Libero

LucaODD

  • Uomo
  • 36
  • MONGARDINO
Ariete

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: 15 settembre

Ultime visite

Visite al Profilo 2.368

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita LucaODD a scrivere un Post!

Mi descrivo

Biologo, appassionato ricercatore, amante della natura, della buona cucina e delle belle donne. Spartano quanto basta, romantico al momento opportuno!

Su di me

Situazione sentimentale

single

Lingue conosciute

Inglese, Francese

I miei pregi

Troppi per elencarli tutti in così poco spazio!!

I miei difetti

Quali difetti??

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. La natura, con ogni sua forma di vita,
  2. fossili compresi!
  3. L'essere schietti e diretti.

Tre cose che odio

  1. La prepotenza e i soprusi,
  2. il menefreghismo,
  3. chi si fa troppe seghe mentali!

I miei interessi

Vacanze Ko!

  • Tour organizzato
  • Passioni

    • Viaggi
    • Sport

    Musica

    • Pop

    Cucina

    • Piatti italiani
    • Stellata

    Libri

    • Avventura
    • Fantascienza

    Sport

    • Sci
    • Bike
    • Sub

    Film

    • Azione

    Libro preferito

    Polvere nel mare del tempo

    Meta dei sogni

    Isole tropicali in generale, Atolli del Pacifico

    Film preferito

    Il cacciatore di aquiloni

    Sito dedicato alla ricerca  paleontologica in Italia... 


    alle mie avventure...

    alle mie escursioni...

    ...e alle mie scoperte!!!


    GUARDA I MIEI VIDEO SU: //it.youtube.com/user/supluca




    Cosa stai aspettando?

    Iscriviti al mio gruppo amici e a quello di Whaleshunter, per sostenere insieme il GAMPS (Gruppo AVIS Mineralogia Paleontologia Scandicci)

    //spazio.libero.it/whaleshunter/

    Sapevi che 5 milioni di anni fa
     in Piemonte c'era il mare?


    ...invece di verdi colline e vigneti famosi era presente un caldo mare tropicale, dominato da balene, squali e delfini che nuotavano tra coralli e una miriade di conchiglie dalle più svariate forme e colori!


    UNA BALENOTTERA TRA LE COLLINE

    Ogni reperto fossile ha una storia il cui inizio si perde nella notte dei tempi,  molto spesso i ritrovamenti di queste lontane creature avvengono setacciando i sedimenti fossiliferi delle varie ere geologiche, ma a volte, pur appartenendo allo stesso esemplare, le scoperte sono diluite nel tempo e, ogni tanto, la pura casualità lascia emergere inaspettate tracce di un lontano passato.

    Sostieni insieme a me, il progetto per far conoscere il

    GAMPS
    (Gruppo Avis Mineralogia e Paleontologia Scandicci)


    E IL MUSEO GEO-PALEONTOLOGICO DI SCANDICCI - FIRENZE

    Iscriviti al mio gruppo amici e a quello di Whaleshunter!

    //spazio.libero.it/whaleshunter/


    Escursione sul torrente Cervo - Biella













    TRE GIORNI A GIRO PER L'ENTROTERRA TOSCANO, TRA PAESAGGI CHE NEANCHE A DIRLO SONO TRA I PIU' BELLI DI TUTTA L'ITALIA, IN COMPAGNIA DEL FAMOSO RICERCATORE SIMONE CASATI
    E DELLA NOSTRA AMICA KATIA.





    Stupendi paesaggi dell'entroterra della Toscana, al calar del sole!




    RINGRAZIO TUTTI COLORO CHE HANNO GIA' ACCETTATO L'INVITO A DIVENTARE MIEI AMICI E TUTTI
    QUELLI CHE MI INSERIRANNO
    NEL LORO SPAZIO AMICI.

    SCRIVETEMI SENZA ESITAZIONE SE VOLETE SAPERE QUALCOSA
    IN PIU' SULLA MIA ATTIVITA'
    DI RICERCA O SU DI ME!

    CERCHERO' DI RISPONDERE A TUTTI
    IN TEMPI BREVI E UTILI!


    VOGLIO CONDIVIDERE CON VOI ALCUNI DEI PAESAGGI CHE HO AVUTO MODO DI AMMIRARE...

    ANDANDO A CACCIA DI DENTI DI SQUALO!!!





    CAMMINARE SU QUESTE COLLINE EQUIVALE A CAMMINARE
    SUL FONDALE DI UN ANTICO MARE,
    VECCHIO DI 5 MILIONI DI ANNI...

    Incredibile, ma vero!!!









    ESCURSIONE PALEONTOLOGICA ALLA SCOPERTA DEL BIELLESE,
    SULLE SPONDE DEL TORRENTE CERVO.


    PER CHI FOSSE INTERESSATO ORGANIZZIAMO PERIODICAMENTE DELLE ESCURSIONI GUIDATE ALLA SCOPERTA DEL TERRITORIO E DEI FOSSILI, TESTIMONIANZA DI UN ANTICO PASSATO!

    - Contattami per maggiori dettagli -


    Qual'è il mio hobby?

    Scavare alla ricerca di ossa presenta qualche rischio, quanto basta per dare un minimo di brivido all'avventura, e probabilmente quel tanto che se ne corre anche, in media, quando si fa della caccia grossa in auto. Il rischio, inoltre, qui lo corre soltanto il cacciatore. Vi sono l'incertezza e l'eccitazione e tutte le emozioni del gioco d'azzardo, senza però i suoi aspetti deteriori. Il cacciatore non sa mai che cosa sarà il suo bottino: forse nulla o forse un animale che nessun occhio umano ha mai visto prima. Oltre il prossimo colle può aspettarlo una grande scoperta! La caccia alle ossa richiede conoscenza, abilità ed una certa dose di coraggio. E i risultati sono molto più importanti, molto più degni e molto più durevoli di quelli di qualsiasi altro sport! Il cacciatore di fossile non uccide, anzi resuscita. E il frutto della sua fatica è quello di aggiungere qualcosa in più alla somma dell'umano piacere e ai tesori dell'umana conoscenza"

    (George Gaylord Simpson, Attending Marvels 1934)


    , , , , , , , , , , , , ,