Libero

CarnosaSpinosa

  • Donna
  • 25
  • Roma

Mi trovi anche qui

Ultime visite

Visite al Profilo 11.586
Bacheca53 post
CarnosaSpinosa 29 marzo

Mi piace pensare che

la notte a volte ti manco,

che appartengo ad un sogno,

che se nulla avviene

è solo perché non puoi..

 

Ti piace?
3

Mi descrivo

La sua mente... Era il più bel corpo che si potesse mai desiderare.

Su di me

Situazione sentimentale

-

Lingue conosciute

-

I miei pregi

-

I miei difetti

-

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. nessuna
  2. nessuna
  3. nessuna

Tre cose che odio

  1. nessuna
  2. nessuna
  3. nessuna

E quando ti diranno è una
                  '... follia.... ”
                     rispondi
                      Lo so...
                      Lo è...
                     Ma.... 
Follia è smettere
   di osare
           Follia è smettere
     di credere.   
Follia  è smettere
    di sperare
          Follia è smettere
     di sognare
Follia  è smettere
                    di amare.
Follia è non ascoltarsi.....
         Non sentire le emozioni
      che bussano...
                Follia è non darsi
   una possibilità, o più di una 
           quando ci credi....💋❤️

 

Mi piace,.. essere guardata da te,.. in quel modo particolare,.. tanto particolare,.. che abbasso gli occhi e le gote diventano rosa,.

 

 

Non è la rabbia ad uccidere i rapporti, ma la stanchezza, se mi arrabbio ci sono, se mi arrabbio ti penso, se mi arrabbio mi sei dentro, ma ...

Se mi stanco mi spengo, se mi stanco sono altrove, se mi stanco mi hai perso..

 

 

.

Sembrerà banale ma vale tantissimo, perché questo pensiero è un gesto che dice:" in quel momento ti ho pensato".❤️

 

Chi non sa distinguere un fiore raro da uno comune, raccoglierà sempre il primo che trova...

 

 

Sarò una rosa che vuole sbocciare, ma solo per Te.
Mi schiuderò lentamente, ti regalerò il mio profumo, ammirerai la mia essenza, giudicherai la mia crescita sotto la Tua guida sicura.
Prenditi cura di me, proteggimi, dammi il nutrimento che mi occorre per non appassire mai.

 

 

Alle volte bisogna saper guardare Oltre ...

Oltre le spine di un anima 

Oltre i petali e le pieghe ...

Oltre un corpo che cambia 

Oltre le rughe che raccontano una storia 

La devozione rimane sempre però una fioritura...

forse più saggia ...più matura ..

 

 

Dormivo. Non facevo sogni sereni, ero agitata. Poi, improvvisamente, ho sentito una carezza leggera, petali di velluto si erano posati su di me. Hai appoggiato la tua rosa sul mio petto e mi sono stordita del suo profumo, intenso, penetrante. Poi un dolore, prima lieve poi sempre più acuto. Ho stretto la tua rosa profumata tra le mani e le sue spine mi hanno punta: una goccia di sangue ha colorato la mia pelle bianca. Ecco cosa sei! Profumo che stordisce per colpire e lasciare senza fiato. Sei andato via ma tornerai per continuare questo gioco del quale io non posso più fare a meno. Sai cosa voglio, sai di cosa ho bisogno. Petali e spine, la tua rosa meravigliosa.

 

, , , , , , , , , , , , ,