Libero

ITALIANOinATTESA

  • Uomo
  • 12
  • LUNA .....nell'età lunatica del BLOG
Gemelli

Mi trovi anche qui

Profilo BACHECA 12

ITALIANOinATTESA più di un mese fa

      
         

Echi delle Ombre- 
 

Racconto della Luce  
 

che si dipana  

M@ 12 01 2021

Ti piace?
8
ITALIANOinATTESA più di un mese fa

 

 

L’ unico uccello che osa beccare un'aquila è il corvo.
Si siede sulla schiena e ne morde il collo.

 

Tuttavia, l'aquila non risponde,

né lotta con il corvo;

non spreca tempo né energia con il corvo.


Semplicemente apre le sue ali e inizia ad alzarsi più in alto nei cieli.


Più alto è il volo, più è difficile respirare per il corvo che cade per mancanza di ossigeno.

Smettila di perdere tempo con i corvi.

Portali alle tue altezze e svaniranno...

Quando vuoi sbarazzarti di “zavorra”... alza il “livello”.

È l’unico modo per liberarti da ingombri inutili

...e di poco conto!!

 

 

Ti piace?
12
ITALIANOinATTESA più di un mese fa

Ho imparato che oltre alla

Libertà

che ciascuno rivendica per se,

esiste la Libertà degli altri

che dobbiamo sempre salvaguardare

e poi ci sono l’Onestà,

la Giustizia

e la

Solidarietà

delle quali molti ne ignorano

addirittura l’esistenza

e pochi ne fanno la loro

ragione di vita.

 

                                       IinA.M@.

Ti piace?
7
ITALIANOinATTESA più di un mese fa

I forti non sono amati.
Sono scomodi. 
Sono poco manipolabili.

I forti sanno sentire se stessi, 
conoscono i loro diritti 
e non sono disposti a rinunciarci.
Sanno essere felici malgrado tutto.

Hanno delle radici potenti 
che non si possono estirpare.
Non è facile distruggere i loro principi, 
la loro dignità, 
la loro fiducia in se stessi.

Sono in grado di sostenere qualsiasi verità, 
i colpi del destino, 
la tortura del tradimento 
e le tempeste delle proprie emozioni. 

Non hanno paura del dolore: 
hanno già attraversato il loro inferno personale 
e sanno trasformare le ferite in saggezza, 
sanno godere la vita, 
conservando nel cuore la bellezza e la tenerezza.
Non si aggirano sulla strade altrui, 
non commerciano in felicità, 
non elemosinano l'amore. 
Ma se dovessero conoscere questo sentimento,
lo accetterebbero come un dono 
e non tradirebbero mai coloro che amano.
Vivendo con onestà, 
i forti si evolvono, 
si approfondiscono.
Ciascuno di loro porta una croce personale 
senza farla cadere sulle spalle degli altri.
Quando sbagliano si rialzano 
traendone una lezione, 
invece di accusare qualcuno.
I forti sanno andarsene, per sempre.
Non provate la loro resistenza: 
vi pieghereste....

Dal WEB

 

Ma forti non si nasce: lo si diventa. Magari piegandosi più volte fino a potersi raddrizzare.

:-), M@

Ti piace?
8
ITALIANOinATTESA più di un mese fa

Oggi, c'è tutto qui:

 


:-), M@.

 

Ti piace?
7
ITALIANOinATTESA più di un mese fa

Orecchie per vedere
Occhi per ascoltare
La bocca per tacere
Le dita per parlare

:-), M@.

Ti piace?
9
ITALIANOinATTESA più di un mese fa

"Via col Vento"
                                            la declamiamo:

 

"Via, col vento contro".


                                                              Anche 

                                    "controvento"
 sempre più avanti!

Ti piace?
6
ITALIANOinATTESA più di un mese fa

              Hard to say I'm sorry

 

“Fa piacere ricordare che la differenza

 fra

               il lato comico 

e

               il lato cosmico 

delle cose dipende da una sibilante”.

 

Disse qualcuno.
:-), M@.

Ti piace?
6
ITALIANOinATTESA più di un mese fa

Quando smetti di aprire e di chiudere senza chiederti
nemmeno quando si aprirà o si chiuderà.

Quando resti immobile con il corpo e la mente
notando solo la differenza di luce adeguandoti, come le tue pupille,
a vedere diversamente lo stesso fenomeno inevitabile:
con o senza ombre.

Come quando respiri inconsapevolmente e vivi al di là di
ogni eventuale e
 contraria intenzione.

Quando confondi il tempo e non ti interessa determinarlo
ricordando una data, un momento, quel preciso istante in cui
hai realizzato di trascorrerlo.
Ogni tempo è lo stesso.

E così dimentichi e
ricordi e trovi e perdi tutto e
niente è mai perso.

Rimani così,
fluttuando in un limbo di cose e avvenimenti
passati e presenti senza più domandare.

E senza nemmeno chiederti dove sei stata,
o dove stai per andare.

 

 

Da ALTROMONDO17 DI GAZA64

 

 

 

https://blog.libero.it/Altromondo17/commenti.php?msgid=14951165&id=302934#comments

Ti piace?
4
, , , , , , , , , , , , ,