti correranno incontro quando ti sentirai sola e ti mancherà l’aria, e avrai voglia di scrivermi di notte per chiedermi "Come stai?". 
Prima di noi, e dopo di noi, c’è stato altro e qualcos’altro ancora ci sarà. 
Noi che sappiamo cosa voglia dire avere il mare "forza 9" nel cuore. 
Ma io ti proteggerò per sempre, anche da lontano, 
perché sapere di essere stati amati profondamente ci protegge per sempre.

M. Bisotti

 

 

Erano uguali quei due.
Non si erano accorti
che il destino li aveva fatti incontrare
per crescere insieme.
Uno sentiva l'amore travolgente...
l'altro non si accorse di quanto stava capitando, ma avvertiva qualcosa di inspiegabile...
quel legarsi senza un perché.
La paura della fatica che avrebbero
dovuto affrontare li allontanò per troppo tempo.
Ma continuarono ad amarsi,
anche se solo nel sogno…

Charles Bukowski

 

 

"Sono solo coincidenze" affermò la mente di Lei.
"Incontri casuali" replicò quella di Lui.
"Si si, non significano nulla", sussurrò il cuore schermato di Lui, a
a quello ferito e arrabbiato di Lei. 
Le anime, allora, sospirando, si rivolsero all'Universo, che brontolando disse: 
"Ho costruito sentieri che vi uniscono, incastrato minuti di tempo e ridotto gli infiniti spazi, per non lasciare i vostri occhi senza il ricordo dei vostri sorrisi. Rimpiangervi o arrendervi a ciò che vi unisce è una scelta che Io, ora, lascio a voi".

cit.

...è vero...certi incontri cambiano la vita

 

 

614092

 

 

Ti ho amato al punto di non poter sopportare l’idea di ferirti pur essendo ferita, e amandoti ho amato i tuoi difetti, i tuoi errori, le tue bugie, le tue bruttezze, le tue contraddizioni, il tuo corpo.
E forse il tuo carattere non mi piaceva, né il tuo modo di comportarti, però ti ho amato di un amore più forte del desiderio, più cieco della gelosia: a tal punto implacabile, a tal punto inguaribile, che ormai non potevo più concepire la vita senza te. 
Ne hai fatto parte quanto il mio respiro, le mie mani, il mio cervello e rinunciare a te è stato come rinunciare a me stessa, ai miei sogni, alle mie illusioni, alle mie speranze, alla vita! 

Oriana Fallaci

 

 

"Ho imparato che nessuno è perfetto..
fino a quando, non te ne innamori."

Paulo Coelho

 

 

 

Un giorno moriremo entrambi,
l’uno lontano dall’altra,
e nessuno si ricorderà più di noi.
Nessuno.
Nessuno si ricorderà
del nostro tempo insieme,
così breve, così eternamente breve,
da sembrare una vita.
Un giorno, non ci saremo più,
e chi si ricorderà di noi?
dei nostri primi giorni,
di te, di com’eri fragile e bianca,
e di me, che non parlarne è meglio?
Nessuno.
Un giorno, questo è certo,
non ci saremo più,
e chi potrà ricordarsi
del nostro piccolo mondo insieme?
così caldo, eppure così freddo,
così leggero, eppure così difficile
da levarsi di dosso?
Nessuno.
Solo io e te, ora, possiamo ricordare,
dopo di noi, nessuno. E sarà
come se non fossimo mai stati.

Pablo Neruda...🌹

 

 

Lui non ti darà più il buongiorno, 
né la buonanotte.
Non ti chiederà più come stai o che fai.
Non ti dirà che gli manchi, 
che ti pensa, che sei bella. 
Non ti raggiungerà più là dove tu 
gli avevi detto di essere. 
Perché anche tu non gli scriverai più. 
Non gli darai il buongiorno e il pensiero di te,
di un tuo messaggio non lo sveglierà più la mattina. 
Non gli dirai che ti manca o
che stai andando a far la spesa, 
né che stai facendo le pulizie o che stai ascoltando la stessa canzone per la ventesima volta. 
Non saprà che, mai, ti abituerai alla sua assenza e che per sempre un pezzo di te rimarrà a lui. 
Il silenzio è l'unica risposta che ti rimane. 
Un silenzio assordante che non sai decifrare, ma a cui ti dovrai abituare.
Charles Bukowski

 

 

