Libero

LE_AMO

  • Uomo
  • 46
  • dovunque,viaggio molto..
Pesci

Mi trovi anche qui

Ultime visite

Visite al Profilo 17.499

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita LE_AMO a scrivere un Post!

Mi descrivo

Amo le cose impossibili, perché nessuno le ha mai trovate. cit.

Su di me

Situazione sentimentale

single

Lingue conosciute

-

I miei pregi

-

I miei difetti

-

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. la mente
  2. la carne tremula
  3. l'oltre...

Tre cose che odio

  1. nessuna
  2. nessuna
  3. ...tante

I miei interessi

Passioni

  • Fotografia

Musica

  • Blues

Libri

  • Diari di viaggio

Sport

  • Vela

დ

intouched: oh my fucking god this is perfect

La verità è che quando un uomo ti desidera, quando ti vuole con sè realmente, mette da parte tutto il mondo. Mai arrendersi per venirti a prendere e farti sua. Non esistono le paure, non esistono le scuse, non esistono i chilometri, il voler essere liberi per un po’, i problemi, le difficoltà…non esiste niente…perché se veramente si desidera qualcosa, non si ha neanche il tempo di pensarle tutte queste scuse. L’unica cosa che viene da pensare è “Voglio Lei”.
    M. Bellocchio

"L’amo quando stiamo a lungo soli, e io dico:
che facciamo? che possiamo fare?
E lei ride.
L’amo quando s’arrabbia con me e d’improvviso,
in un batter d’occhio, il suo pensiero e le sue parole diventano aspri, dice: “Smettiamo, mi dai fastidio”;
e dopo un minuto già mi sorride timidamente.
L’amo quando lei non mi vede e non sa che ci sono,
e io l’amo a modo mio.”

Lev Tolstoj

 

E’ davvero dura constatare quanto siamo facilmente sostituibili.

cit.

              

 

Lei è penetrata in un recinto della mia intimità che era rimasto ermeticamente chiuso e che io stesso non conoscevo. Nei suoi gesti, nell’odore della sua pelle, nel suo modo di guardarmi, immediato, intenso, in un breve intervallo che mi lasciava imbevuto in una travolgente tenerezza, nella sua dipendenza fatta di accettazione irriflessiva e assoluta, aveva la virtù di riscattarmi all’istante dalle mie perplessità e ossessioni, dai miei avvilimenti e cadute o dalle mie semplici occupazioni quotidiane, per lasciarmi in una sorta di circolo radioso, fatto di palpitante energia, di vigorosa certezza, come l’azione sconosciuta di una droga sconosciuta che avesse il potere di concedere la felicità senza ombre.

A.Mutis

, , , , , , , , , , , , ,