Libero

Morsichetta

  • Donna
  • 53
  • palermo
Scorpione

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: 23 dicembre

Amici

Morsichetta non ha ancora amici. Chiedi l'amicizia prima di tutti!

Ultime visite

Visite al Profilo 430

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita Morsichetta a scrivere un Post!

Mi descrivo

Sono un antidolorifico, fin tanto nn guarisce la ferita l'anestetizzo così, x un pò nn ci pensi e nel frattempo stai meglio. Solo che dopo tempo nn faccio più effetto e ti innamori di un'altra. Cambi solo antidolorifico...

Su di me

Situazione sentimentale

-

Lingue conosciute

-

I miei pregi

-

I miei difetti

-

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. il mare e il suo immenso
  2. le onde che danzano
  3. la battigia umida

Tre cose che odio

  1. il grigio
  2. la tristezza
  3. le bugie

Chi smette di amarti non ti ha mai AMATO.

Lasciatemi stare con gli occhi chiusi, così che io possa sognare...

E almeno nel sogno potrò vivere ancora un amore.

Non svegliatemi, non fatemi tornare alla realtà, non ditemi che il sognare non è amare..., ma io appertengo a quel sogno e voglio  continuare ad amare così...!

La felicità è fatta di niente, ma nel momento in cui la viviamo sembra fatta di tutto.

Non piangerò più per chi non mi merita, perchè sarà lui a piangere quando avrà scoperto di avermi perso per SEMPRE.

Non ci si può unire se manca un pezzo. Ci si può solamente appoggiare.

C'era una volta un ragazzo con un brutto carattere.
Suo padre gli diede un sacchetto di chiodi e gli disse di piantarne uno nello steccato del giardino ogni volta che avesse perso la pazienza e litigato con qualcuno.
Il primo giorno il ragazzo piantò 37 chiodi nello steccato.
Nelle settimane seguenti, imparò a controllarsi e il numero di chiodi piantati nello steccato diminuì giorno per giorno: aveva scoperto che era più facile controllarsi che piantare i chiodi.
Finalmente arrivo' un giorno in cui il ragazzo non piantò alcun chiodo nello steccato.
Allora andò dal padre e gli disse che per quel giorno non aveva piantato alcun chiodo.
Il padre allora gli disse di levare un chiodo dallo steccato per ogni giorno in cui non aveva perso la pazienza e litigato con qualcuno.
I giorni  passarono e finalmente il ragazzo poté dire al padre che aveva levato tutti i chiodi dallo steccato.

Il padre portò il ragazzo davanti allo steccato e  gli disse: "Figlio mio, ti sei comportato bene ma guarda quanti buchi ci sono nello steccato. Lo steccato non sara' mai piu' come prima. Quando litighi con qualcuno e  gli dici qualcosa di brutto, gli lasci una ferita come queste. Puoi  piantare un coltello in un uomo, e poi levarlo, ma rimarra' sempre una  ferita. Non importa quante volte ti scuserai, la ferita rimarra'."
Una ferita verbale fa male quanto una fisica.

Eccomi
passeggiare
vicino a questo
mare
lasciando impronte
che poi l'onda
Cancellerà
lasciando
il nulla
alla ricerca
del
Tutto!!!!

* E' inutitle cancellare qualcosa dalla mente se oramai l'hai incisa nel cuore

* Molte volte non è il dolore che ci viene fatto che ci fa venire le lacrime agli occhi..., ma la rabbia che ci viene per non poter ricambiare il male che ci viene fatto...

* Sarà sempre presto per spingersi oltre e troppo tardi per tornare indietro.

* Ci sono persone che nascono per sognare e persone che nascono per essere un sogno...!

* Datemi un sogno in cui vivere perchè la realtà mi sta uccidendo!

* a volte per dimenticare ciò che ami devi imparare ad odiarlo.

* Bisogna somigliarsi per comprendersi ma bisogna essere diversi per amarsi.

* Non so se ringraziarti per quello che mi hai dato. O odiarti perchè me lo hai tolto!

* Non si può andare avanti se ci si rende conto di aver lasciato indietro qualcosa.

* Darei la mia vita per sentirmi dire che mi ami..., pensa..., la mia vita per una tua bugia..!

, , , , , , , , , , , , ,