Sai cosa succederà a noi due?
Ci cercheremo ancora,
ci cercheremo nelle canzoni, nelle citazioni, 
nei libri. Ci cercheremo tra gli sguardi della 
gente. Magari la sera, che ci frega sempre.
Avremo voglia di scriverci ancora.
Magari nei sogni di entrambi.
Nonostante tutte le litigate, nonostante i
" Con te ho chiuso, sei fuori dalla mia vita".
Ci penseremo, di nascosto...
...e fingeremo.
Fingeremo il mattino seguente di aver
pensato ad altro.
Ci mancheremo...
...eccome,
e questa sarà la nostra punizione. 
La punizione di non aver provato a tenerci
quando tutto tra noi stava per crollare.
Charles Bukowski

 

 

Questo è il problema. 
Abbiamo due amori nella vita, 
uno possibile con cui costruire, 
uno impossibile con cui vivere in sogno ciò che avrebbe potuto essere. 
Ho sempre pensato che la vita ti regali con ogni persona al massimo un paio di occasioni: la seconda, se per qualche strano motivo hai buttato via la prima. Tu le sprecherai entrambe, 
poi continuerai a pensarci sempre, 
come una condanna, un tormento, 
un chiodo fisso distratto dal muro solo alcuni secondi, il giusto tempo per staccarsi e far crollare a terra, in mille pezzi, le tue certezze di anni. 
Perché in cuor tuo sai che avrai dovuto rinunciare per cause di forza maggiore, ma non avresti voluto. 
Conoscerai cos’è la disperazione, conoscerai l’impotenza che consiste nel riporre il domani in una speranza negata. 
Tutto ciò che vivrai con chi avrai accanto ti risveglierà sempre un ricordo sottile, prepotente, assoluto, 
selvaggio e passionale,
com’è una storia non consumata, un’emozione proibita,
uno sguardo incancellabile. 
E lo sapevo, lo sapevo già, credimi, 
lo sapevo come un giuramento 
che non l’avrei dimenticato, 
né avrei potuto ritrovarlo mai più negli occhi di nessuno. 

Massimo Bisotti

 

 

In un’anima si entra, ma non si esce. 
Solo nei pensieri lo si può fare, ma in un’anima no. 
Giunti fino a lì vi si rimane per sempre.

Paola Felice

KoD

 

 

Non dirlo se non lo pensi, 
non farlo se non lo senti, ma soprattutto non avvicinarti se non hai intenzione di restare.
 Tra tutte le ferite, l’illusione è quella 
che ha bisogno di più tempo per guarire.
Vincenzo Cannova

JalPa

 

 

Finiremo per amarci.
E poi, forse, finiremo di amarci.
Ma non smetteremo mai
di abitare lo stesso sogno,
di sentire le stesse tempeste
o di emozionarci per lo stesso cielo.
E senza saperlo,
ci saremo dentro,
perché due come noi 
si attraversano anche da lontano.
Non sarà amore.
Sarà di più.
Sarà un segreto,
un dolore,
un rifugio.
Sarà l'attesa che riaccada
o la delusione che sia finita troppo presto.
Sarà uno sguardo da ricordare
o un abbraccio in cui morire.
E se non sarà più amore,
sarà di più.


Angelo De Pascalis
Sotto il vestito l'Anima 

 

 

"Non sono una persona semplice
ma se sai prendermi
se sai infiltrarti sottopelle
se riesci a toccarmi il cuore
se riesci ad attraversami l’anima
allora il gioco è fatto:
navigheresti in onde incredibili
senza noia, tra mare calmo e tempesta
tra sogni e precipizi
con cui volare e precipitare
senza alcun rimpianto
potresti accorgerti che forse
non è poi così difficile amarmi
e amarmi potrebbe essere
un’intrigante avventura
perché non vivo a risparmio."

-Silvana Stremiz-

 

Se un giorno pensando a me 
ti cadrà una lacrima, 
non asciugarla, 
sarà la mia carezza per te.

 

 

 

 

Poteva toccarmi in un milione di modi.. Decise di farlo nel modo più bello. Sfiorò la mia mente e nulla fu mai come prima..

 

 

Tu non hai bisogno di fingere che sei forte, non devi sempre dimostrare che tutto sta andando bene, non puoi preoccuparti di ciò che pensano gli altri, se ne avverti la necessità piangi perché è bene che tu pianga fino all'ultima lacrima, poiché soltanto allora potrai tornare a sorridere..

Paulo Coelho

 

 

Il cuore guarisce quando capisce, non quando dimentica.
Ed io non dimentico perché dimenticare è fuggire dalla mia storia.
E allora io resto.
Resto accanto alla mia sofferenza.
Il tempo che serve per accettare un dolore, una sconfitta, una delusione, un addio.
Il tempo che serve per farmi una carezza.
Perché ho imparato che alla fine non si muore.
No. Alla fine, si rinasce.

Andrew Faber

 

 

 

certi amori non finiscono

certi dolori non guariscono

, , , , , , , , , , , , ,